Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 24

Discussione: pensiero libero

  1. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    24,589

    pensiero libero

    L'argomento lo abbiamo gia in parte trattato nella sezione politica
    andando peraltro completamente OT

    Ritengo sia un tema molto interessante e lo ripopongo qui con un paio di domande:

    ritenete di avere libertà di pensiero?

    libertà anche da condizionamenti sociali o altro?

    Cosa dimostrerebbe la vostra libertà di pensiero?
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  2. # ADS
    pensiero libero
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    11/03/2011
    Messaggi
    7,407

    Re: pensiero libero

    io non completamente...
    mi faccio un tantino condizionare dal pensiero altrui... o meglio se io su 50 persone fossi l'unica a pensarla su qualcosa diversamente mai (perchè sono una donna codarda e senza pelotas ) "lotterei" perchè la penso diversamente.. mi sono spiegata?

    Ps: però puoi spiegarmi Dingo cosa intendi per libertà di pensiero? perchè fondamentalmente tutti abbiamo la libertà di pensare e quindi dire ciò che vogliamo, poi però uno deve risponderne...
    **..sempre. e..comunque... **

  4. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    24,589

    Re: pensiero libero

    Citazione Originariamente Scritto da gingerina Visualizza Messaggio
    : però puoi spiegarmi Dingo cosa intendi per libertà di pensiero? perchè fondamentalmente tutti abbiamo la libertà di pensare e quindi dire ciò che vogliamo, poi però uno deve risponderne...
    questa è la parte un po' più complicata,
    è difficile far capire come il pensiero sia limitato a chi crede di avere libertà di pensiero.

    qualche indizio....
    quante persone hanno i capelli del loro colore naturale? Perchè dovrebbe essere meglio un colore diverso?

    perchè non dovrebbe essere comoda una belle calzamaglia di stile medioevale, visto che nessuno la porta?
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  5. Kripstak Ospite

    Re: pensiero libero

    Mah.. sinceramente non mi sono mai posta veramente il problema... nel senso, non è che riesca ad ingabbiare i miei pensieri, credo che siano tutti genuinamente elaborati, più che altro penso di non palesarli sempre per come sono definiti nella mia testa... un po' per educazione, un po' perchè mi rendo conto che spesso essere "cristallini" e non avere filtri , porti più che altro ad avere delle grandissime rotture di maro.ni, cosa che non sempre sono in grado o ho la voglia di gestire...
    cioè.. quello che intendo è che il mio pensiero credo nasca libero, e poi sta a me la decisione se lasciarlo fluire per come è nato (col rischio magari che non venga inteso) o "elaborarlo" in maniera ottimizzata al contesto in modo tale da dare maggiori possibilità di comprensione.
    Poi spesso me ne sto zitta perchè non mi interessa condividire, ma anche questo è un libero (spero) pensiero

  6. emma2 Ospite

    Re: pensiero libero

    Si, penso di avere un pensiero libero. Il che naturalmente non significa scevro da qualsiasi condizionamento, che sono inevitabili.
    Per riprendere la mia adorata ginger: se io mi ritrovo a pensarla diversamente da 50 persone, prendo in seria e autentica considerazione la possibilità di sbagliarmi, ma non lo do nemmeno per scontato!
    Non ho capito l'ultima domanda: che cosa dovrebbe dimostrare?

  7. Registrato da
    11/03/2011
    Messaggi
    7,407

    Re: pensiero libero

    ...e perchè la donna deve depilarsi??? perchè anche lei non può tenere i peli????

    conosco una persona che è stata nei frati, adesso non più ma continua a dormire da loro, nonostante abbia una casa propria..
    non possiede televisione e cellulare..fino a qualche tempo si faceva chilometri e chilometri a piedi (rigorosamente con sandali senza calze anche in pieno inverno) per venire qui da suo fratello... poi siccome lo conoscevano tutti gli davano un passaggio...
    ecco credo che lui si senta e direi lo sia libero...
    **..sempre. e..comunque... **

  8. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    24,589

    Re: pensiero libero

    Citazione Originariamente Scritto da gingerina Visualizza Messaggio
    ..ecco credo che lui si senta e direi lo sia libero...
    forse si ... è sempre difficile dirlo
    la manifestazione di una "certa" libertà potrebbe in realtà essere espressione di un diverso condizionamento.

    Chi può vivere seza nessun conforto moderno..MA ANCHE usarli tutti ..probabilmente è devvero libero.

    Citazione Originariamente Scritto da emma2 Visualizza Messaggio
    Non ho capito l'ultima domanda: che cosa dovrebbe dimostrare?
    dovrebbe solo instillare il dubbio che non siamo davvero liberi di scegliere cone vestirci perchè inconsciamente pensiamo che...
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  9. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    24,589

    Re: pensiero libero

    Citazione Originariamente Scritto da Kripstak Visualizza Messaggio
    , non è che riesca ad ingabbiare i miei pensieri,
    questa è una frase molto significativa in realtà....

    il veramente NOSTRO pensiero, sarebbe solo quello che riusciamo ad ingabbiare e a dirigere.

    Per alcune delle più pure scuole di meditazione, quelli che consideriamo "nostri pensieri" sono in realtà
    pensieri che passano ...come nuvole nel cielo.
    Il fatto che non siano DA NOI STESSI ingabbiati dimostra che non sono nostri pensieri.

    I pensieri davvero nostri sono in realtà una piccolissima percentuale.
    riconoscere e bloccare i pensieri estranei è un obiettivo e un punto di partenza della meditazione.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  10. Registrato da
    11/03/2011
    Messaggi
    7,407

    Re: pensiero libero

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio

    dovrebbe solo instillare il dubbio che non siamo davvero liberi di scegliere...
    sono assolutamente convinta che su certe cose sia vero, non solo un dubbio certezza...
    (caxxo non sono stata libera di scegliere un altro suocero )
    **..sempre. e..comunque... **

  11. Kripstak Ospite

    Re: pensiero libero

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    questa è una frase molto significativa in realtà....

    il veramente NOSTRO pensiero, sarebbe solo quello che riusciamo ad ingabbiare e a dirigere.

    Per alcune delle più pure scuole di meditazione, quelli che consideriamo "nostri pensieri" sono in realtà
    pensieri che passano ...come nuvole nel cielo.
    Il fatto che non siano DA NOI STESSI ingabbiati dimostra che non sono nostri pensieri.

    I pensieri davvero nostri sono in realtà una piccolissima percentuale.
    riconoscere e bloccare i pensieri estranei è un obiettivo e un punto di partenza della meditazione.
    Ossantocielo Dingo, mica sono riuscita a capire... mi rendo conto di non essere capace di elaborare molto di più di un bonobo
    Percepisco solo una piccola sfumatura tra pensiero e ragionamento, il pensiero è libero , è come l'acqua che sgorga da una fonte, il ragionamento è quello che ne segue
    Però veramente, io non sono in grado di ragionarci sopra troppo a questa questione...

  12. emma2 Ospite

    Re: pensiero libero

    Non so... stavo pensando che io non mi sento molto portata per le pratiche meditative...
    E tuttavia, chissà.
    Da sempre, da che ho memoria, io penso. Nel senso che da sempre, mi prendo dei momenti in cui penso e basta. A questa o quella questione, che mi coinvolge personalmente o che semplicemente in cui sono incappata (magari sul forum!) e mi ha dato da pensare. Allora consapevolmente decido che ci voglio pensare, scelgo un momento adatto, in cui non ho altro da fare, magari quando vado a letto e spengo la luce e penso a quella cosa lì, esamino la questione da tutti i lati, la apro, la smonto e la rimonto. Quando sono assorta in questa attività sono completamente concentrata: mi capita finalmente di riscuotermi e di tornare "a galla", rendendomi conto di essere rimasta immersa nei miei pensieri anche per ore, senza nemmeno accorgermene... Forse questa è uan specie di meditazione!
    Non lo so, so solo che non ci rinuncerei mai, per questo, anche, sono gelosissima del mio tempo: non perchè voglia avere tempo per fare questo o quello, ma perchè voglio avere tempo per non fare NULLA.

  13. Kripstak Ospite

    Re: pensiero libero

    Citazione Originariamente Scritto da emma2 Visualizza Messaggio
    Non so... stavo pensando che io non mi sento molto portata per le pratiche meditative...
    E tuttavia, chissà.
    Da sempre, da che ho memoria, io penso. Nel senso che da sempre, mi prendo dei momenti in cui penso e basta. A questa o quella questione, che mi coinvolge personalmente o che semplicemente in cui sono incappata (magari sul forum!) e mi ha dato da pensare. Allora consapevolmente decido che ci voglio pensare, scelgo un momento adatto, in cui non ho altro da fare, magari quando vado a letto e spengo la luce e penso a quella cosa lì, esamino la questione da tutti i lati, la apro, la smonto e la rimonto. Quando sono assorta in questa attività sono completamente concentrata: mi capita finalmente di riscuotermi e di tornare "a galla", rendendomi conto di essere rimasta immersa nei miei pensieri anche per ore, senza nemmeno accorgermene... Forse questa è uan specie di meditazione!
    Non lo so, so solo che non ci rinuncerei mai, per questo, anche, sono gelosissima del mio tempo: non perchè voglia avere tempo per fare questo o quello, ma perchè voglio avere tempo per non fare NULLA.
    Come ti invidio Emma... io invece non riesco a pensare senza fare NULLA, sono schiava del FARE, penso moltissimo quando dipingo, quando mi prendo cura delle piante (d'inverno è un dramma, le piante grasse mica mi rispondono sai?! saranno in letargo ?), sono una fucina di pensieri quando sono colta dal sacro fuoco della Cenerentolite...

  14. emma2 Ospite

    Re: pensiero libero

    Citazione Originariamente Scritto da Kripstak Visualizza Messaggio
    Come ti invidio Emma... io invece non riesco a pensare senza fare NULLA, sono schiava del FARE, penso moltissimo quando dipingo, quando mi prendo cura delle piante (d'inverno è un dramma, le piante grasse mica mi rispondono sai?! saranno in letargo ?), sono una fucina di pensieri quando sono colta dal sacro fuoco della Cenerentolite...
    Krip, non c'è nulla da invidiare: sono modalità diverse, ecco tutto. io ho bisogno del vuoto assoluto per lasciare che i miei pensieri prendano forma, tu forse invece hai bisogno di impegnarti in certe atttvità. L'unico punto su cui mi sento di fare una nota a margine è quando dici "mi sento schiava del fare".
    Pesnco che tu l'abbia scritto così per dire, e che non dcvrei ricamarci sopra troppo, ma mi permetto ugualmente di ricamare un po': schiva no, mai, che sia del fare o dell'inattività non va bene. Non mi piace l'espressione, sei votata al fare, piuttosto: così mi piace di più. La schiavitù è una condizione imposta, di costrizione. Certo anche come siamo ci è imposto, in un certo senso, perchè io mica ho scelto di essere la chiara, lo sono e basta. Però lo assumo, lo ri-scelgo, per così dire, e così non ne sono schiava. Non so se riesco a spiegarmi.

  15. Kripstak Ospite

    Re: pensiero libero

    Citazione Originariamente Scritto da emma2 Visualizza Messaggio
    Krip, non c'è nulla da invidiare: sono modalità diverse, ecco tutto. io ho bisogno del vuoto assoluto per lasciare che i miei pensieri prendano forma, tu forse invece hai bisogno di impegnarti in certe atttvità. L'unico punto su cui mi sento di fare una nota a margine è quando dici "mi sento schiava del fare".
    Pesnco che tu l'abbia scritto così per dire, e che non dcvrei ricamarci sopra troppo, ma mi permetto ugualmente di ricamare un po': schiva no, mai, che sia del fare o dell'inattività non va bene. Non mi piace l'espressione, sei votata al fare, piuttosto: così mi piace di più. La schiavitù è una condizione imposta, di costrizione. Certo anche come siamo ci è imposto, in un certo senso, perchè io mica ho scelto di essere la chiara, lo sono e basta. Però lo assumo, lo ri-scelgo, per così dire, e così non ne sono schiava. Non so se riesco a spiegarmi.
    sì sì hai ragione, la mia in effetti è una scelta, DEVO fare qualcosa altrimenti mi annoio, dunque mi invento mille cose.
    Però sai cosa ? non scelgo mai di non fare nulla , ed alla fine non è un po' come diventare schiavi delle proprie scelte ?! perchè non riesco mai a scegliere di non fare nulla !
    ma hai ragione, capisco cosa intendi

  16. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    24,589

    Re: pensiero libero

    Citazione Originariamente Scritto da Kripstak Visualizza Messaggio
    d'inverno è un dramma, le piante grasse mica mi rispondono sai?! saranno in letargo ...
    posso risponderti sulle cactacee e confermo che da ottobre a febbraio sono in uno stato di "sospensione vitale" tipo letargo.
    (in realtà, nei paesi d'origine messico ecc quel periodo corrisponde ai mometi più caldi e secchi, ma risulta cosa utile anche col freddo)


    P.S.
    ho una piccola collezione di cactacee ...nota bene però non piante grasse solo cacti
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  17. Kripstak Ospite

    Re: pensiero libero

    Citazione Originariamente Scritto da dingoman Visualizza Messaggio
    posso risponderti sulle cactacee e confermo che da ottobre a febbraio sono in uno stato di "sospensione vitale" tipo letargo.
    (in realtà, nei paesi d'origine messico ecc quel periodo corrisponde ai mometi più caldi e secchi, ma risulta cosa utile anche col freddo)


    P.S.
    ho una piccola collezione di cactacee ...nota bene però non piante grasse solo cacti
    ma adesso danno di quelle soddisfazioni !!!!!!

  18. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    24,589

    Re: pensiero libero

    Citazione Originariamente Scritto da emma2 Visualizza Messaggio
    Nel senso che da sempre, mi prendo dei momenti in cui penso e basta. A questa o quella questione, che mi coinvolge personalmente o che semplicemente in cui sono incappata (magari sul forum!) e mi ha dato da pensare. Allora consapevolmente decido che ci voglio pensare, scelgo un momento adatto, in cui non ho altro da fare, magari quando vado a letto e spengo la luce e penso a quella cosa lì, esamino la questione da tutti i lati, la apro, la smonto e la rimonto. Quando sono assorta in questa attività sono completamente concentrata: mi capita finalmente di riscuotermi e di tornare "a galla", rendendomi conto di essere rimasta immersa nei miei pensieri anche per ore, senza nemmeno accorgermene... Forse questa è uan specie di meditazione!
    da quello che descrivi direi che hai la capacità di gestire il pensiero.

    non è una spece di meditazione, ma è quella capacità a cui la meditazione potrebbe portare.

    Se effettivamente sei in grado di stabilire e mantenere un targhet nel pensiero ...la cosa è davvero invidiabile.
    le menti più normali ...quando sono in forma riescono a farlo a sprazzi se va bene
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  19. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    24,589

    Re: pensiero libero

    Citazione Originariamente Scritto da Kripstak Visualizza Messaggio
    Ossantocielo Dingo, mica sono riuscita a capire... mi rendo conto di non essere capace di elaborare molto di più di un bonobo
    Percepisco solo una piccola sfumatura tra pensiero e ragionamento, il pensiero è libero , è come l'acqua che sgorga da una fonte, il ragionamento è quello che ne segue
    Però veramente, io non sono in grado di ragionarci sopra troppo a questa questione...
    La cosa bella è che la comprensione di questa cosa non richiede affatto capacità di ragionarci, e non è nemmeno una questione di intelligenza,
    è alla portata di tutti ....ma....il grosso inghippo è che la chiave per accendere questa luce non è affatto universale,
    per alcuni funziona una cosa per altri l'opposto.

    Il sistema più .... "occidentale" che conosco richiede di partire cercando semplicemente di diventare osservatori distaccati
    di quello che succede nella nostra mente.
    Nessuno sforzo,
    non concenrazione su questo o quello,
    ma solo il cercare uno stato da osservatore distaccato da sè.......
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  20. cotto Ospite

    Re: pensiero libero

    In qualita' di essere mononeurale non so rispondere al quesito iniziale, ma so dire in che modo mi comporto di modo che qualcuno di voi, menti eccelse, mi sappia dire quanto piciurla posso essere.

    Raramente mi ritrovo a "voler pensare" eppure mi succede di continuo di pensare. In particolare prima di addormentarmi ho da fare uno smaltimento di rifiuti tossici del pensiero per cui puo' essere che mi ritrovi a fare dei ragionamenti del tipo: "domattina sul forum scrivero' che io.... certo che dovevo fare il pieno alla macchina altrimenti.... il biglietto dell'aereo dovrebbe essere nel... chissa' se a Cotta piacerebbe un rabbit.... sto ginoccho mi fa male. Pregasi notare che i puntini non significa che il pensiero e' portato alla conclusione, ma e' esattamente dove si interrompe per lasciare spazio all'altro

    Non so se sono pensieri liberi o addirittura pensieri, ma quello che so e' che se voglio, invece di lasciarli andare, posso fermarmici sopra e spolparli bene bene.

    Ovviamente sono condizionato dai fattori esterni, che pero' ho avuto la fortuna di riuscire a renderli il piu' piacevoli possibile..... ed a questo punto mi domando: Ma non e' che il pensiero libero arriva quando si e' in armonia con cio' che ci circonda? O forse e' solo un pensiero piacevole

    Comunque sono bravissimo ed ho uno skill decisamente superiore alla media nel non fare nulla

  21. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    24,589

    Re: pensiero libero

    Citazione Originariamente Scritto da cotto Visualizza Messaggio
    Non so se sono pensieri liberi o addirittura pensieri,
    io direi che senza dubbio sei un abile osservatore delle nuvolette che passano nella testa.

    Sono sicuro che se vuoi puoi riuscire a riconoscere quelle che generi davvero tu da quelle che stanno semplicemente passando per caso...
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Finalmente libero
    Di daino nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 05/04/2011, 08:02
  2. sei libero o nauseato?
    Di dingoman nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 04/11/2010, 11:20
  3. Duemaroni è libero!
    Di duemaroni nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 10/11/2008, 12:39
  4. Libero, finalmente libero.
    Di pulce80 nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 01/11/2008, 10:27
  5. Sfogatoio libero
    Di condoraz nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 45
    Ultimo Messaggio: 10/11/2006, 09:44

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online