Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 21 a 36 di 36

Discussione: Lo Psicologo, ancora pregiudizi ?

  1. tritratro Ospite

    Riferimento: Lo Psicologo, ancora pregiudizi ?

    Citazione Originariamente Scritto da sofix74 Visualizza Messaggio
    si lo so... ma li incappiamo nel vortice del medico curante e della patologia per andare all'asl... se no ci vogliono soldi...
    e lo so perchè ho fatto la terapia con il mio bimbo questa primavera ricordi?
    non mi ricordavo o forse non me l'avevi detto o forse me l'hai detto ma 'sta primavera stavo ancora un po' confuso comunque al medico curante basta chiedere l'impegnativa e dare una motivazione senza dover scendere nei dettagli

  2. # ADS
    Lo Psicologo, ancora pregiudizi ?
    Video del giorno Circuit advertisement
     
  3. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117

    Riferimento: Lo Psicologo, ancora pregiudizi ?

    Citazione Originariamente Scritto da sofix74 Visualizza Messaggio
    ma! io del mio privato parlo abbastanza apertamente, certo non con tutti.... però diventa difficile se la persona che ho di fronte sembra disinteressata...
    E' comprensibile questo, già non è sempre facile raccontarsi se poi sembra di annoiare chi ascolta o peggio ancora lo si vede disinteressato è quasi impossibile continuare...
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  4. Registrato da
    10/10/2007
    Messaggi
    21,438

    Riferimento: Lo Psicologo, ancora pregiudizi ?

    Citazione Originariamente Scritto da tritratro Visualizza Messaggio
    non mi ricordavo o forse non me l'avevi detto o forse me l'hai detto ma 'sta primavera stavo ancora un po' confuso comunque al medico curante basta chiedere l'impegnativa e dare una motivazione senza dover scendere nei dettagli
    eccerto che te l'ho detto ne abbiamo parlato al telefono
    fa niente mica è importante che ti ricordi
    E ci sono lacrime di gioia e risate
    avvelenate, perché nulla é semplice...
    Paul Valéry

  5. tritratro Ospite

    Riferimento: Lo Psicologo, ancora pregiudizi ?

    Citazione Originariamente Scritto da sofix74 Visualizza Messaggio
    eccerto che te l'ho detto ne abbiamo parlato al telefono
    fa niente mica è importante che ti ricordi
    scusa lo sai che ho la memoria ballerina ogni tanto ma qui vado ot come al solito

  6. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117

    Riferimento: Lo Psicologo, ancora pregiudizi ?

    Citazione Originariamente Scritto da fr3d Visualizza Messaggio
    Le risposte te le sei già date diana, a cui aggiungerei in effetti anche l'inibizione economica visto che lasciare almeno 50 euro a seduta quando in una terapia devi farne diverse non è da tutti.
    La cosa strana è che si viene a sapere che frequentano lo psicologo quelli che penseresti non ne abbiano bisogno mentre i soggetti con patologie evidenti nemmeno ci pensano.
    Personalmente la condivisione di fatti presenti e passati con annesse interpretazioni personali a uno sconosciuto, per quanto un professionista, lo troverei un ostacolo difficile da superare, ma apprezzo la responsabilizzazione di chi prende questo tipo di iniziativa anche se il ruolo dello psicologo si basa sulla terzietà di giudizio (cosa che chi è coinvolto non ha), giudizio che un buon amico con un minimo di senno potrebbe comunque surrogare: lo psicologo da quello che sento fa l'analisi e dà l'interpretazione dei problemi, ma si guarda bene dal dare le soluzioni. Giusto?
    Forse ti confondi con la psicanalisi. Ora ci sono terapie brevi che non scavano nel passato ( a meno che proprio non sia indispensabile) e ti insegnano come affrontare il problema che hai e come superarlo.

    Un amico non è la stessa cosa perchè non ha l’obiettività e gli strumenti tecnico-professionali di cui dispone uno psicologo.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  7. Registrato da
    10/10/2007
    Messaggi
    21,438

    Riferimento: Lo Psicologo, ancora pregiudizi ?

    Citazione Originariamente Scritto da diana1 Visualizza Messaggio
    Forse ti confondi con la psicanalisi. Ora ci sono terapie brevi che non scavano nel passato ( a meno che proprio non sia indispensabile) e ti insegnano come affrontare il problema che hai e come superarlo.

    Un amico non è la stessa cosa perchè non ha l’obiettività e gli strumenti tecnico-professionali di cui dispone uno psicologo.
    si concordo... il mio, ad esempio, è il rapporto col cibo... niente di grave ma comunque sbagliato...
    E ci sono lacrime di gioia e risate
    avvelenate, perché nulla é semplice...
    Paul Valéry

  8. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117

    Riferimento: Lo Psicologo, ancora pregiudizi ?

    Molti sono ancora convinti che dallo psicologo occorre andarci per anni ma non è più così ( a parte casi particolari ) e questo è bene che si sappia.

    Quando un problema di tipo psicologico ingrandisce di intensità e di frequenza e pervade in modo patologico nel nostro quotidiano si rende necessario il supporto di uno psicologo che in breve tempo può ristabilire la situazione.

    Questo tipo di supporto è una delle più valide risorse che abbiamo disponibili e a mio avviso è sciocco ignorarlo per continuare poi a stare male....
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  9. tritratro Ospite

    Riferimento: Lo Psicologo, ancora pregiudizi ?

    Citazione Originariamente Scritto da diana1 Visualizza Messaggio
    Molti sono ancora convinti che dallo psicologo occorre andarci per anni ma non è più così ( a parte casi particolari ) e questo è bene che si sappia.

    Quando un problema di tipo psicologico ingrandisce di intensità e di frequenza e pervade in modo patologico nel nostro quotidiano si rende necessario il supporto di uno psicologo che in breve tempo può ristabilire la situazione.

    Questo tipo di supporto è una delle più valide risorse che abbiamo disponibili e a mio avviso è sciocco ignorarlo per continuare poi a stare male....
    beh prima di tutto bisogna rendersi conto di avere un problema, non è come una ferita che sanguina o un osso rotto... poi bisogna ammetterlo, almeno con se stessi, dopo di che ci si deve anche convincere che quella possa essere la soluzione giusta, poi certo lasciar andare avanti la situazione sanza far nulla peggiora solo le cose

  10. babydoll Ospite

    Riferimento: Lo Psicologo, ancora pregiudizi ?

    più che pregiudizio a volte direi anche la paura di mettersi troppo in discussione,o il pensare di poter risolvere da soli un problema, che il tempo spesso risolve tutto e che quindi passerà da solo. in effetti spesso,a parte patologie gravi,i problemi sembrano passare col tempo o forse si impara a conviverci.tante persone vivono con un senso di malessere,o si trascinano grandi tristezze,o vivono un senso di disagio,ma vanno avanti lo stesso. lo psicologo non ha la bacchetta magica,non cambia il corso della nostra vita,non porta indietro il tempo,ma può aiutare una persona a parlare con se stessa,a voce alta,ad arrivare dove da sola crede ma in realtà non sempre arriva. la persona non si trasforma ma può imparare a gestire il proprio disagio,e questo vuol dire molto credo.
    tante le terapie e tanti gli psicologi,non sempre si trova subito la persona adatta e a volte ci si scoraggia troppo presto.

  11. Lucianina Ospite

    Riferimento: Lo Psicologo, ancora pregiudizi ?

    Citazione Originariamente Scritto da diana1 Visualizza Messaggio
    Nonostante andare dallo psicologo sia diventato quasi trendy c'è ancora chi è reticente ad andarci per pregiudizi, vergogna, disagio nel dire che ci i và. E spesso non ci và proprio per paura che si sappia .

    ...
    Diana dici due volte "pazzi" in questo post.
    Ma chi è il pazzo, lo schizofrenico?
    E va dallo psicologo? a raccontargli cosa? non sarebbe meglio lo psichiatra, per i pazzi, e lasciare allo psicologo i sani di mente, magari un po' nevrotici?
    Forse sono io che ragiono diversamente dalla norma, ma se qualcuno mi dice che va dallo psicologo di certo non penso che sia pazzo.
    Uno che è proprio fuori di testa può anche prendere un martello e fracassare il cranio allo psicologo

  12. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117

    Riferimento: Lo Psicologo, ancora pregiudizi ?

    Citazione Originariamente Scritto da mirjam64 Visualizza Messaggio
    Diana dici due volte "pazzi" in questo post.
    Ma chi è il pazzo, lo schizofrenico?
    E va dallo psicologo? a raccontargli cosa? non sarebbe meglio lo psichiatra, per i pazzi, e lasciare allo psicologo i sani di mente, magari un po' nevrotici?
    Forse sono io che ragiono diversamente dalla norma, ma se qualcuno mi dice che va dallo psicologo di certo non penso che sia pazzo.
    Uno che è proprio fuori di testa può anche prendere un martello e fracassare il cranio allo psicologo
    Mirjam la maggior parte della gente non conosce la differenza tra psicologo e psichiatra per cui quando sente psi......subito pensa a problemi mentali, che per loro equivale appunto a "pazzia".


    I problemi psicologici possono averli tutte le persone , essere "pazzi” fortunatamente è un'esperienza infrequente confinata al mondo delle psicosi.
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  13. Lucianina Ospite

    Riferimento: Lo Psicologo, ancora pregiudizi ?

    ma è talmente diffusa, ormai, la figura dello psicologo, che dovrebbe essere un po' più familiare.

  14. Lucianina Ospite

    Riferimento: Lo Psicologo, ancora pregiudizi ?

    posso capire il pregiudizio, posso capire che, se hai un figlio che in prima elementare guarda dalla finestra anzichè seguire la lezione e ti consigliano qualche seduta con lo psicologo, se provi a parlarne la gente non reagisce come se dicessi che lo porti dall'otorino, però associare i normali problemi della vita con le patologie mentali gravi è una lacuna non indifferente.
    Tantissimi anni fa c'era una pubblicità in Tv e sui giornali per promuovere i primi consultori pubblici, che diceva "vieni donna, vieni al consultorio".
    Adesso il Ministero della salute potrebbe fare qualcosa di simile per far conoscere la figura dello psicologo, affinché non venga confuso con quello che non è: un medico che cura le malattie mentali

  15. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117

    Riferimento: Lo Psicologo, ancora pregiudizi ?

    Citazione Originariamente Scritto da mirjam64 Visualizza Messaggio
    posso capire il pregiudizio, posso capire che, se hai un figlio che in prima elementare guarda dalla finestra anzichè seguire la lezione e ti consigliano qualche seduta con lo psicologo, se provi a parlarne la gente non reagisce come se dicessi che lo porti dall'otorino, però associare i normali problemi della vita con le patologie mentali gravi è una lacuna non indifferente.
    Tantissimi anni fa c'era una pubblicità in Tv e sui giornali per promuovere i primi consultori pubblici, che diceva "vieni donna, vieni al consultorio".
    Adesso il Ministero della salute potrebbe fare qualcosa di simile per far conoscere la figura dello psicologo, affinché non venga confuso con quello che non è: un medico che cura le malattie mentali
    Sono d'accordo con te Mirjam .....una bella pubblicità fatta bene potrebbe essere una buona idea...speriamo che ci pensino.....

    I pregiudizi sono lunghi a morire però.....
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  16. Registrato da
    02/07/2008
    Messaggi
    340

    Riferimento: Lo Psicologo, ancora pregiudizi ?

    Citazione Originariamente Scritto da ginevra84 Visualizza Messaggio
    il pregiudizio in effetti c'è. io faccio una seduta al mese da qualche mese...e vado in un' altra città. ovviamente ho ritrovato tutta gente che conosco
    ahah che beffa

  17. Registrato da
    30/11/2015
    Messaggi
    1

    Re: Lo Psicologo, ancora pregiudizi ?

    Riguardo ai pregiudizi sullo psicologo vorrei evidenziare come finalmente si stia diffondendo l'idea che rivolgersi allo psicologo non è cosa da matti, non vuol dire essere per forza malati e non èe cosa di cui vergognarsi. Sempre più spesso persone senza psiche particolari si rivolgono allo psicoterapeuta per rivedere assieme a lui dei passaggi della propria vita che possono aver portato a causa di malessere anche leggero, ed i nquesto modo trovarne le cause.
    (sottolineo che ogni caso è a sè e va trattato con una specifica metodologia)
    Ultima modifica di anna1401; 17/07/2018 alle 15:38

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Discussioni Simili

  1. Analizziamo i pregiudizi!
    Di bbbb nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 09/03/2011, 14:19
  2. Chedo allo psicologo....
    Di danidani nel forum Psicologia per tutti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 14/04/2008, 16:15
  3. psichiatra?psicologo ?
    Di luce2 nel forum Medicine naturali
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 06/06/2007, 16:00
  4. pregiudizi
    Di bau nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 22/11/2006, 19:22
  5. Pregiudizi verso il sesso opposto!
    Di ladysorriso nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 26/07/2006, 21:30

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online