Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 37

Discussione: sono il padre del bebe'?

  1. Registrato da
    21/09/2006
    Messaggi
    3

    Domanda sono il padre del bebe'?

    Assunzione: la mia attuale compagna e' incinta dato che il primo giorno della sua ultima mestruazione e' stato il 22/7, ma ha avuto un rapporto sessuale con un altro uomo proprio nel periodo di fertilita' (il 5/8). Dopo quella data, ha fatto sesso solo con me.

    Domanda: come posso essere sicuro che sono il padre del bebe'? Devo fare I test genetici(amniocentes i e/o villi coriali)? Basta sapere con precisione la data di fecondazione? In tal caso, da quale giorno di Agosto posso essere certo che il padre sono io?

    Grazie per la cortese risposta.

    Paolo

  2. # ADS
    sono il padre del bebe'?
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    23/11/2005
    Messaggi
    3,739
    Citazione Originariamente Scritto da paolocia Visualizza Messaggio
    Assunzione: la mia attuale compagna e' incinta dato che il primo giorno della sua ultima mestruazione e' stato il 22/7, ma ha avuto un rapporto sessuale con un altro uomo proprio nel periodo di fertilita' (il 5/8). Dopo quella data, ha fatto sesso solo con me.

    Domanda: come posso essere sicuro che sono il padre del bebe'? Devo fare I test genetici(amniocentes i e/o villi coriali)? Basta sapere con precisione la data di fecondazione? In tal caso, da quale giorno di Agosto posso essere certo che il padre sono io?

    Grazie per la cortese risposta.

    Paolo
    Solo un test può dirlo...
    Almeno credo.

  4. Registrato da
    29/12/2004
    Messaggi
    66

    ...

    Citazione Originariamente Scritto da paolocia Visualizza Messaggio
    Assunzione: la mia attuale compagna e' incinta dato che il primo giorno della sua ultima mestruazione e' stato il 22/7, ma ha avuto un rapporto sessuale con un altro uomo proprio nel periodo di fertilita' (il 5/8). Dopo quella data, ha fatto sesso solo con me.

    Domanda: come posso essere sicuro che sono il padre del bebe'? Devo fare I test genetici(amniocentes i e/o villi coriali)? Basta sapere con precisione la data di fecondazione? In tal caso, da quale giorno di Agosto posso essere certo che il padre sono io?

    Grazie per la cortese risposta.

    Paolo
    Se il ciclo e' regolare(28 giorni)le mestruazioni sarebbero dovute arrivare (se non sbaglio)il 19 agosto.Il periodo di fecondazione e' compreso tra il 16° e il 12° giorno antecedente l'inizio delle mestruazioni(quindi tra il 3 e il 7)...
    Purtroppo il periodo e' molto a rischio,e' inutile nasconderlo.
    Bisogna vedere se hai avuto rapporti antecedenti il 5.
    Nel mio caso la mia ex era rimasta incinta 4 giorni dopo la fine delle mestruazioni..Insomm a non e' facile al momento esprimersi.
    Credo che sia l'amniocentesi sia l'esame dei villi coriali possano comunque aiutare(si rilevano eventuali malformazioni del feto ma credo anche informazioni genetiche)
    Al momento non si puo' essere piu' precisi,purtroppo.

  5. Registrato da
    02/02/2005
    Messaggi
    5,026
    Temo che solo con il test del dna ti puoi togliere questo dubbio, e non penso che villocentesi o amniocentesi possano per il momento aiutarti.
    Non ho precise informazioni a riguardo....
    Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

  6. Registrato da
    29/09/2005
    Messaggi
    3,935
    ma scusa intanto da quello che dici sembra che non ha fatto nemmeno un test di gravidanza....
    cmq si può restare incinta in qualuncuq giorno del ciclo, anche se le probabilità sono maggiori verso il 14esimo (se il ciclo è regolare di 28 giorni).

    parlatene col ginecologo. farete il test del dna

  7. Registrato da
    02/02/2005
    Messaggi
    5,026
    stella, da come espone la situazione è appurato che lei sia realmente in cinta.
    Il dubbio lo pone sulla sua paternità...
    Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

  8. Registrato da
    23/09/2005
    Messaggi
    10,519
    Citazione Originariamente Scritto da rosina Visualizza Messaggio
    stella, da come espone la situazione è appurato che lei sia realmente in cinta.
    Il dubbio lo pone sulla sua paternità...
    anche lei però......che mamma.....
    Ti guarderò, mi ucciderai
    Con un sorriso che non sa nascondere quello che sai
    Ci incontreremo nei sogni se vuoi
    Dentro a quei sogni che hai fatto per noi
    E nel silenzio di un ultimo istante mi perdonerai.... :kiss:

  9. Registrato da
    16/02/2006
    Messaggi
    166
    L'unico modo per essere sicuri della paternità e' un test del DNA. Alla fine i conti su quando lei abbia avuto il rapporto sessuale con l'altro uomo contano fino ad un certo punto, visto che non e' possibile sapere a priori se lo spermatozoo incriminato sia tuo o suo (sopravvivono qualche gg nella vagine e nell'utero).

    Ergo: se ti poni il dubbio sulla paternità per... prendere decisioni drastiche, e' meglio che tu le prenda a prescindere da chi sia il padre, visto che rischi di arrivare troppo tardi.

    Lungi da me entrare in discorsi piu' delicati come, ad esempio, se sia corretto o meno decidere di non avere un figlio nella tua situazione, sono scelte che ognuno deve fare secondo la propria coscienza...

  10. mathman Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da paolocia Visualizza Messaggio
    Assunzione: la mia attuale compagna e' incinta dato che il primo giorno della sua ultima mestruazione e' stato il 22/7, ma ha avuto un rapporto sessuale con un altro uomo proprio nel periodo di fertilita' (il 5/8). Dopo quella data, ha fatto sesso solo con me.

    Domanda: come posso essere sicuro che sono il padre del bebe'? Devo fare I test genetici(amniocentes i e/o villi coriali)? Basta sapere con precisione la data di fecondazione? In tal caso, da quale giorno di Agosto posso essere certo che il padre sono io?

    Grazie per la cortese risposta.

    Paolo
    Non ho capito cosa abbia significato nel vostro rapporto il fatto che lei abbia avuto un rapporto sessuale con un altro uomo, ma se la cosa è stata confessata in un momento emotivamente difficile, può essere opportuno riparlarne con più calma, magari per sapere che tipo di precauzioni ha preso con l'altro uomo. Potrebbe essere un aspetto determinante che ti è sfuggito in un momento di concitazione.

  11. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    24,589
    Citazione Originariamente Scritto da mathman Visualizza Messaggio
    Non ho capito cosa abbia significato nel vostro rapporto il fatto che lei abbia avuto un rapporto sessuale con un altro uomo, ma se la cosa è stata confessata in un momento emotivamente difficile, può essere opportuno riparlarne con più calma, magari per sapere che tipo di precauzioni ha preso con l'altro uomo. Potrebbe essere un aspetto determinante che ti è sfuggito in un momento di concitazione.
    concordo.

  12. Registrato da
    31/08/2006
    Messaggi
    1,802
    scusa ma se fossi tu il padre come ti comporteresti ? e se tu non lo fossi ?

  13. Registrato da
    05/06/2006
    Messaggi
    14,598
    magari però come prima cosa dovresti considerare se con l'altro ha usato precauzioni o no...
    "Chi beve solo acqua ha qualcosa da nascondere"

  14. Registrato da
    28/03/2006
    Messaggi
    545
    buon giorno a tutti!!

    sinceramente, più che della paternità, che temo possa essere accertata solo con l'esame del dna, e da chiarire un po' meglio il rapporto, nel senso , la tua compagna ha avuto un rapporto con un'altro uomo, perchè?
    e soprattutto a prescindere della gravidanza, quanto si è veramente disposti a perdonare e a passarci sopra?
    ammesso e non concesso che il padre sia tu, ok hai una certezza, ma quanto questa certezza può cancellare il "tradimento"
    se risulta che il padre sia un'altro, (ammesso che si possa stabilire così precocemente) cosa fai la lasci?

    quindi da questi presupposti staresti con lei per il figlio e non per un vero sentimento, e sinceramente non so fino a che punto possa esser sostenibile tale situazione.
    ciao frank.

  15. Registrato da
    10/08/2005
    Messaggi
    1,155
    Non ti si può che confermare quanto già detto.. solo il test del DNA ti darà una risposta certa.. amniocentesi e villocentesi sono esami utili a scoprire altre informazioni sulla salute del nascituro
    :twisted: :twisted: xxxxxxxxxmaiaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!! :twisted: :twisted:

  16. Registrato da
    21/09/2006
    Messaggi
    3
    Carissimi,

    Un immenso grazie per tutti i commenti, suggerimenti e punti di riflessione.

    Comincio col dire che il bambino nascera'! Chiunque sia il padre! Altra cosa certa e' che la madre informera' il padre naturale del bebe' (decisione della madre), il padre naturale dovra' farsi carico del bebe' (decisione mia).

    Detto questo, io la amo ancora e so benissimo che date le circostanze molto particolari, sarei capace di perdonarla. Forse gia' l'ho fatto incosciamente. Sarei molto felice di averla a fianco a me per sempre e sarei contentissimo di vederla crescere nostro figlio. Alla stessa maniera penso che sia un diritto/dovere dare al padre naturale la possibilita' di esercitare la patria podesta'. Eppoi, non voglio vivere nella mensogna, mi piace la solarita' di un rapporto. In sintesi, se il bebe' non e' mio, ritengo giusto fare un passo indietro.

    Spero proprio che io abbia veramente la possibilita' di fare il padre al 100% e, anche dalle vostre parole, questo e' dipendente dal test di paternita'.

    Cosa ne pensate? Sono ancora sano di mente?

    Paolo

  17. Registrato da
    02/02/2005
    Messaggi
    5,026
    e come pensi di vivere il vostro rapporto in questi mesi di attesa?
    Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

  18. Registrato da
    31/08/2006
    Messaggi
    1,802
    aiuto mi sono perso qualcosa: ritieni giusto che il padre naturale si assuma le responsabilità , contemporaneamente saresti contentissimo di crescere tu il figlio con lei .... però se il figlio non fosse tuo faresti un passo indietro ( ? ) . Cioè tu ami questa donna ( tanto da vivere con lei ) ma saresti disposto a lasciarla qualora il padre naturale accettasse le sue responsabilità . Se ho ben capito l' altro è stato un rapporto una-tantum e tu sei disposto a chiudere un occhio. Boh mi sembra che ci siano delle incongruenze e soprattutto mi sorge il dubbio sui sentimenti che provi verso di lei ( escludendo il tuo senso di responsabilità verso il figlio )

  19. Registrato da
    21/09/2006
    Messaggi
    3
    Per quanto riguarda il periodo che ci interpone al responso, ammetto serie difficolta'... non nascondo non la vivo bene e nemmeno lei. Per essere del tutto sinceri, non posso dire che questa storia sia la realizzazione di un mio desiderio o sogno. Ammetto anche un po' di confusione sia da parte mia che sua ma se fosse stato chiaro o facile, forse non sarei nemmeno venuto sul forum.

    Spero di vivere un lunga vita felice, noi tre!

    Paolo

  20. Registrato da
    23/11/2005
    Messaggi
    3,739
    Citazione Originariamente Scritto da paolocia Visualizza Messaggio
    Per quanto riguarda il periodo che ci interpone al responso, ammetto serie difficolta'... non nascondo non la vivo bene e nemmeno lei. Per essere del tutto sinceri, non posso dire che questa storia sia la realizzazione di un mio desiderio o sogno. Ammetto anche un po' di confusione sia da parte mia che sua ma se fosse stato chiaro o facile, forse non sarei nemmeno venuto sul forum.

    Spero di vivere un lunga vita felice, noi tre!

    Paolo
    Bah... non ho capito niente.
    La tua ragazza aspetta un bambino che non è certo sia tuo, e tu ne parli come se ti avesse solo detto "caro, ho baciato un'altro."
    Mi sembri anormale.

  21. musica Ospite
    sano di mente? non lo so. ma sei innamorato. ed è quello che conta. spero sia tuo figlio perchè potrà imparare molto da te. in bocca al lupo.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Fascia porta bebè
    Di Bettybetta nel forum Il bebè (0 - 12 mesi)
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 08/10/2013, 17:59
  2. padre pio, politica vaticanista
    Di russel72 nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 28/09/2009, 12:20
  3. mio padre
    Di zeneize nel forum La famiglia
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 21/01/2009, 23:47
  4. mio padre
    Di markolaf nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 03/08/2007, 14:39
  5. A Mia Madre E ...mio Padre
    Di miaa nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 20/05/2005, 21:12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online