Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Il muro di Alda, lo spazio vuoto, parole, parole, parole...

  1. Registrato da
    03/02/2012
    Messaggi
    3,870

    Il muro di Alda, lo spazio vuoto, parole, parole, parole...

    Conoscere le persone...ma si può conoscere davvero una persona in profondità?
    Possiamo fare un bilancio di una persona dicendo:
    "è una persona buona" oppure "è un persona cattiva"?
    In base a quali valori consideriamo buono o cattivo un individuo?
    E come cambia la nostra percezione trasponendo questo concetto nello spazio virtuale?
    Prendendo un fatto di vita quotidiana
    del padre di famiglia, uomo che per atto terroristico/saturazione per debiti non onorati nei suoi confronti
    si lascia avviluppare dall'insensatezza di un gesto sconsiderato
    e fa saltare in aria una giovane vita e le speranze legate ad una comunità di persone.....
    che invece credono ancora nel bene, nei buoni sentimenti, nella costruzione tipica di un cammino,
    seppur difficile, di pace.
    Ci riempiamo di parole vuote e di silenzi opprimenti
    mentre attorno a noi le persone senza appigli non hanno più uno spazio dove sfogarsi,
    dove ritrovare un senso vero alla propria esistenza...nessuno si occupa più dei problemi sociali
    o i problemi sociali non sono degni di esseri considerati nemmeno dalla gente comune?
    Siamo felici per uno straccio firmato, acquistato con il sudore della fronte,
    facendo debiti, portando lo stress e il malumore fin dentro le nostra mura domestiche.....
    costringendo i nostri cari ad adattarsi ad uno stile di vita virtuoso e decadente.
    E lo spacciamo per adattamento all'ambiente, cosa buona e giusta, anti stress,
    potere di fare ciò che si vuole...
    "Hirogaru yami no naka kawashiatte kakumei no chigiri" (cit. by Death Note)

  2. # ADS
    Il muro di Alda, lo spazio vuoto, parole, parole, parole...
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607

    Re: Il muro di Alda, lo spazio vuoto, parole, parole, parole...

    Qualche domanda sorge...Il tipo in questione (secondo i media)non era un poveraccio.Ma aveva senz'altro perso di vista i veri valori della vita.
    Certamente si possono avere strane reazioni...solo che un altra persona quando si sente perso,preso dallo sconforto,non pensa a distruggere delle vite innocenti.
    Credo che qui c'è molto di più dietro...il personaggio ha delle strane reazioni...parla senza senso...
    Ci sta la depressione,senso di frustazione...ma resta cmq un vero ASSASSINIO di una ragazzina di 16 anni!!!
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  4. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,287

    Re: Il muro di Alda, lo spazio vuoto, parole, parole, parole...

    ... per fortuna non è del tutto vero che non ci sono più spazi per sfogarsi, a volte ci sono e non riusciamo a vederli

  5. Registrato da
    03/02/2012
    Messaggi
    3,870

    Re: Il muro di Alda, lo spazio vuoto, parole, parole, parole...

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    ... per fortuna non è del tutto vero che non ci sono più spazi per sfogarsi, a volte ci sono e non riusciamo a vederli
    Puoi fare uno o qualche esempio di spazio che, secondo te, può essere usato per sfogarsi?
    "Hirogaru yami no naka kawashiatte kakumei no chigiri" (cit. by Death Note)

  6. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,287

    Re: Il muro di Alda, lo spazio vuoto, parole, parole, parole...

    Citazione Originariamente Scritto da maestroTriaghi Visualizza Messaggio
    Puoi fare uno o qualche esempio di spazio che, secondo te, può essere usato per sfogarsi?
    Ad esempio quando mi vado a confessare posso anche tirare fuori qualche disagio interiore, oppure quando esco con certi amici si possono affrontare anche alcuni discorsi seri

  7. Registrato da
    03/02/2012
    Messaggi
    3,870

    Re: Il muro di Alda, lo spazio vuoto, parole, parole, parole...

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Ad esempio quando mi vado a confessare posso anche tirare fuori qualche disagio interiore, oppure quando esco con certi amici si possono affrontare anche alcuni discorsi seri
    Quindi, mettiamola così...
    si creano, nel tempo e nello spazio, delle porte nel vissuto quotidiano
    che, una volta varcate, ci permettono di elaborare la nostra giornata trascorsa,
    il nostro dolore e la nostra gioia.....
    ma queste porte....in quanti le vedono?
    e soprattutto...quanti , pur vedendole, decidono di aprirle?
    "Hirogaru yami no naka kawashiatte kakumei no chigiri" (cit. by Death Note)

  8. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,287

    Re: Il muro di Alda, lo spazio vuoto, parole, parole, parole...

    Citazione Originariamente Scritto da maestroTriaghi Visualizza Messaggio
    Quindi, mettiamola così...
    si creano, nel tempo e nello spazio, delle porte nel vissuto quotidiano
    che, una volta varcate, ci permettono di elaborare la nostra giornata trascorsa,
    il nostro dolore e la nostra gioia.....
    ma queste porte....in quanti le vedono?
    e soprattutto...quanti , pur vedendole, decidono di aprirle?
    Non saprei rispondere, sono domande retoriche

  9. Registrato da
    03/02/2012
    Messaggi
    3,870

    Re: Il muro di Alda, lo spazio vuoto, parole, parole, parole...

    Citazione Originariamente Scritto da Seba82 Visualizza Messaggio
    Non saprei rispondere, sono domande retoriche
    Oppure semplicemente domande individuali....
    ognuno da la risposta che reputa opportuna....
    "Hirogaru yami no naka kawashiatte kakumei no chigiri" (cit. by Death Note)

  10. mathman Ospite

    Re: Il muro di Alda, lo spazio vuoto, parole, parole, parole...

    Condivido quanto scritto nel primo post. L'assurdità di considerare essenziali, o anche solo importanti, cose futilissime. Sbattersi per il raggiungimento di bisogni puramente indotti. La mancanza di una reale volontà di risolvere i problemi sociali perché non vendono e perché si è talmente puntato sull'individuo che anche i problemi di tutti diventano in realtà del singolo. E questo produce anche nicchie di deliberata idiozia, perché questo e non altro pare il gesto di chi dice di non aver avuto un bersaglio preciso dopo aver posizionato e fatto esplodere una bomba nei pressi di una scuola. Se davvero non aveva un bersaglio preciso, non può che essere uno spaventoso idiota.

  11. Registrato da
    22/04/2009
    Messaggi
    660

    Re: Il muro di Alda, lo spazio vuoto, parole, parole, parole...

    Citazione Originariamente Scritto da maestroTriaghi Visualizza Messaggio
    Conoscere le persone...ma si può conoscere davvero una persona in profondità?
    Possiamo fare un bilancio di una persona dicendo:
    "è una persona buona" oppure "è un persona cattiva"?
    In base a quali valori consideriamo buono o cattivo un individuo?
    E come cambia la nostra percezione trasponendo questo concetto nello spazio virtuale?
    Prendendo un fatto di vita quotidiana
    del padre di famiglia, uomo che per atto terroristico/saturazione per debiti non onorati nei suoi confronti
    si lascia avviluppare dall'insensatezza di un gesto sconsiderato
    e fa saltare in aria una giovane vita e le speranze legate ad una comunità di persone.....
    che invece credono ancora nel bene, nei buoni sentimenti, nella costruzione tipica di un cammino,
    seppur difficile, di pace.
    Ci riempiamo di parole vuote e di silenzi opprimenti
    mentre attorno a noi le persone senza appigli non hanno più uno spazio dove sfogarsi,
    dove ritrovare un senso vero alla propria esistenza...nessuno si occupa più dei problemi sociali
    o i problemi sociali non sono degni di esseri considerati nemmeno dalla gente comune?
    Siamo felici per uno straccio firmato, acquistato con il sudore della fronte,
    facendo debiti, portando lo stress e il malumore fin dentro le nostra mura domestiche.....
    costringendo i nostri cari ad adattarsi ad uno stile di vita virtuoso e decadente.
    E lo spacciamo per adattamento all'ambiente, cosa buona e giusta, anti stress,
    potere di fare ciò che si vuole...
    Molto contradditorio questo post..

Discussioni Simili

  1. Parole
    Di sofix74 nel forum Amore
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 25/02/2010, 10:29
  2. parole parole parole o...
    Di piccola67 nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 04/12/2006, 07:33
  3. Non ho parole...
    Di bau nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 67
    Ultimo Messaggio: 29/08/2006, 19:38
  4. Le parole di un marocchino
    Di mukky nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 30
    Ultimo Messaggio: 10/08/2005, 17:12
  5. Parole magiche
    Di coitus nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 18/03/2005, 11:27

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online