Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: è giusto aiutare chi sta male?

  1. Registrato da
    25/10/2014
    Messaggi
    4

    è giusto aiutare chi sta male?

    Vorrei condividere con voi la mia esperienza.
    Ho conosciuto un ragazzo che mi piaceva molto e dopo qualche giorno che ci frequantiamo, scopro che ha tentato il suicidio, poiché poco tempo prima era stato licenziato e la sua ex lo aveva lasciato poco dopo.
    Nonostante mi sia sentita molto svalutata, ho deciso di stargli accato, nel periodo di convalescenza che è stato molto lungo e doloroso, non avere un compagno su cui poter contare mi ha creato molte difficoltà.
    Perché ho fatto questo? Perche anche io mi ritengo una persona fragile e speravo ci potessimo aiutare insieme.
    Dopo circa due anni, potevamo ritenerci una coppia normale. Negli ultimi mesi ho perso anche io il lavoro e sono stata molto male per motivi familiari. Si litigava spesso. Il mio ragazzo, al culmine della mia crisi, mi lascia.Ora, so bene che un rapporto non può andare avanti per gratitudine. Ma, com’è possibile che questa persona, nonostante tutto quello che ho tentato di fare per lei, non riesca ad amarmi abbastanza da superare una crisi che stavolta è mia? Ho scoperto che in realtà ha sempre odiato molti dei miei atteggiamenti e che addirittura mi ritiene inadeguata a molte cose. Dove ho sbagliato secondo voi? Non avrei mai dovuto aiutare uno che ha tentato il suicidio a rimettersi in carreggiata? Ho sperato che lui mi restituisse il favore? Mi devo ritenere il meglio che poteva avere in quel momento?
    Insomma, è giusto aiutare chi sta male? Alla fine le vittime diventano i carnefici ed è tutto una questione di turni?
    Grazie

  2. # ADS
    è giusto aiutare chi sta male?
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,249

    Re: è giusto aiutare chi sta male?

    L'amore si dà senza chiedere in cambio, tu hai fatto il tuo, purtroppo evidentemente non ha funzionato
    "Populista: aggettivo usato dalla sinistra per designare il popolo quando questo comincia a sfuggire al suo controllo"

  4. Registrato da
    17/09/2014
    Messaggi
    24

    Re: è giusto aiutare chi sta male?

    è giusto aiutare chi sta male?............... ...se lo fai con il cuore si....ma se vuoi vivere contenta e serena non aspettarti e non pretendere niente da nessuno.Fosse anche un tuo familiare.il bene si fa solamente per sentirsi a posto con se stessi.quando non esisteva il 118 io ho fatto per più di 10 anni l'autista soccorritore alla MISERICORDIA(volonta riato) ho aiutato un sacco di persone che non conoscevo,mi sentivo e mi sento tuttora felice di avere fatto del bene agli altri.

  5. Registrato da
    25/09/2005
    Messaggi
    5,389

    Re: è giusto aiutare chi sta male?

    Citazione Originariamente Scritto da PaceArmata Visualizza Messaggio
    Dopo circa due anni, potevamo ritenerci una coppia normale. Negli ultimi mesi ho perso anche io il lavoro e sono stata molto male per motivi familiari. Si litigava spesso. Il mio ragazzo, al culmine della mia crisi, mi lascia.Ora, so bene che un rapporto non può andare avanti per gratitudine. Ma, com’è possibile che questa persona, nonostante tutto quello che ho tentato di fare per lei, non riesca ad amarmi abbastanza da superare una crisi che stavolta è mia? Ho scoperto che in realtà ha sempre odiato molti dei miei atteggiamenti e che addirittura mi ritiene inadeguata a molte cose. Dove ho sbagliato secondo voi? Non avrei mai dovuto aiutare uno che ha tentato il suicidio a rimettersi in carreggiata? Ho sperato che lui mi restituisse il favore? Mi devo ritenere il meglio che poteva avere in quel momento?
    Insomma, è giusto aiutare chi sta male? Alla fine le vittime diventano i carnefici ed è tutto una questione di turni?
    Grazie
    Hai fatto una bella cosa ma penso tu lo abia fatto per la cosa che hai detto ,ti piaceva da subito ne eri innamorata ,,,,tutto cio ti ha spinto ad andare altre e sobbarcarti di un grosso problme a che aveva lui ....tentare il suicidio è davvero una cosa che fa pensare che il ragazzo abbia toccato il fondo .......Se non ti fosse piaciuto e non te ne fosti innamorata avresti continuato ad aiutarlo dopo una rivelazione simile ? ....Comunque tu dalla tua hai fatto bene ,il tuo interesse e amore gli a permesso di ridarsi un valore ....cose che molto uomini e donne non posso auspicare .

  6. Registrato da
    15/05/2012
    Messaggi
    127

    Re: è giusto aiutare chi sta male?

    Riconoscenza questa sconosciuta insomma... Sono situazioni nelle quali mi sono imbattuto spesso nella mia vita e che ho subito pesantemente sulla mia pelle... Ma tu hai fatto bene ad aiutarlo nel momento del bisogno...Hai seguito il tuo cuore e il tuo istinto e non avresti potuto fare diversamente fidati... Vai avanti per la tua strada troverai chi ti saprà apprezzare...

  7. Registrato da
    05/12/2010
    Messaggi
    5,183

    Re: è giusto aiutare chi sta male?

    Beh, comprendo bene il tuo stato d'animo, perchè in parte lo avevo anche io quando, ormai tanto tempo fa, lei mi lasciò, in certi momenti mi chedevo come fosse possibile che lei mi avesse lasciato dopo tutto quel che avevo fatto per lei, ma sbagliavo, dopo, dopo molto molto tempo, ho capito.
    In Amore, a mio avviso, si dà. Senza condizioni. Senza pensare di guadagnare un credito per il futuro, perchè non funziona così, no, per nulla. Anzi. Più lo si pensa più si danno per scontate alcune cose. Più si alterano quindi i giusti equilibri di un rapporto di coppia. Più si rischia di ingenerare situazioni in seguito foriere di rischio per la coppia. Non è certo, ma ci sono rischi in tal senso a mio avviso.
    Naturalmente questo è solo il mio pensiero, prendilo per ciò che vale, ossia poco, visto che ormai è da così tanto tempo che sono solo che non so se mi ricordo più davvero cosa sia l'Amore....
    Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso

  8. Registrato da
    25/09/2005
    Messaggi
    5,389

    Re: è giusto aiutare chi sta male?

    Quanto tempo e' che sei da solo lonley

  9. Registrato da
    02/04/2005
    Messaggi
    7,117

    Re: è giusto aiutare chi sta male?

    Rispondo alla tua domanda, certo che è giusto aiutare chi sta male però bisogna farlo perchè fa piacere a noi.....aspettarsi qualcosa in cambio non va bene perchè si rischia di restare delusi.
    Tu hai fatto ciò che ti sentivi di fare in quel momento ed hai fatto bene perchè aiutarlo era una cosa che ti faceva piacere, ti faceva sentire bene.... .
    Sii contenta di ciò che hai fatto per lui e in parte per te stessa e vai avanti ricordando il buono che c'è stato, la gioia che avrai provato per la sua "rinascita" , le emozioni, le sensazioni che questa esperienza ti ha dato la possibilità di vivere e che resteranno a fare parte del bagaglio dei tuoi ricordi.....
    Be the change you want to see in the world.
    (Mahatma Gandhi)

  10. Registrato da
    08/06/2007
    Messaggi
    2,664

    Re: è giusto aiutare chi sta male?

    In amore la riconoscenza non esiste,sono ben altre le cose che lo fanno andare avanti,cullarsi sugli allori perchè si è dato tanto e pensare per questo di essere al sicuro è il modo perfetto di fregarsi da soli,nessuno te lo dira mai in questo forum,ma bisogna sempre dimostrare in amore,e soprattutto mai farsi vedere con la gola scoperta perchè la maggior parte delle persone non farà quello che hai fatto tu semplicemente passerà oltre,tuittavia mi chiedo che avresti fatto se la tua situazione(possibili tà) fosse stata diversa,e tu più sicura.

Discussioni Simili

  1. Male sempre piu male ,come si fa piacere quando non si piace?
    Di niko2005 nel forum Psicologia per tutti
    Risposte: 61
    Ultimo Messaggio: 23/04/2012, 13:01
  2. Come aiutare...
    Di bau nel forum Psicologia per tutti
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 12/07/2009, 12:47
  3. Crisi economica globale: è giusto aiutare le aziende in crisi?
    Di stefano28 nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 127
    Ultimo Messaggio: 11/03/2009, 23:22
  4. chi mi può aiutare???
    Di anonima... nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 01/12/2006, 18:28
  5. Aiutare me
    Di nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 20/02/2006, 16:18

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online