Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: che disturbo è???

  1. Registrato da
    28/11/2006
    Messaggi
    125

    Domanda che disturbo è???

    cerco di capirne qualcosa......una persona "vicina" alla mia famiglia(donna) ha comportamenti poco tolleranti verso tutti,mi spiego meglio: le litigate sono all'ordine del giorno anche per futili motivi sia con estranei che non,sono imprevedibili i suoi scatti d'ira!si appropria indebitamente di qualsiasi cosa che possa generare un interesse venale,estorcendo ed approffittando o di malattie o di buona fede della vittima.quando viene scoperta ed ovviamente messa davanti al fatto compiuto lei nega sempre sino all'esasperazione piangendo e dicendo che le vogliono male e che ce l'hanno tutti con lei,ma chiaramente nessuno beve la storiella e viene puntualmente allontanata! la sua esistenza è basata principalmente su fantasie e spudorate bugie. ma ha 47 anni................ .........ma che soggetto è? e vi ho raccontato poco!!!

  2. # ADS
    che disturbo è???
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    18/04/2004
    Messaggi
    2,340
    stressata, insoddisfatta, infelice... fa sempre la vittima? certo è una persona pesante da digerire... bisogna parlarle a quattr'occhi e farle capire che il suo comportamento non può provocare che dolore e guai, sia a sè stessa che agli altri!

  4. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Disturbo??Mah,posso sbagliare,ma se guardiamo ai bambini,che quando dicono bugie è indice che cercano attenzione,e nascondono qualche problema,che non sanno come risolvere.Hanno delle difficoltà o paura di essere accettati per quello che sono,e con le bugie si rendono più interessanti.
    E'segno di insicurezza,difficol tà a rapportarsi con la gente.
    Cmq non è un disturbo mentale,caso mai il suo comportamento è di disturbo.

  5. Registrato da
    14/03/2005
    Messaggi
    4,234
    non hai la possibilità di allontanarla dalla tua famiglia?
    penso che sia la soluzione più fattibile e veloce

  6. Registrato da
    15/05/2006
    Messaggi
    2,727
    Citazione Originariamente Scritto da liberty Visualizza Messaggio
    cerco di capirne qualcosa......una persona "vicina" alla mia famiglia(donna) ha comportamenti poco tolleranti verso tutti,mi spiego meglio: le litigate sono all'ordine del giorno anche per futili motivi sia con estranei che non,sono imprevedibili i suoi scatti d'ira!si appropria indebitamente di qualsiasi cosa che possa generare un interesse venale,estorcendo ed approffittando o di malattie o di buona fede della vittima.quando viene scoperta ed ovviamente messa davanti al fatto compiuto lei nega sempre sino all'esasperazione piangendo e dicendo che le vogliono male e che ce l'hanno tutti con lei,ma chiaramente nessuno beve la storiella e viene puntualmente allontanata! la sua esistenza è basata principalmente su fantasie e spudorate bugie. ma ha 47 anni................ .........ma che soggetto è? e vi ho raccontato poco!!!


    leggendo questa storia, mi viene in mente l'alcolista, che appena gli dici:"ma tu hai bevuto!!!!!" (ed e' palesea tutti che sia cosi'), lui NEGA.
    certo, qui non si tratta di alcolismo.
    pero', il mio consiglio e' di parlarne col medico di famiglia.
    potrebbe (anzi, sicuramente non lo sara') non essere nulla di grave, ma e' sempre meglio parlarne con qualcuno di competente

    un abbraccio.
    "....tieniti su', le altre stelle son disposte.....
    solo che tu, a volte credi, NON TI BASTI....."

  7. Registrato da
    28/11/2006
    Messaggi
    125
    grazie a tutti per le risposte,ho avuto la conferma che non solo io la pensavo così! la tipa in questione fortunatamente non mi è più vicina ma è tornata al suo paese oltre oceano :combinando guai anche li alla sua famiglia.la sua è una storia all'inverosimile,ass urda complicata ma sopratutto dai risvolti inaccettabili,poich& #232; non rendendosi conto(nessuno con quei problemi ammetterebbe di averli)si presume, accusa tutti. tutti gelosi di lei tutti fuori di testa tutti frustrati insoddisfatti e chi più ne ha più ne metta.lei per soddisfare quel suo desiderio atavico di denaro si è privata di tutto il resto che ogni essere umano ha diritto di avere nella vita e per questo che (a parte a qualche latente patologia insita) si sfoga attaccando litigando mentendo sottraendo ed accusando chiunque le venga a tiro,persino negando l'evidenza dei fatti! all'occorrenza nega persino se stessa mentendo (ovviamente su internet:blog ecc) su ciò che può essere la sua origine colore nazionalità età occupazione e quant'altro.non posso raccontare oltre........presumo ,ma il male che ha fatto e quella sua superba sicurezza di se stessa proprio non mi vanno giù e tanto meno l'accetto..........
    un salutone ed un bacio a tutti!!!

  8. Registrato da
    27/04/2005
    Messaggi
    723
    beh, anche io ho vissuto drammi simili, anche se non uguali. La soluzione è l'allontanamento di un soggetto che crea un sacco di problemi perchè scorretto e perchè non sta alle regole e perchè , purtroppo , ha un pessimo carattere.
    Forse io stesso sono stato trattato così anche se non ho mai succhiato soldi a nessuno, anzi il contrario semmai. Quindi sarei la vittima oggettiva, e non il carnefice.
    ciao.

  9. Registrato da
    28/11/2006
    Messaggi
    125
    la psicologia umana ha mille e più sfacettature........ ........ma per non venire soprafatti,è più che logico:allontaniamo il disturbo! mi dispiace per coloro i quali ora "devono" in un certo qual modo averci contatto!!!non più la famiglia ma le prossime vittime a rotazione!!!!!
    a presto.....e un grosso ciao a tutti

Discussioni Simili

  1. Ho il disturbo bipolare?
    Di Mariomarioni nel forum Disturbi dell'Umore
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 30/08/2014, 13:21
  2. Disturbo alimentare o no?
    Di moira78 nel forum Disturbi Alimentari
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 04/04/2012, 12:41
  3. ho un disturbo alimentare?
    Di afra77 nel forum Alimentazione
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26/11/2009, 10:14
  4. disturbo neurovegetativo
    Di piccolobaffy nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 24/05/2005, 15:07
  5. Disturbo
    Di charlie35 nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 09/05/2005, 14:41

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online