Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 19 di 19

Discussione: Dolore

  1. Registrato da
    09/05/2006
    Messaggi
    73

    Dolore

    Buonasera a tutti..
    Sono una ragazza di 20 anni, forse qualcuno si ricorda di me, qualche volta già mi è capitato di venir a chiedere consigli. Arrivo subito al nocciolo sperando che nn esistano già discussioni simili (nn credo, nn mi pare..). E' ormai poco + di un anno che nn ho rapporti sessuali, essendomi lasciata col mio ragazzo e cmq nn avendo cercato avventure nel frattempo..
    Cmq ho avuto pochi rapporti anche con lui, forse nn superano la decina.. Insomma io sono una un po' paranoica, e avendo sentito dolore durante il mio primo rapporto, mi domandavo se quando farò di nuovo sesso è probabile che avrò ancora dolori a causa del tanto tempo trascorso .. o + semplicemente forse qualche fastidio. Ora ho conosciuto un ragazzo molto dolce e quindi sto abbastanza tranquilla, però mi farebbe piacere avere qualche parere dei vostri. Grazie a chi mi concederà 2 minuti del suo tempo! Baci
    _Non è mai troppo tardi per diventare ciò che si sarebbe potuto essere_

    ..Ama Ragazza,Ama Perdutamente...
    ...e Se ti dicono ke Amare è PeCCaTo...
    AMA il PeCCaTo e sarai iNNoCeNtE....

  2. # ADS
    Dolore
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    09/08/2007
    Messaggi
    455
    Citazione Originariamente Scritto da ninnannan Visualizza Messaggio
    Buonasera a tutti..
    Sono una ragazza di 20 anni, forse qualcuno si ricorda di me, qualche volta già mi è capitato di venir a chiedere consigli. Arrivo subito al nocciolo sperando che nn esistano già discussioni simili (nn credo, nn mi pare..). E' ormai poco + di un anno che nn ho rapporti sessuali, essendomi lasciata col mio ragazzo e cmq nn avendo cercato avventure nel frattempo..
    Cmq ho avuto pochi rapporti anche con lui, forse nn superano la decina.. Insomma io sono una un po' paranoica, e avendo sentito dolore durante il mio primo rapporto, mi domandavo se quando farò di nuovo sesso è probabile che avrò ancora dolori a causa del tanto tempo trascorso .. o + semplicemente forse qualche fastidio. Ora ho conosciuto un ragazzo molto dolce e quindi sto abbastanza tranquilla, però mi farebbe piacere avere qualche parere dei vostri. Grazie a chi mi concederà 2 minuti del suo tempo! Baci
    ciao io solo dopo un mese ke nn lo facevo cn il mio raga ho sentito dolore,ma non so se x tutti è così

  4. Registrato da
    21/02/2006
    Messaggi
    7,069
    Ninna........... ci sono 2 sole possibile cause per il tuo dolore. Una fisica e l'altra psichica. L'unico modo per capire quale sia la fonte è una visita ginecologica.
    Incontrata. Piaciuta. Sposata.
    Il difficile viene adesso

  5. Registrato da
    18/04/2004
    Messaggi
    2,340
    ninna, io l'ho fatto solo 2 volte... un dolore terribile!!!!! ed anche io ho paura che, se mai lo rifarò, la situazione non sarà un gran che... ma credimi, è normale... ci sono ragazze a cui il dolore passa dopo mesi... è lui che deve aver cura di te!

  6. Registrato da
    16/06/2007
    Messaggi
    3
    ....tanto amore e vedrai che tutto filerà liscio come l'olio.

  7. Registrato da
    04/08/2007
    Messaggi
    62
    Citazione Originariamente Scritto da bau Visualizza Messaggio
    ninna, io l'ho fatto solo 2 volte... un dolore terribile!!!!! ed anche io ho paura che, se mai lo rifarò, la situazione non sarà un gran che... ma credimi, è normale... ci sono ragazze a cui il dolore passa dopo mesi... è lui che deve aver cura di te!
    a mio parere.. non sono una donna.. ma è così che mi sono comportato per mesi con le mie partner (che erano vergini)..

    semplicemente prima del rapporto vero e proprio, che implica una bella dilatazione dell'organo femminie, introducevo prima un dito.. poi 2.. per qualche minuto.. così lei aveva modo di eccitarsi di più umidificandosi e allo stesso tempo tutto si rilassava e dilatava.. risultato: no dolori..

    finora ha sempre funzionato.. =)

    poi.. è vero.. di pende dalla delicatezza di lui e dalla sua voglia di non farti male.. io per esempio se so di farle male perdo l'eccitazione.. quindi cerco di essere il più possibile indolore.. =)

  8. abby72 Ospite
    Il partner può essere anche molto delicato, però usare un lubrificante aiuta un bel po', un tipo compatibile col preservativo naturalmente, se usate il preservativo.

  9. Registrato da
    09/05/2006
    Messaggi
    73
    Ringrazio tutti per le risposte..ma forse nn sono stata ben capita..
    Io nn ho paura del dolore della prima volta, già l'ho avuta la mia prima esperienza, mi ha fatto male ok, poi ho avuto altri rapporti dopo e man mano il dolore era diminuito.
    Solo che ora, a distanza di molti mesi..mi domandavo se è possibile che quando rifarò l'amore mi rifaccia male la penetrazione come la prima volta...? Cioè istintivamente da sola mi rispondo che ormai l'imene è rotto..che nn c'è più l'ansia della prima volta..ecc ecc..solo che poi mi faccio venire la paranoia del tipo (passatemi il termine) "e se si fosse RICHIUSA?"
    _Non è mai troppo tardi per diventare ciò che si sarebbe potuto essere_

    ..Ama Ragazza,Ama Perdutamente...
    ...e Se ti dicono ke Amare è PeCCaTo...
    AMA il PeCCaTo e sarai iNNoCeNtE....

  10. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    La vagina è un organo elastico,che si dilata e si restringe.Non per niente ci passa un bimbo.NON si RICHIUDE.Il dolore della prima volta e per la rottura dell'imene...giusto. ..quel dolore non l'avrai mai più.Il rapporto per essere doloroso,dipende dal fatto che per il tuo nervoso,resti asciutta.Se con i preliminari,non ti sei lubrificata(bagnata) ,allora un buon aiuto sarebbe un gel che si vende in farmacia.Ma una volta si era meno soffisticati,si usava un poco di vaseline,che si vende in molti supermarkets...e come per incanto il pene entra in vagina senza ostacoli.Se poi è un fatto psicologico,serve un sacco di petting,e tanta pazienza.

  11. Registrato da
    22/03/2007
    Messaggi
    293
    Citazione Originariamente Scritto da frederika Visualizza Messaggio
    Allora un buon aiuto sarebbe un gel che si vende in farmacia.Ma una volta si era meno soffisticati,si usava un poco di vaseline,che si vende in molti supermarkets...e come per incanto il pene entra in vagina senza ostacoli.Se poi è un fatto psicologico,serve un sacco di petting,e tanta pazienza.
    Attenzione però: si era meno sofisticati ma si faceva anche meno attenzione al sesso sicuro.
    I gel lubrificanti, che vendono in farmacia, sono testati per un uso con un preservativo. Vasellina, burro e affini possono causarne la rottura.
    In poche parole: secondo me dovresti andare in farmacia a comprare dei preservativi superlubrificati. Quando sarà il momento, petting, pazienza e preservativo. Le 3 P. Se il ragazzo dà poca importanza, non ha o non vuole una delle 3 P, beh, lascia perdere.

  12. Registrato da
    01/06/2006
    Messaggi
    2,645
    io credo che non facendolo da tanto e soprattutto se già ci pensi da ora è probabile che un pochino fastidio ti dia. A me per esempio quando non lo faccio tipo x una settimana o più quando poi lo rifacciamo all'inizio mi fa un pochino male ma poi passa perché magari mi lubrifico di più.
    Il consiglio che ti hanno dato sul farti toccare prima con le dita potrebbe rivelarsi molto utile.
    Cmq stai tranquilla, di sicuro non senti male come quando avviene la rottura dell'imene, al massimo sentirai un po' di fastidio che poi però sparirà
    in bocca al lupo!
    Nn leggiamo e scriviamo poesie xké è bello ma xké apparteniamo alla razza umana,e la razza umana è piena d passione.Medicina,diritto,ingegneria son nobili occupazioni;ma la poesia,il romanticismo,l'amore qste son cose x cui viviamo

  13. Registrato da
    18/04/2004
    Messaggi
    2,340
    Citazione Originariamente Scritto da sonoveloce Visualizza Messaggio
    Attenzione però: si era meno sofisticati ma si faceva anche meno attenzione al sesso sicuro.
    I gel lubrificanti, che vendono in farmacia, sono testati per un uso con un preservativo. Vasellina, burro e affini possono causarne la rottura.
    In poche parole: secondo me dovresti andare in farmacia a comprare dei preservativi superlubrificati. Quando sarà il momento, petting, pazienza e preservativo. Le 3 P. Se il ragazzo dà poca importanza, non ha o non vuole una delle 3 P, beh, lascia perdere.
    bella questa cosa delle 3 P!

  14. Registrato da
    22/03/2007
    Messaggi
    293
    Citazione Originariamente Scritto da bau Visualizza Messaggio
    bella questa cosa delle 3 P!
    Si non era prevista, ma volevo quotare federika e aggiungere preservativo e mi son reso conto.
    Si potrebbe aggiungere un Po' di Porcaggine, che non fa mai male e son altre due P.

  15. Registrato da
    01/08/2007
    Messaggi
    12
    dai...non avere paura è come andare in bicicletta.....certo devi avere un uomo che sappia come prendersi cura dite

  16. Registrato da
    06/07/2006
    Messaggi
    5,196
    Citazione Originariamente Scritto da sonoveloce Visualizza Messaggio
    Quando sarà il momento, petting, pazienza e preservativo. Le 3 P. Se il ragazzo dà poca importanza, non ha o non vuole una delle 3 P, beh, lascia perdere.
    Io rilancio con 4 P :

    Petting...pazienza.. .preservativo e....... PASSIONE

    Se il partner riuscirà a farti impazzire credimi che sentirai solo piacere!

    Il dolore non è dovuto al fisico....ma alla mente che si fa 1000 storie e "blocca" un pochino

  17. Registrato da
    01/07/2007
    Messaggi
    26

    Parlando

    Citazione Originariamente Scritto da ninnannan Visualizza Messaggio
    Ringrazio tutti per le risposte..ma forse nn sono stata ben capita..
    Io nn ho paura del dolore della prima volta, già l'ho avuta la mia prima esperienza, mi ha fatto male ok, poi ho avuto altri rapporti dopo e man mano il dolore era diminuito.
    Solo che ora, a distanza di molti mesi..mi domandavo se è possibile che quando rifarò l'amore mi rifaccia male la penetrazione come la prima volta...? Cioè istintivamente da sola mi rispondo che ormai l'imene è rotto..che nn c'è più l'ansia della prima volta..ecc ecc..solo che poi mi faccio venire la paranoia del tipo (passatemi il termine) "e se si fosse RICHIUSA?"
    Ciao, direi che sono adatta a rispondere alla tua domanda: è capitato anche a me di sentire dolore dopo tanto tempo che non lo facevo, un anno (x la cronaca!), e mi ha fatto un male .......... che credevo anch'io che si fosse RICHIUSA, ho pensato anche che fosse vaginismo.... alla fine ho scoperto che quando si hanno rapporti sporadici, questo può accadere ed è normale.
    Conclusione: troppa astinenza fa male........!!!

  18. Registrato da
    08/11/2005
    Messaggi
    17,206
    dipende tutto dal tuo corpo e dalla tua mente....io non ho mai sentito male...neppure la prima volta...ma capita che in certe circostanze, dopo un pò che si continua a farlo e nn ne ho più voglia per esempio cominci a sentire fastidi..ma è tutto di testa mi sa!!!
    rilassati e stai tranquilla...il male cmq passa...e ti rimarrà un piacevole ricordo del rapporto

  19. Registrato da
    18/08/2007
    Messaggi
    17
    Credo sia stato scritto tutto....... comunque confermo dall'esperienza della Mia donna.
    Calma e pazienza da parte dell'uomo è indispensabile. Nella nostra coppia, noi abbiamo avuto per anni il problema di un poco di dolore, ed è importante capire "dove" e "perchè", anche a costo di rovinare una serata per altri versi eccitante.
    Se l'uomo è troppo eccitato potrebbe essere troppo precipitoso e violento e questo (nel mio caso, non posso generalizzare) provoca dolore se la donna non è ancora sufficientemente eccitata.
    Noi non possiamo praticamente farlo senza un buon lubrificante anche se LEI è MOLTO ECCITATA (lo usiamo e lo abbiamo usato SEMPRE nel rapporto vero e proprio, escudendo solo il sesso orale ecc.) e con normalmente una mezz'oretta di "preliminari" .
    A me ci sono voluti anni per apprezzare bene le carezze sempre più spinte per tanti minuti, all'inizio dopo 5 minuti non vedevo l'ora di entrare.

    E non avere paura di dirgli di andare piano: se ti ama lo farà volentieri.
    (io, personalmente, trovo la cosa meno eccitante di tutte provocare dolore; so che non è così per tutti).
    Meko

  20. Registrato da
    18/08/2007
    Messaggi
    17

    Evitare il dolore le prime volte

    Se mi è consentito entrare in particolari.......
    Tornando al "dove", cerca di capire se il motivo del dolore è lo sfregamento (esigenza di lubrificante), lo spingere in una certa posizione oppure troppo in fondo (in questo caso dovresti evitare certe posizioni o invitarlo a non date colpi violenti di affondo) ecc.
    Per riprendere, usa una posizione più adatta alle tue esigenze; io vi consiglio di stare quasi affiancati, tu a pancia in su con le gambe un poco allargate, una gamba sopra le due gambe-bacino dell'uomo; il tuo uomo è di lato ma "entra" come se fosse dietro.
    Per una posizione un poco diversa, Lui può allontanarsi un poco di più con la testa e allungarsi tenendo la tua seconda gamba in messo alle sue.
    Sei comunque Tu che contollari la situazione: se abbassi le gambe lui entra di meno, se le alzi entra di più (ma non come nelle posizioni classiche); se in una posizione "larga" ; lui ha una mano che può usare molto bene (l'altra....è più difficile da usare, potrebbe toccare il seno, ma io lo faccio in modo goffo e quindi inutile, potrebbe girare il braccio attorno e sotto di te arrivando al seno opposto, ma dopo un pò si ferma la circolazione del braccio).
    Meko

Discussioni Simili

  1. Dolore
    Di bbbb nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 299
    Ultimo Messaggio: 31/05/2007, 19:45
  2. dolore
    Di bambina79 nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 05/03/2007, 10:01
  3. dolore lì
    Di gabby nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 23/03/2006, 08:34
  4. dolore
    Di nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 05/10/2005, 15:34
  5. dolore
    Di goccia_di_luna nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 04/07/2005, 18:30

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online