Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 13 di 13

Discussione: Come Riconoscere Un Bravo Psicologo

  1. Registrato da
    21/03/2008
    Messaggi
    10

    Come Riconoscere Un Bravo Psicologo

    Ciao a tutti,
    da un anno e mezzo faccio psicoterapia analitica ad indirizzo psicodinamico con una psicologa cha io ritengo molto brava, poichè ho molto sofferto a casa di una nevrosi da cui sono in parte uscita. Il problema che certe volte m torna in mente è il voler sapere se quello che sto facendo porta a reale "guarigione" o meno. Cioè, navigando su internet, si legge che esistono numerossissimi indirizzi psicoterapeutici di diversa durata temporale, da pochi mesi a 10 anni persino!!
    Ho imparato che per fobie specifiche vanno bene le terapie di tipo cognitivistico, ma per problemi più complessi e sedimentati una terapia come la mia è la più indicata. Io però spesso sento ugualmente salirmi una terribile ansia, sento che nn riesco ad allontanare quei miliardi di pensieri che talvolta tutti insieme affollano la mia mente... ho fatto alcuni cambiamenti nella mia vita, ma non cambiamenti soddisfacenti ancora. La mia psicologa dice che si comincia a capire qualcosa di concreto dopo almeno 3 anni di terapia. A me nn spaventa il tempo, ma vorrei sapere se c'è un modo per sapere se quello che sto facendo è veramente quello che fa al mio caso.

  2. # ADS
    Come Riconoscere Un Bravo Psicologo
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    21/03/2008
    Messaggi
    10

    E poi..

    E poi come riconoscere un bravo psicologo? Come fare a utilizzare al meglio quell'ora alla settimana di seduta? Come riuscire a valutare i propri progressi con serenità e lucidità?

  4. emma2 Ospite
    Una psicoterapia non è una terapia come le altre, perchè è basata innanzitutto sulla relazione tra paziente e terapeuta: non è come andare dal meccanico per farci aggiustare la macchina, se il meccanico è bravo, che ci sia simpatico o no, che ci piaccia ao meno non ha importanza, farà un buon lavoro e ci aggiusterà la macchina... nel caso dello psicoterapeuta non basta essere bravo, avere i titoli giusti, aver fatto le scuole giuste, avere un certo numero di anni di esperienza alle spalle (tutte cose che naturalmente puoi verificare), perchè se quella persona lì non ti convince, se non riuscite a stabilire un rapporto fecondo tra di voi, allora potrà fare ben poco per te. Insomma, solo tu puoi dire se il tuo terapeuta è, per te, un buon terapeuta, se sentic he la relazione con lui ti arricchisce e ti fa crescere, se senti che le tue "possibilit&#224 ; vitali", per così dire, si espandono e si moltiplicano. Non esiste un criterio oggettivo per distinguere. Io però parlerei proprio con lui (o con lei, non ricordo) dei tuoi dubbi

  5. Registrato da
    21/03/2008
    Messaggi
    10
    grazie emma della risposta!! Molto chiara e vera.
    Mille grazie!

  6. Registrato da
    21/03/2008
    Messaggi
    10
    In effetti ha una grande sensibilità, umanità, comprensione e professionalità.
    Le devo molto. Grazie a tutti i bravi psicologi che con passione svolgono il loro mestiere!!!

  7. Registrato da
    22/07/2005
    Messaggi
    34
    ciao lucegialla....volevo chiederti gentilmente di spiegarmi cos'è questa terapia analitica ad indirizzo dinamico.

    io soffro di attacchi di panico e ansia anticipatoria solo che non vado più da terapeuti da anni in quanto la psicoterapia cognitiva-comportamentale non mi aiuta per niente .

    x caso questa terapia che tu svolgi ha che fare in un certo senso con l'ipnosi??

    grazie e in bocca a lupo x una pronta guarigione!!!!!!

  8. Registrato da
    15/07/2008
    Messaggi
    9
    Ciao lucegialla,

    nessuno può rispondere ad una domanda del genere, devi sentirlo tu. Io vado occasionalmente da una psicoterapeuta, non seguo una vera e propria terapia ma un paio di volte al mese ho bisogno di una chiacchierata. Mi fa stare molto bene, mi chiarisce le idee e andando da anni, so che è la persona giusta per me.
    Capisco comunque i tuoi dubbi, anche perchè mio figlio invece fa psicoterapia e io non capisco se ne stia traendo beneficio o no. Credo che oltre alla sensazione siano da apprezzare psicologi e psicoterapeuti che hanno il coraggio di esprimere un'opinione chiara e netta.
    Anche per motivi di lavoro ne conosco molti e so che a volte tendono a non esporsi, a rimanere piuttosto sul vago...
    Non so se questo messaggio possa aiutarti ...
    in bocca al lupo

  9. Registrato da
    13/12/2007
    Messaggi
    329

    Ciao Luce gialla

    Ciao Luce gialla,

    per capire se uno psicologo è bravo o meno, dovresti conoscerlo da alcuni mesi, vedere se ti dà fiducia, sentire dentro di te se ti trasmette qualcosa di positivo o di utile, vedere se fai dei progressi, e non abbandonarti completamente a lui, ma rimanere sempre coi piedi per terra.

    Vedi se questa psicologa ti dà tutto questo e saprai se è il caso di rimanere ancora con lei.

    Per quanto riguarda il fatto di sapere quanto tempo ci vuole per migliorare o guarire, questo dipende da tanti fattori:

    - dalla sua capacità di assimilare i vissuti personali
    - dalla sua sensibilità
    - dalla sua accettazione di sè stessa e autostima
    - dalla bravura dello psicologo
    - dalla sintonia tra di voi
    - dalla capacità dello psicologo di "Trasmetterle" qualcosa

    Come vede per ogni persona c'e' un tempo per fare dei passi avanti.
    Ma non si preoccupi, se lei Vuole migliorare, migliorerà.

    Un cordiale saluto da psyche
    Ultima modifica di pippofranco; 16/12/2013 alle 18:44

  10. Registrato da
    24/02/2012
    Messaggi
    13

    Re: Come Riconoscere Un Bravo Psicologo???

    da pagina 529 de IL MANUALE PRATICO DEL BENESSERE edizioni ipertesto spiega come si fa a capire se il terapeuta è quello "giusto" e anche quali sono e come esercitare i propri diritti nel rapporto terapeutico. Il capitolo precedente riguarda tutti i vari professionuistri della psiche : chi sono, cosa fanno, quali sono i loro ambiti di competenza

  11. Registrato da
    24/02/2012
    Messaggi
    13

    Re: Come Riconoscere Un Bravo Psicologo

    non è facile riconoscere un bravo psicoterapeuta, un po' meno ma altrettanto difficile capire se uno specialista medico è capace.
    Solo alla fine si riesce a capire se sono stato curato (sintomatologia ridotta) o guarito (sintomatologia assente) o nulla. Tuttavia non è il caso di attendere l'ultima settimana di terapia preventivata dallo psicoterapeuta. Infatti prima di iniziare è da farsi fare un "preventivo" scritto di circa quanto tempo ci vuole per raggiungere risultati (8 mesi? 1 anno e mezzo? cinque anni? secondo gli approcci cognitivo comportamentali più brevi e psicoanalitici più lunghi). Infine sul Manuale pratico del benessere (editore ipertesto) scritto da uno psicoterapeuta un capitolo e mezzo è dedicato a dare chiarimenti concreti su come fare a scegliere un bravo terapeuta: cosa guardare, cosa chiedere, cosa pretendere, quali verifiche fare...

  12. Registrato da
    24/02/2012
    Messaggi
    13

    Re: E poi..

    lo psicoterapeuta comportamentale predispone di solito nel corso di terapia verifiche in itinere con test che riprendono i test iniziali (nel corso di valutazione) per vedere se e quali progressi ci sono stati dal momento della valutazione iniziale dove la sintomatologia è stata individuata e misurata.
    Solo così il paziente capisce

  13. Registrato da
    26/07/2017
    Messaggi
    63

    Re: Come Riconoscere Un Bravo Psicologo

    io ti dico invece, come allontanarti dallo psicologo..

  14. Registrato da
    02/02/2018
    Messaggi
    1

    Re: Come Riconoscere Un Bravo Psicologo

    Non è facile. Secondo me uno psicologo bravo deve avere empatia e ti devi sentire libera di poter parlare in primis.
    Ultima modifica di KittyZampeDiVelluto; 03/02/2018 alle 17:26 Motivo: Pubblicità

Discussioni Simili

  1. Importanza di riconoscere le emozioni dal linguaggio del corpo
    Di rachelesor88 nel forum Psicologia per tutti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 30/07/2013, 12:00
  2. Chedo allo psicologo....
    Di danidani nel forum Psicologia per tutti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 14/04/2008, 17:15
  3. come riconoscere l'orgasmo..
    Di lorenzocarli91 nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 29/07/2007, 22:59
  4. psichiatra?psicologo ?
    Di luce2 nel forum Medicine naturali
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 06/06/2007, 17:00
  5. sapete riconoscere i funghi mangerecci?
    Di frederika nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 29/08/2005, 14:22

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online