Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Differenza tra "sesso" ed "amore"...in una relazione omosessuale.

  1. Registrato da
    22/01/2007
    Messaggi
    4

    Cool Differenza tra "sesso" ed "amore"...in una relazione omosessuale.

    Ciao a tutti, sono nuovo del forum, di recente sono stato partecipe ad una discussione nella quale, io ed altri 3 amici parlavamo con un nostro amico gay, siccome l'argomento era sesso ed amore: differenze....sentim enti, stati d'animo... Lui affermava che riusciva a fare una profonda distinzione tra le due cose, premesso che lui Ŕ un tipo che se non conosce una persona non ci va a letto ( per conoscere intendo uscirci, parlare andare a mangiare insieme, andare al cinema.... e tutto il resto) ora, io non riesco a capire come faccia, il procedimento funziona come se fosse un rapporto uomo-donna, ed alla fine dei conti ( per come sono fatto io, ti ci affezioni ad una persona, quindi a maggior ragione come fai a distinguere le due cose?? inpendentemente, se fosse per me, per andarci a letto dovrebbe essere qualcuno speciale (donne ovviamente), non mi piacciono le cose 1 botta e via tutto sommato.... Per cercare di farmi capire la cosa mi ha detto anche che a volte serve solo x sfogarsi dalla stress in quanto un uomo sa cosa a un uomo gli piace, si ma per andarci a letto di deve attirare in qualche modo, devi andarci d'accordo, quindi sei coinvolto anche in modo sentimentale? Io certe cose non riesco a capirle.... lo so che Ŕ un argomento strano e sotto certi aspetti anche solo limitato a certe persone che hanno vissuto l'esperienza, ma voi cosa ne penste di questo?

  2. # ADS
    Differenza tra "sesso" ed "amore"...in una relazione omosessuale.
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. anouk Ospite
    Indipendentemente dal fatto “etero o omosessuali” succede che ci sia solo una forte attrazione fisica.
    Non da tutti ipotizzabile l’avere un rapporto intimo privo di sentimenti ma succede più spesso di quanto tu lo voglia credere e mi ripeto indipendentemente dalle propensioni sessuali.

  4. Registrato da
    29/07/2006
    Messaggi
    1
    ciaooo raga anche per mè nn è per niente facile andare a letto cn uno che conosci da mezzora ho bisogno di conoscerlo almeno un pò e poi nn credo che si possa fare sesso o amore chiamatelo come volete così su due piedi secondo me sesso e amore vanno a pari merito ciaoaoaooa

  5. Registrato da
    29/09/2005
    Messaggi
    3,935
    anche molti etero vanno a letto senza fare l'amore, senza conoscersi bene e senza provare qualcosa. in effetti è un pò triste.
    negli omosessuali forse questa cosa è più comune perchè manca il gioco di ruoli e perchè spesso gli omosessuali sono più "alla ricerca"

  6. emma2000 Ospite
    Francamente ho capito poco della domanda. Quanto a Stella, vorrei dirle che ha un'idea un po' stereotipata del mondo gay e mi chiedo che cosa le faccia pensare che tra omosessuali manchi "il gioco di ruoli"

  7. Registrato da
    29/09/2005
    Messaggi
    3,935
    può anche essere che è uno stereotipo il fatto che mancano i ruoli (oggettivamente hanno due teste maschili salvo rari casi di donne nate nel corpo di un uomo),
    ma parlando in generale per forza di cose escono fuori gli stereotipi, che poi hanno sempre un fondo di verità.

  8. emma2000 Ospite
    Intanto potrbbero essere anche due donne, con due teste femminili, quindi... omosessuali non sono mica solo gli uomini! Lo stereotipo cui mi riferivo era comunque un altro, ossia che gli omosessuali siano "più alla ricerca", come dici tu. Quanto al fondo di verità degli stereotipi, mah... diciamo che possono avere un qualche vago e grossolano valore descrittivo, a volte, ma vengono solitamente spacciati come spiegazioni ed elementi di comprensione della realtà, cosa che invece proprio non sono, per questo ti consiglio di guardartene e di starne alla larga, poi, naturalmente fai come vuoi. Infine, i ruoli sono tanti, infiniti, perchè ridurli a maschile e femminile?

Discussioni Simili

  1. L'uomo, la donna e il "gioco" dell'amore
    Di bohor nel forum Psicologia per tutti
    Risposte: 195
    Ultimo Messaggio: 26/07/2012, 14:48
  2. Amore "fisico" e amore "romantico"
    Di Seba82 nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 53
    Ultimo Messaggio: 13/05/2010, 18:55
  3. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 25/09/2006, 19:57
  4. Il nostro "cavo"principe ha "fregato" i giudici francesi!
    Di frederika nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 11/09/2006, 22:54
  5. Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 04/03/2005, 12:30

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. ╚ vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online