Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Confusione totale

  1. Registrato da
    13/03/2008
    Messaggi
    5

    Confusione totale

    Ciao a tutti....
    scrivo perchè sono in netta crisi...non riesco più a capire cosa è giusto e cosa è sbagliato...
    ho avuto una storia di 3 anni con un ragazzo di cui ero innamoratissima. all'inizio anche lui lo era ma poi mi ha lasciato perchè non se la sentiva di fare una storia seria...
    ho iniziato dopo più di un anno a provare interesse per un altro ragazzo, siamo usciti per quasi un anno e mezzo....lui sempre sfuggente se mi avvicinavo io, se invece mi allontanavo tornava a cercarmi e circa 1 mese fa mi dice che sono perfetta, la classica brava ragazza ma che non è scattata...ok mi rimbocco di nuovo le maniche, sono una grande romanitica e credo che la persona giusta arriverà....però io mi domando se alla fine c'è qualcuno che sa quello che vuole!!mi sento dire da tutti che sono una brava ragazza onesta con sani principi, molto carina..ma...ma.. c'è sempre quel ma che proprio non mi va giù!!!!!
    mi sembra tutto così complicato!
    come se tutti avessero paura di amare...

  2. # ADS
    Confusione totale
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    31/01/2008
    Messaggi
    235

    Esclamazione

    bè credo che al giorno d'oggi è normale avere paura d'amare è difficile secondo me capire se i sentimenti della persona che hai di fianco sono autentici e si ha sempre paura che qualcun'altro sia migliore di te.
    Io queste periodo ci sto passando in questo momento con la mia ragazza. Ogni tanto ho paura che possa avere oppure semplicemente guardare un'altro, ma capisco che è solo una paura mia che in realtà non c'è nulla.

    Ma sai com'è è difficile su certe cose ragionare razionalmente...o sbaglio?
    Moro (the best)

  4. Registrato da
    13/03/2008
    Messaggi
    5
    Certo capisco la paura di amare...pensa che per riuscire a superare la fine della mia storia mi sono rivolta ad uno psicologo, quindi credimi per tutti coloro che hanno sofferto e che riportano delle cicatrici, la paura di lasciarsi di nuovo andare è forte, però ad un certo punto mi chiedo quale sia l'alternativa...vive re per sempre affacciati ad una finestra aspettando che le cose passino senza lasciarci coinvolgere?
    credo sia meglio, certo con i dovuti tempi e precauzioni, vivere ogni emozione fino in fondo, questo per me è il senso della vita...
    Penso che come ti sta succedendo quando tieni ad una persona, ti subentra la paura di perderla, ma nel mondo ci sarà sempre qualcuno migliore o peggiore di noi...pensa solo che se lei ha deciso di stare con te è perchè adesso il meglio per lei sei tu..
    non lasciare che la paura rovini tutto!

  5. Registrato da
    06/01/2008
    Messaggi
    12

    non preoccuparti, capita a tutti

    Personalmente ho descritto una storia realmente accadutami in questo forum e leggendo ora la tua non posso che dirti una cosa sola: se credi nell'amore, se sei romantica, l'uomo giusto non era tra quelli che hai conosciuto. Magari senza volerlo potrsti trovarlo parlando con le persone di questa chat (oggi giorno capita più spesso così che non attraverso incontri veri e reali). Ma il probblema di fondo è che tra ragazzi e ragazze esiste un dialogo limitato per cui i maschi hanno paura di prendere batoste e le ragazze sembrano chiuse nel loro mondo e non lasciano spazio ad un tentativo di apporccio. Io son dell'idea di conoscersi sempre liberamente senza porsi il probelma di quello che sarà, perchè se sarà lo si scopre subito.

  6. Registrato da
    13/03/2008
    Messaggi
    5
    Mi trovi d'accordo...
    il problema è il dialogo che non c'è...forse se si parlasse più liberamente, senza paure, tante cose si risolverebbero, invece, per la mia esperienza, ho trovato persone che incapaci di comunicare il loro disagio o la loro paura, o anche semplicemente la fine del loro sentimento, sono scappati, voltando le spalle a quello che io credevo fosse un sentimento, lasciandomi con tanta rabbia e amarezza..
    sono convinta che alla fine il mio "principe azzurro" non fosse uno di loro, penso anche che forse tutte queste esperienze mi abbiano fatto crescere e un pò mettere i piedi per terra, forse alla fine quando arriverà la persona giusta, in questo modo riuscirò a riconoscerla..

  7. Registrato da
    06/01/2008
    Messaggi
    12

    poniti questa domanda

    Non crdere che il principe azzurro arrivi dal nulla, pensa sempre solo e soltanto che arriverà più tu ti impegnerai a cercarlo. In effetti la persona con uci si sta è quella con cui provi a relazionarti e questa non è una ma sono molte, ovvero tutte quelle con cui provi a uscire e a costruire qsa. MOlte volte tutto finisce allo stadio iniziale, ma con alcuni può sucedere che invece vada in porto.
    Tuttavia il nodo centrale di tutti i discorsi su questi argomenti è legato solo ad una domanda: MA è COSì DIFFICILE AMARE UNA PERSONA SENZA COMPROMESSI, LIBERAMENTE E ASSOLUTAMENTE???
    Molte ragazze, soprattutto le più carine, hanno l'altezzosità di mostrarsi sempre sicure di sè, mentre dentro di loro una voce dice sempre "ma perchè uno non mi ferma ora e ci mettiamo a parlare?". MOlte volte i ragazzi non fanno un passo per la paura che li attanaglia di fare pessime figure. Ma più ancora, esiste la mania degli ex: storie passate che mai ritorneranno nelle quali si spera sempre che qsa cambi, anche quando c'è la possibilità di costruire qsa di nuovo e magari più bello. Io sono molto audace, forse troppo, ma spesso cozzo contro muri rappresentati dagli ex e la cosa mi ha sempre infastidito.
    A proposito, se mai ti andasse di parlare in maniera più approfondita dell'argomento e in maniera più riservata, il mio indirizzo mail è schopp2003@yahoo.it: sarebbe bello scambiare le nostre opinioni in santa pace.

Discussioni Simili

  1. Confusione lavorativa
    Di Duff83 nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28/02/2011, 18:49
  2. Confusione sessuale
    Di sanicante nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 23/02/2009, 21:27
  3. Confusione
    Di emma2 nel forum Psicologia per tutti
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 09/02/2009, 21:42
  4. confusione
    Di sy nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 06/08/2008, 20:22
  5. confusione e paura
    Di danidani nel forum ... di tutto un po'
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 12/10/2007, 19:58

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online