Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 28

Discussione: l'amico di famiglia

  1. Registrato da
    06/01/2009
    Messaggi
    4

    l'amico di famiglia

    purtroppo il titolo che ho dato al topic non ha nulla a che fare con il bellissimo film di sorrentino.
    Nella ricerca in internet di consigli o comunque aneddoti simili alla mia vicenda, che potessero quantomeno aiutarmi un po, mi sono imbattuta in questo forum molto interessante.
    Premetto che la mia ricerca su internet è dettata soprattutto dal fatto che non posso trattare con nessuna persona conoscente tale argomento.

    Sono una ragazza di 23 anni che ormai gia da un po prova una forte attrazione per un uomo sposato di 48 anni. E il problema non è solo questo…è un amico di famiglia, vacanze con i miei genitori, cene, feste…insomma... classici amici! L’ attrazione è reciproca ed è nata cosi lentamente, in modo cosi naturale, frequentando la stessa palestra, lunghe chiacchierate in macchina e al telefono…insomma un’ amicizia…diventata poi amicizia particolare…diventat a poi altro. Dopo più d un anno ci è scappato il primo bacio, che purtroppo non ci ha allontanati...anzi. ce ne sono stati altri..ma ci siamo sempre fermati…decisione non sempre presa di comune accordo. Finche la situazione non è diventata più grossa arrivando quasi a fare sesso..ma di nuovo mi sono tirata indietro facendolo anche arrabbiare (giustamente).

  2. # ADS
    l'amico di famiglia
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    06/01/2009
    Messaggi
    4
    Ho iniziato a frequentare un ragazzo per cercare soprattutto di allontanarmi da lui e nel frattempo chiariamo la situazione “riappacificand oci”. continuo tutt'ora a frequentare quel ragazzo…ma dopo qualche mese il pensiero di lui si fa di nuovo vivo e a dir poco insistente. Ricomincia di nuovo quel gioco di sguardi, quell’ affinità, che per un po era andata via, (ammetto che se è ricominciata è a causa mia...l’ho voluto io)! Finchè qualche giorno fa ci è scappato un bacio…bellissimo. Se avesse proseguito credo che avrei ceduto tanto era il desiderio di lui in quel momento..ma stranamente si ferma e se ne va (credo per paura di rivivere la stessa situazione di qualche mese prima non certo piacevole per entrambi). Mi chiedo e vi chiedo…che fare? Non credo d aver mai desiderato sessualmente una persona come in questo caso e non credo che la nostra attrazione possa trasformarsi in qualcosa di più complicato… ma anche se fosse solo sesso…cosa devo fare? Conosco sua moglie e questo ovviamente mi blocca…penso anche che se facessi qualcosa sarebbe una mancanza di rispetto nei confronti dei miei genitori. Facile dire “fermati”…facil e dire “vai avanti”…insomma che casino!!!..e allora????

  4. emma2 Ospite
    Allora fermati! E te lo dice una che nella vita si è fermata ben poco e lo sa bene quanto si difficle farlo, ma FALLO! La situazione che descrivi non promette nulla, ma proprio nulla di buono solo tu ancora ti stai a chiedere che devo fare, ti assicuro che a guardarla da fuori di dubbi non ce ne sono: lascia stare! Ho sempre vissuto in base al detto "ogni lasciata è persa", ma qui perdi se non lasci, lo si capisce già da quell'assurdo "giustamente" che hai scritto tra parentesi nel primo post... ti stai facendo trasportare dalla pancia, mentre dovresti accendere il cervello, perchè in questo caso è lui che devi accendere e ascoltare, credimi.

  5. Registrato da
    15/04/2008
    Messaggi
    4,565
    Citazione Originariamente Scritto da emma2 Visualizza Messaggio
    Allora fermati! E te lo dice una che nella vita si è fermata ben poco e lo sa bene quanto si difficle farlo, ma FALLO! La situazione che descrivi non promette nulla, ma proprio nulla di buono solo tu ancora ti stai a chiedere che devo fare, ti assicuro che a guardarla da fuori di dubbi non ce ne sono: lascia stare! Ho sempre vissuto in base al detto "ogni lasciata è persa", ma qui perdi se non lasci, lo si capisce già da quell'assurdo "giustamente" che hai scritto tra parentesi nel primo post... ti stai facendo trasportare dalla pancia, mentre dovresti accendere il cervello, perchè in questo caso è lui che devi accendere e ascoltare, credimi.
    Concordo con emma parola per parola, virgola per virgola. Lascia perdere. Evita prima che degeneri. Non ne vale la pena. Dopo si sta solo peggio tutti. Tu, lui, i suoi, i tuoi per una cosa che, credimi, finisce in un falò e le ceneri puzzano. Capisco che questo momento sia esaltante, sconvolgente, appassionante ed irresistibile ma se riesco combattilo. Quando il dolore è prevedibile perchè non prenderne atto? Ci fasciamo inutilmente la testa prima di cadere, magari per stron.zate. Questa potrebbe invece essere l'occasione migliore per farlo.

  6. Registrato da
    02/01/2008
    Messaggi
    360
    Se io fossi al tuo posto mi ci butterei a capofitto...a letto con l'amico di famiglia, però concordo pienamente con emma. La cosa migliore che puoi fare è fermarti, magari cerca di evitarlo dedicandoti di piu al ragazzo con cui esci o...non so, in qualche modo cerca di togliertelo dalla testa: la cosa migliore che potresti avere da una storia con lui è qualche ora di sesso (che potrebbe anche essere deludente) e per il resto solamente casini e dolori.

    detto ciò, io non sarei capace di fermarmi, sarà che sono un po' autolesionista, sarà che sono un musicista e raramente "limito" o controllo le mie emozioni, però quando sento quella magia, anche se so che poi sarà difficile e doloroso, non riesco a tirarmi indietro.

    La cosa importante, secondo me, se scegli di andarci a letto, è parlarne con l'altro ragazzo: da come scrivi sembra che lo stai "usando" per non pensare sempre all'amico, però ricordiamoci che è fatto di carne ed ossa, cerca di non farlo soffrire troppo.
    Io

  7. Registrato da
    19/08/2008
    Messaggi
    1,548
    Vai con lui se vuoi. Bisogno vivere fino in fondo ogni esperienza.

    Che sia sposato/vedovo o single.

  8. Registrato da
    05/03/2005
    Messaggi
    6,397
    Citazione Originariamente Scritto da superl Visualizza Messaggio
    Vai con lui se vuoi. Bisogno vivere fino in fondo ogni esperienza.

    Che sia sposato/vedovo o single.
    scusa eh.....! ma che consiglio del cavolo........
    Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore...ciò che vuoi,
    Canta, ridi, balla e ama e vivi intensamente ogni momento della tua vita,
    prima che cali il sipario e l'opera finisca senza applausi

  9. Registrato da
    03/01/2008
    Messaggi
    328
    secondo me è una cosa difficile.. cioè anche questa del cheidere aiuto per il semplice fatto che qualsiasi cosa fai danneggi sempre qualcuno: te o gli altri.
    se ce lo fai e non lo scoprono stai male perchè ti potrebbero scoprire, se ce lo fai e ti scoprono, sara piu peggio che mai.
    se non ce lo fai ti rimpiangerai mai di quelle occasioni che hai avut magari ma che non hai sfruttato... non so se ho reso l'idea.. in tutti i casi... fai cio che ti dice il cuore.. perchè è anche vero cche si vive una votla sola e se una cosa la vuoi fare...

  10. Registrato da
    31/01/2006
    Messaggi
    5,190
    E' una situazione pericolosa, molto pericolosa... Lascia perdere, se puoi allontanati in modo da ridurre i contatti con lui. Il tuo ragazzo fantoccio ha dei sentimenti, non fargli male, non se lo merita (credo).
    Quando le cose diventano troppo complicate, qualche volta ha un senso fermarsi e chiedersi: ho posto la domanda giusta? (Enrico Bombieri, da Prime Territory in The Sciences)

  11. Registrato da
    05/03/2005
    Messaggi
    6,397
    Citazione Originariamente Scritto da Vict85 Visualizza Messaggio
    E' una situazione pericolosa, molto pericolosa... Lascia perdere, se puoi allontanati in modo da ridurre i contatti con lui. Il tuo ragazzo fantoccio ha dei sentimenti, non fargli male, non se lo merita (credo).
    quoto... lascia perdere...finiresti per perdere forse anche la tua famiglia..
    Vivi come credi. Fai cosa ti dice il cuore...ciò che vuoi,
    Canta, ridi, balla e ama e vivi intensamente ogni momento della tua vita,
    prima che cali il sipario e l'opera finisca senza applausi

  12. Registrato da
    31/01/2006
    Messaggi
    5,190
    P.S: Ricorda: la colpa verrebbe data a te e faresti la figura della ***, sfascia-famiglie. Lui, "poverino", come poteva resistere alle lusinghe di una bella ventenne? Sì sa... I maschi non sanno resistere ai propri impulsi animali...
    Poco importa se questo sia la verità, è così che lo vedranno, soprattutto la moglie... Ed è così che lui motiverà la storia.
    Quando le cose diventano troppo complicate, qualche volta ha un senso fermarsi e chiedersi: ho posto la domanda giusta? (Enrico Bombieri, da Prime Territory in The Sciences)

  13. Registrato da
    08/08/2008
    Messaggi
    12,577
    Citazione Originariamente Scritto da matta1985 Visualizza Messaggio
    Facile dire “fermati”…facile dire “vai avanti”…insomma che casino!!!..e allora????
    hai raccontato più o meno una storia capita anche a me anni fa, solo che io con l'amico di famiglia poi ci sono pure stata, per quasi un anno.
    Finita poi perchè sono storie senza senso, senza un futuro (non per loro, per noi) e quello che adesso ti può sembrare bello, poi diventa sofferenza e solitudine. Quando è finita la storia, per mio volere, mi sono sentita dare della pu.ttana dalla moglie.....ho provato a spiegarle che forse, se non fossi stata IO sarebbe stata un'altra......hanno la passione per le storie extra, questi uomini qui. Ma di una cosa sono sicura, se vuoi, vivila, ma solo per una volta, altrimenti la ricorderai sempre come uno sbaglio di gioventù, nient'altro.
    Armageddon was yesterday Today we have a serious problem-21 vittoria..grande baldoria..
    No, non sono per la pace nel mondo....ma per la buona convivenza tra i popoli.... ;)

  14. Registrato da
    06/01/2009
    Messaggi
    4
    innanzitutto grazie per le risp.

    @emma: sono anche io per il "ogni lasciata è persa" non sono il tipo di persona che si fa mille scrupoli (anche perche so che in futuro non mancheranno) ..tranne appunto in questo caso. comunque quel "giustamente" non è dovuto alla sua reazione in se...ma al come è avvenuta la cosa... avevamo praticamente "iniziato", e l'iniziativa sostanzialmente l'avevo presa io... ed è appunto per questo che si è arrabbiato in quella circostanza ..quindi vista in questo modo secondo me ci puo stare la sua reazione.

    @vict85: il ragazzo "fantoccio" in questo preciso mom è un attimo in stand by ma per altri motivi... e cmq non è finita!
    che sia una situazione pericolosa lo so ...ma cio rende la cosa ancora più intrigante. e cmq perdonami ...a costo di sembrarti ridicola, ho calcolato da tanto tempo i rischi e lo faccio ancora... e saprei come potremmo "muoverci" senza alcun rischio. e anche lui,parlandone, non mi sembra uno sprovveduto..anzi forse è un po paranoico. pero certo non si puo mai dare nulla per scontato. e come dice fataturchina..c'è molto, troppo, tutto da perdere!
    @bellezza90: hai centrato in pieno la cosa... credimi il dualismo istinto-ragione è qualcosa che s'attacca e cavolo non ti molla..almeno è cosi per me in questo caso!

    @giovy:è ura attrazione fisica, ne abbiamo parlato varie volte, e cmq sappiamo che non puo esserci altro, l'eventuale coivolgimento lo evito e so di riuscirci tranquillamente.

  15. Registrato da
    08/08/2008
    Messaggi
    12,577
    allora, se lo vuoi fare, fallo. Però attenta, non guardarti indietro e devi sapere che non devi avere scrupoli, perchè sei amica della sua famiglia. niente ripensamenti e freddezza. queste sono esperienze di vita, mica giochini per la playstation....
    Armageddon was yesterday Today we have a serious problem-21 vittoria..grande baldoria..
    No, non sono per la pace nel mondo....ma per la buona convivenza tra i popoli.... ;)

  16. Registrato da
    31/01/2006
    Messaggi
    5,190
    Citazione Originariamente Scritto da matta1985 Visualizza Messaggio

    @vict85: il ragazzo "fantoccio" in questo preciso mom è un attimo in stand by ma per altri motivi... e cmq non è finita!
    che sia una situazione pericolosa lo so ...ma cio rende la cosa ancora più intrigante. e cmq perdonami ...a costo di sembrarti ridicola, ho calcolato da tanto tempo i rischi e lo faccio ancora... e saprei come potremmo "muoverci" senza alcun rischio. e anche lui,parlandone, non mi sembra uno sprovveduto..anzi forse è un po paranoico. pero certo non si puo mai dare nulla per scontato. e come dice fataturchina..c'è molto, troppo, tutto da perdere!
    Puoi ridurre il rischio ma non puoi averne la sicurezza completa... non si sa mai: un amico dei tuoi può sempre essere per caso da quelle parti mentre vi vedete.

    Comunque hai messo in conto che potresti rimanere tremendamente delusa?
    Mi spiego: tu hai una aspettativa molto alta, forse troppo. Anche se la sua età, ormai non più giovanissima, non potesse dare il suo contributo a rovinare la performance, avere aspettative molto alte porta spesso a rimanere delusi. E maggiore è la tua aspettativa maggiore sarà l'altezza da cui cadrai se la performance non sarà all'altezza delle aspettative... E quindi anche un sesso decisamente soddisfacente potrebbe sembrare orribile agli occhi di una persona che se ne aspetta uno stellare.
    Quando le cose diventano troppo complicate, qualche volta ha un senso fermarsi e chiedersi: ho posto la domanda giusta? (Enrico Bombieri, da Prime Territory in The Sciences)

  17. spiritolibero Ospite
    il ragazzo "fantoccio" in questo preciso mom è un attimo in stand by ma per altri motivi... e cmq non è finita!
    il ragazzo fantoccio... se fossi stato al posto suo, con tutto il rispetto, ti avrei già cacciato a calci in ****, ma tant'è...

  18. Registrato da
    31/01/2006
    Messaggi
    5,190
    Citazione Originariamente Scritto da spiritolibero Visualizza Messaggio
    il ragazzo fantoccio... se fossi stato al posto suo, con tutto il rispetto, ti avrei già cacciato a calci in ****, ma tant'è...
    Sono stato io a definirlo così per primo...
    Quando le cose diventano troppo complicate, qualche volta ha un senso fermarsi e chiedersi: ho posto la domanda giusta? (Enrico Bombieri, da Prime Territory in The Sciences)

  19. spiritolibero Ospite
    non ha importanza chi l'abbia definito così per primo, mi da' fastidio che di una persona si debba dare una immagine così svilente

  20. Registrato da
    12/03/2006
    Messaggi
    3,672
    matta si vede che sei ancora giovane oltre che matta...
    sui 30 forse comincerai a vedere le cose sotto altri punti di vista
    buon divertimento

  21. Registrato da
    31/01/2006
    Messaggi
    5,190
    Citazione Originariamente Scritto da spiritolibero Visualizza Messaggio
    non ha importanza chi l'abbia definito così per primo, mi da' fastidio che di una persona si debba dare una immagine così svilente
    La sua condizione non è felice... era mia intenzione sottolineare che non era molto corretto nei suoi confronti intrattenere una relazione così...
    Quando le cose diventano troppo complicate, qualche volta ha un senso fermarsi e chiedersi: ho posto la domanda giusta? (Enrico Bombieri, da Prime Territory in The Sciences)

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. La famiglia
    Di parisi nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 08/09/2010, 01:53
  2. Matrimonio in famiglia?
    Di emma2 nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 22/03/2010, 13:09
  3. Famiglia Cristiana - 25/08/08
    Di cianuro nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 30/08/2008, 20:22
  4. addio famiglia.........
    Di agrodolce nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 47
    Ultimo Messaggio: 22/04/2006, 21:51
  5. Famiglia Opprimente
    Di Il Professore nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 16/01/2006, 08:36

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online