Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 41 a 60 di 63

Discussione: Esaurimento nervoso

  1. Registrato da
    27/04/2005
    Messaggi
    723
    Citazione Originariamente Scritto da richarson Visualizza Messaggio
    No, anzi vai deciso, entra, tirale un pugno in faccia e poi un calcio nella milza e mandala a fare in cu.lo!
    Due o tre giorni di cella non hanno mai ucciso nessuno!
    Anzi ti d una dritta. Portati dietro i farmaci ed i certificati medici. Se dimostri di avere dei problemi psichici, non ti fai nemmeno un giorno di cella, credimi, magari una settimana di clinica dove ti riposi un p!
    caro rich, ho fatto mio il tuo pensiero 1000 volte in questi mesi, come il 90 % dei colleghi la dentro, per non ho soldi per l'avvocato, ne voglio sporcarmi la fedina penale per una persona del genere, non lo merita, troppo insulsa e poveretta.
    Poi sai, inizia con un calcio, poi le spappoli la milza, poi ci prendi gusto e finisci col spezzarle l'osso del collo, ed ammazzarla di botte, credimi, l'istinto ci sarebbe ( e sono convinto che anche i miei colleghi ce l'hanno, perch me l'hanno detto ) ma io non mi abbasso a tanto, perch , ripeto, non lo merita, e poi io non faccio queste cose.
    vedremo, al massimo me ne vado e al massimo la umilier di fronte a tutti...

  2. # ADS
    Esaurimento nervoso
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    28/12/2005
    Messaggi
    7,546
    Citazione Originariamente Scritto da tiresia Visualizza Messaggio
    caro rich, ho fatto mio il tuo pensiero 1000 volte in questi mesi, come il 90 % dei colleghi la dentro, per non ho soldi per l'avvocato, ne voglio sporcarmi la fedina penale per una persona del genere, non lo merita, troppo insulsa e poveretta.
    Poi sai, inizia con un calcio, poi le spappoli la milza, poi ci prendi gusto e finisci col spezzarle l'osso del collo, ed ammazzarla di botte, credimi, l'istinto ci sarebbe ( e sono convinto che anche i miei colleghi ce l'hanno, perch me l'hanno detto ) ma io non mi abbasso a tanto, perch , ripeto, non lo merita, e poi io non faccio queste cose.
    vedremo, al massimo me ne vado e al massimo la umilier di fronte a tutti...
    Tra poco tempo ripristinano l'ora solare. La sera viene buio presto. Aspettala vicino all'auto e massacrala di botte senza farti riconoscere.

  4. Registrato da
    27/04/2005
    Messaggi
    723
    Citazione Originariamente Scritto da richarson Visualizza Messaggio
    Tra poco tempo ripristinano l'ora solare. La sera viene buio presto. Aspettala vicino all'auto e massacrala di botte senza farti riconoscere.
    troppe telecamere nella mia citt, poi non mi va di fare questo

  5. Registrato da
    28/12/2005
    Messaggi
    7,546
    Citazione Originariamente Scritto da tiresia Visualizza Messaggio
    troppe telecamere nella mia citt, poi non mi va di fare questo
    Tiresia, mi spiace dirtelo ma sei un principiante, senza offesa. Potrei insegnarti almeno 30 modi per farti chiedere scusa in ginocchio dalla tipa, ma il forum pubblico. Ciao

  6. Registrato da
    27/04/2005
    Messaggi
    723
    Citazione Originariamente Scritto da richarson Visualizza Messaggio
    Tiresia, mi spiace dirtelo ma sei un principiante, senza offesa. Potrei insegnarti almeno 30 modi per farti chiedere scusa in ginocchio dalla tipa, ma il forum pubblico. Ciao
    beh, ci sono gli mp se vuoi

    sono tutt'orecchi, l'arte dell'umiliazione una delle mie preferite , ed anche la migliore

  7. Registrato da
    28/12/2005
    Messaggi
    7,546
    Citazione Originariamente Scritto da tiresia Visualizza Messaggio
    beh, ci sono gli mp se vuoi

    sono tutt'orecchi, l'arte dell'umiliazione una delle mie preferite , ed anche la migliore
    Il mio tempo scaduto Tiresia. Domani sar un ex utente.

  8. Lucianina Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da anouk Visualizza Messaggio
    In effetti ma la prima cosa che perdi con la depressione proprio lautostima come consigliare ad un cieco di guardarsi bene attorno prima di attraversare la strada.
    o a un bronchitico di smettere di tossire
    ma a quanto pare non un concetto che tutti afferrano

  9. Registrato da
    07/11/2006
    Messaggi
    5,142
    Citazione Originariamente Scritto da tiresia Visualizza Messaggio
    accanendosi su di me, anche se alla fine i suoi scleri si sono rilevati del tutto superflui e gratuiti ( come nel 90 % dei casi ). Lei poi urla ed io non sopporto la sua voce stridula , sembra l0urlo di una jena.
    Quindi sono sul punto di mollare il lavoro, il 30 di settembre il mio contratto scade , ed a oggi la stessa direttrice non mi ha ancora confermato o meno il rinnovo.
    Solo che adesso iniziano a venirmi un sacco di dubbi, perch onestamente la giornata di oggi mi ha buttato a terra. Voi direte che Mobbing, ma a 10 giorni dalla scadenza del contratto non si fa mobbing, non ha senso, ed inoltre la direttrice urla con il 90 % dei collaboratori, giovani e meno giovani, anzi con me di solito urla poco.
    Per io non ce la faccio pi e forse non ci vado nemmeno domattina perch sono troppo demoralizzato.
    Non e' ne mobbimg e ne' alro..e' semplicemnte il fatto ch etu personalizzi il ocmportamento dela direttrice come se fosse puntato su di te in quanto tu stesso sai di non lavorare bene.
    La direttrice invece non ce l'ha direttamente con te ma ha un pessim carattere che sfoggerebbe con chiunque si trovasse alposto tuo.
    Tu lavora bene e stai a posto con a tua coscienza.
    Perdere ilalvoro non ti servira' tanto semmai ne trovi un altro potrestiincappare in una direttrice simile se non peggio.

  10. Registrato da
    07/11/2006
    Messaggi
    5,142
    Citazione Originariamente Scritto da tiresia Visualizza Messaggio
    beh, ci sono gli mp se vuoi

    sono tutt'orecchi, l'arte dell'umiliazione una delle mie preferite , ed anche la migliore
    Come vedi ...ognunohai suoi difetti, sicuro che anche i diepndenti, compreso tu , siete perfetti?

  11. Registrato da
    27/04/2005
    Messaggi
    723
    Citazione Originariamente Scritto da godilia Visualizza Messaggio
    Non e' ne mobbimg e ne' alro..e' semplicemnte il fatto ch etu personalizzi il ocmportamento dela direttrice come se fosse puntato su di te in quanto tu stesso sai di non lavorare bene.
    La direttrice invece non ce l'ha direttamente con te ma ha un pessim carattere che sfoggerebbe con chiunque si trovasse alposto tuo.
    Tu lavora bene e stai a posto con a tua coscienza.
    Perdere ilalvoro non ti servira' tanto semmai ne trovi un altro potrestiincappare in una direttrice simile se non peggio.
    e chi ti dice che non lavoro bene ? Tu ?
    Io lavoro bene, semmai mi si pu dire che non sono velocissimo ( questo a causa del Doc ).
    In realt io lavoro bene, anche se ho fatto un errore 10 giorni fa.
    Da li in poi lei ha perso la fiducia in me , ed ora alla pi minima imprecisione (rara ) vengo tartassato ingiustamente, perch prevenuta nei miei confronti, ed anche verso altri.
    Tant' vero che ad altri colleghi ha cambiato mansioni arbitrariamente, e questi sono si stranamente assentati oggi.
    Non hai capito che questa una Folle nevrotica che ogni tanto prende di mira qualcuno per il suo sadismo, e sappi che non sono l'unico bersagliato, perch a turno, bersaglia anche altri a destra e sinistra. Per carit, ci sar di peggio ma io sto male per queste cose, e sentire che non c' fiducia verso di me, non va bene.

  12. Registrato da
    27/04/2005
    Messaggi
    723
    Anche perchè io lavoro bene, ma lei trovrà da ridire su tutto, e si permette di rispondere male anche a semplici domande di routine, considerata la sua rozzezza e maleducazione. La dimostrazione che ho ragione è che tutti li dentro la odiano, per questi comportamenti bizzosi ed inutili, chissà perchè molti prima di me hanno mollato il lavoro, e scappavano...c sarà un motivo.

  13. Registrato da
    27/04/2005
    Messaggi
    723
    Citazione Originariamente Scritto da godilia Visualizza Messaggio
    Come vedi ...ognunohai suoi difetti, sicuro che anche i diepndenti, compreso tu , siete perfetti?
    vedi godilia, ognuno deve essere in grado di fare il proprio lavoro, e questa persona ha dimostrato di essere dov'è non perchè ci è arrivata meritocraticamente, ma bensì perchè è figlia di (...).
    Inoltre non si rende conto di arrecare continui danni all'azienda sotto forma di giornate di malattia che fioccano( chissà come mai) a causa dei continui suoi maltrattamenti.
    Inoltre col suo modo di fare provoca un'inconscia demoralizzazione da parte dei dipendenti e scarsa propensione all'impegno.
    Cmq, su di me, ha avuto il merito di avermi fatto demoralizzare molto, e penso proprio che mollerò perchè non riesco a sopportare i difetti del suo carattere, oggettivamente insopportabili ( non la sopporta nessuno, tranne i suoi gatti, forse).

  14. Registrato da
    28/12/2005
    Messaggi
    7,546
    Non so che lavoro tu faccia e quali sono i tuoi compiti. Onestamente non mi riesce immaginarmi nelle tua situazione perch per il mio carattere quando ho trovato titolari o colleghi che si atteggiavano a divinit, ho sempre fatto un casino della *******.
    Non conosco la tua posizione, quanto tu abbia da perdere, ma io ho come la sensazione, scusami sono franco, che tu sia un p il Fracchia della situazione. Ho la sensazione che ti manchi il coraggio per tirare fuori le *****!
    La prendi in disparte, le prendi un braccino e lo pieghi fino a farla mettere in ginocchio con le lacrime a gli occhi. Poi le dici di non romperti pi i co.glioni e che se ti denuncia le spacchi la testa.
    Cosa sar mai un processo, per giunta con tanti testimoni che apoggeranno la tua causa?
    Altro suggerimento teppistello: se ti manca il caraggio di farlo di persona, oggi si trovano tanti che con un mezzo stipendio te la fanno finire in ospedale per 60 giorni.
    Tiresia, pratici e dinamici bisogna essere, altro che discorsi.

  15. Registrato da
    27/04/2005
    Messaggi
    723
    Citazione Originariamente Scritto da richarson Visualizza Messaggio
    Non so che lavoro tu faccia e quali sono i tuoi compiti. Onestamente non mi riesce immaginarmi nelle tua situazione perch per il mio carattere quando ho trovato titolari o colleghi che si atteggiavano a divinit, ho sempre fatto un casino della *******.
    Non conosco la tua posizione, quanto tu abbia da perdere, ma io ho come la sensazione, scusami sono franco, che tu sia un p il Fracchia della situazione. Ho la sensazione che ti manchi il coraggio per tirare fuori le *****!
    La prendi in disparte, le prendi un braccino e lo pieghi fino a farla mettere in ginocchio con le lacrime a gli occhi. Poi le dici di non romperti pi i co.glioni e che se ti denuncia le spacchi la testa.
    Cosa sar mai un processo, per giunta con tanti testimoni che apoggeranno la tua causa?
    Altro suggerimento teppistello: se ti manca il caraggio di farlo di persona, oggi si trovano tanti che con un mezzo stipendio te la fanno finire in ospedale per 60 giorni.
    Tiresia, pratici e dinamici bisogna essere, altro che discorsi.
    no rich, non sono un boss che assolda i sicari per "mettere a posto le cose".
    Evidentemente il mio Doc impedisce un regolare svolgimento del lavoro e per questo mi dimetter.

  16. Registrato da
    27/04/2005
    Messaggi
    723
    Citazione Originariamente Scritto da godilia Visualizza Messaggio
    Non e' ne mobbimg e ne' alro..e' semplicemnte il fatto ch etu personalizzi il ocmportamento dela direttrice come se fosse puntato su di te in quanto tu stesso sai di non lavorare bene.
    La direttrice invece non ce l'ha direttamente con te ma ha un pessim carattere che sfoggerebbe con chiunque si trovasse alposto tuo.
    Tu lavora bene e stai a posto con a tua coscienza.
    Perdere ilalvoro non ti servira' tanto semmai ne trovi un altro potrestiincappare in una direttrice simile se non peggio.
    La dir. ce l'ha con me anche perch mi considera Lento. E io sono pi rallentato a causa del Doc che mi fa perdere tempo, nel grattare macchie, raccogliere peli, pulire la polvere con le dita e tutte quelle mosse e rituali che non posso non fare.
    Come vedi non colpa mia se l'eritrofobia e il Doc mi rendono poco performanti sul lavoro. Ovviamente io ce la metto tutta per sforzarmi a combattere il Doc, ma impossibile ed anzi tutto peggiora. Se dipendesse dalla mia volont il doc l'avrei gi scacciato molto tempo fa, ma purtroppo un male malefico che non se ne va con la volont

  17. Registrato da
    27/04/2005
    Messaggi
    723
    comunque ho deciso , tra ottobre e novembre mi suiciderò.
    adesso mi prendo una data e farò tutto per bene per quel giorno.
    Che il moderatore cancelli pure, ma non cancellerà i miei intenti.
    Il suicidio non è uno scherzo, ci ho pensato tanto in passato ed ora che sembra che la mia vita vada meglio, in realtà non va per nulla bene.
    Non ne posso più del Doc, della depressione, dell'eritrofobia, della solitudine.
    E' vero, sono debole.
    Ho dovuto tagliarmi i capelli cortissimi perchè si erano diradati.
    Mangio raramente la sera, e sto assumendo pillole di vitamine per sopperire alla amncanza di cibo.
    LA mia camera non la pulisco più e ci sono cose ovunque.
    Non esco più la sera.
    Ho il doc, ho l'eritrofobia, e sono depresso.
    Sono solo come un cane, e anche gli amici si sono diradati forse perchè hanno notato la mia apatia.
    In particolare la mia più grande amica non mi chiama più ne si fa chiamare.
    Sto impazzendo e tiro avanti per inerzia.

  18. Registrato da
    27/04/2005
    Messaggi
    723
    questi non sono lamenti,ma solo le motivazioni che mi inducono a pensare che sia inutile continuare. Inoltre la solitudine mi sta ammazzando letteralemente.
    Cmq grazie a tutti lo stesso, io sono contento perchè tra 2005 ed inizio 2007 la mia amica mi ha fatto VIVERE , seppur per poco tempo, mi ha dato qualcosa di unico, mi ha dato l'amore, mi ha fatto Vivere, mi ha dato l'ascolto, il sostegno e io in tanti anni grazie a queste magiche cose avevo dato una spallata al Doc e l'eritrofobia. L'ascolto che mi ha dato lei è stata la cura più grande che potessi avere.
    Purtroppo ho dato poco in cambio e ancora oggi penso che a lei non andasse più di darmi senza ricevere nulla, di non ricevere forse anche quello di cui lei aveva bisogno.
    Questa è la vita che con le sue crudeltà ti mette al muro. Io non sono abbastanza forte da sopposrtare il peso della vita, del Doc, dell'eritrofobia, della depressione, di un'amicizia che finisce.
    Ciao a tutti spero di reincontrarvi lassù in cielo un giorno, io ormai ho finito di soffrire qui.

  19. Registrato da
    07/11/2006
    Messaggi
    5,142
    Citazione Originariamente Scritto da tiresia Visualizza Messaggio
    La dir. ce l'ha con me anche perch mi considera Lento. E io sono pi rallentato a causa del Doc che mi fa perdere tempo, nel grattare macchie, raccogliere peli, pulire la polvere con le dita e tutte quelle mosse e rituali che non posso non fare.
    Come vedi non colpa mia se l'eritrofobia e il Doc mi rendono poco performanti sul lavoro. Ovviamente io ce la metto tutta per sforzarmi a combattere il Doc, ma impossibile ed anzi tutto peggiora. Se dipendesse dalla mia volont il doc l'avrei gi scacciato molto tempo fa, ma purtroppo un male malefico che non se ne va con la volont
    Appunto esistono i medici.....

  20. anouk Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da tiresia Visualizza Messaggio
    q.....
    Questa la vita che con le sue crudelt ti mette al muro. Io non sono abbastanza forte da sopposrtare il peso della vita, del Doc, dell'eritrofobia, della depressione, di un'amicizia che finisce.
    Ciao a tutti spero di reincontrarvi lass in cielo un giorno, io ormai ho finito di soffrire qui.
    Tiresia non regalare a sconosciuti il senso di colpa di non essere riusciti ad ascoltarti nel modo giusto!
    Tiresia conosci il peso dei sensi di colpa? No? Se vuoi scrivi e te ne descriver il peso, i colori spenti, la puzza della morte ma non ti permettere MAI di sottintendere una tua partenza affrettata da questa esistenza.
    Non sei il primo e non sarai lultimo ma personalmente voglio difendere chi non abbassa le braccia.

  21. Registrato da
    07/11/2006
    Messaggi
    5,142
    Citazione Originariamente Scritto da anouk Visualizza Messaggio
    Tiresia non regalare a sconosciuti il senso di colpa di non essere riusciti ad ascoltarti nel modo giusto!
    Tiresia conosci il peso dei sensi di colpa? No? Se vuoi scrivi e te ne descriver il peso, i colori spenti, la puzza della morte ma non ti permettere MAI di sottintendere una tua partenza affrettata da questa esistenza.
    Non sei il primo e non sarai lultimo ma personalmente voglio difendere chi non abbassa le braccia.

Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Stanchezza
    Di nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 87
    Ultimo Messaggio: 17/02/2017, 01:06
  2. Esaurimento
    Di nadiuccia nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 16/11/2011, 20:33
  3. sono sempre nervoso
    Di symcos nel forum Malattie, Sintomi e Consigli
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 06/07/2010, 11:48
  4. donne sull'orlo dell'esaurimento.... ....
    Di azzurra59 nel forum La famiglia
    Risposte: 98
    Ultimo Messaggio: 19/04/2010, 09:49
  5. siga & sistema nervoso...
    Di robby79 nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 26/11/2008, 15:05

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online