Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 31

Discussione: il maschio viene "rovinato" dalla presenza femminile della madre?

  1. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    37,606

    Lampadina il maschio viene "rovinato" dalla presenza femminile della madre?

    prendo spunto da un post di mirj nella sezione amore....

    ma secondo voi, è vero che i maschietti di oggi sono "rovinati" dall'apporto della madre che, in quanto donna ne inficia la loro condizione di futuro uomo e di futuro approccio con l'altro sesso?
    ** relax, take it easy**

  2. # ADS
    il maschio viene "rovinato" dalla presenza femminile della madre?
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    10/10/2007
    Messaggi
    21,524

    Re: il maschio viene "rovinato" dalla presenza femminile della madre?

    molto seriamente io credo che le mamme siano deleterie sia per i figli maschi che per le femmine
    detto questo
    sono mamma e figlia e mia madre per me è stata davvero uno scoglio da dover aggirare non indifferente e ancora oggi pago le conseguenze, nonostante la ami io credo che forse sarei diversa oggi, nel bene o nel male, se mia madre fosse stata diverssa
    da parte mia cerco di non essere una mamma dal cordone ombellicale infinito
    l'ho reciso a suo tempo e continuo a tenerlo ben tagliato
    ma spesso ho apura di sbagliare con mio figlio che è piccolo ma che già si affaccia alla preaddolescenza
    pauraaaaaaaaaaaaaaaa aaaaaa
    E ci sono lacrime di gioia e risate
    avvelenate, perché nulla é semplice...
    Paul Valéry

  4. Registrato da
    11/03/2011
    Messaggi
    7,396

    Re: il maschio viene "rovinato" dalla presenza femminile della madre?

    Citazione Originariamente Scritto da georgeclooney Visualizza Messaggio
    prendo spunto da un post di mirj nella sezione amore....

    ma secondo voi, è vero che i maschietti di oggi sono "rovinati" dall'apporto della madre che, in quanto donna ne inficia la loro condizione di futuro uomo e di futuro approccio con l'altro sesso?
    secondo me si, ma più che rovinati sono legati al cordone ombelicale vita natural durante...il problema (nel mio caso) nn è tanto il figlio quanto la madre che nn lo vuole recidere......mio marito ha 38 anni e delle volte viene trattato come un bimbo (stai attento a nn mangiare quello che ti fa male, metti la maglia della salute che prendi freddo, questi sono alcuni esempi...) ormai sa badare a se stesso!!!!!!! a me da fastidio da morire.....cè chi dice che è gelosia, può anche essere xò così mi sembra un pò troppo...
    **..sempre. e..comunque... **

  5. Registrato da
    10/10/2007
    Messaggi
    21,524

    Re: il maschio viene "rovinato" dalla presenza femminile della madre?

    E ci sono lacrime di gioia e risate
    avvelenate, perché nulla é semplice...
    Paul Valéry

  6. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607

    Re: il maschio viene "rovinato" dalla presenza femminile della madre?

    oH SI!!Ci sono donne/madre che sono la rovinaper i loro figli.Non conoscono la parola "privacy",anche per le cose più semplici,come è per esempio la loro posta(lettere,ecc).
    Ma anche questo fare sdolcinato con i loro figli...il pretendere obbligatoriamente un bacio da un nipotino,che per autodifesa non lo vuole dare ...Non mi offendo se non ci sono tutte queste smancerie...come non chiedo di certo se qualche figlio si è messa la maglietta intima...Lasci che si prende un bel raffredore,cosi impara...ase non gli viene il raffredore buono per lui,vuol dire che ha sviluppato buoni anticorpi
    I figli non sono nostri,sono un prestito a tempo...ma abbiamo delle responsabilità in qualità di genitore...non da amici.
    Ma le mamme che chiamano ogni momento il loro povero figlio maschio,sono delle arpie per me...poi si meravigliano se le nuore le vedono come il fumo nei occhi.
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  7. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    37,606

    Re: il maschio viene "rovinato" dalla presenza femminile della madre?

    Citazione Originariamente Scritto da sofix74 Visualizza Messaggio
    questa sarebbe da rinchiudere e buttar via le chiavi
    ** relax, take it easy**

  8. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,287

    Re: il maschio viene "rovinato" dalla presenza femminile della madre?

    Preferisco non commentare, io finora sono stato succube di mia madre...

  9. Registrato da
    14/02/2005
    Messaggi
    9,201

    Re: il maschio viene "rovinato" dalla presenza femminile della madre?

    Citazione Originariamente Scritto da georgeclooney Visualizza Messaggio
    prendo spunto da un post di mirj nella sezione amore....

    ma secondo voi, è vero che i maschietti di oggi sono "rovinati" dall'apporto della madre che, in quanto donna ne inficia la loro condizione di futuro uomo e di futuro approccio con l'altro sesso?
    No, dipende dalla madre - e anche dal figlio.

    Citazione Originariamente Scritto da frederika Visualizza Messaggio
    oH SI!!Ci sono donne/madre che sono la rovinaper i loro figli.Non conoscono la parola "privacy",anche per le cose più semplici,come è per esempio la loro posta(lettere,ecc).
    Ma anche questo fare sdolcinato con i loro figli...il pretendere obbligatoriamente un bacio da un nipotino,che per autodifesa non lo vuole dare ...Non mi offendo se non ci sono tutte queste smancerie...come non chiedo di certo se qualche figlio si è messa la maglietta intima...Lasci che si prende un bel raffredore,cosi impara...ase non gli viene il raffredore buono per lui,vuol dire che ha sviluppato buoni anticorpi
    I figli non sono nostri,sono un prestito a tempo...ma abbiamo delle responsabilità in qualità di genitore...non da amici.
    Ma le mamme che chiamano ogni momento il loro povero figlio maschio,sono delle arpie per me...poi si meravigliano se le nuore le vedono come il fumo nei occhi.
    Quoto!

  10. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    37,606

    Re: il maschio viene "rovinato" dalla presenza femminile della madre?

    Citazione Originariamente Scritto da bbbb Visualizza Messaggio
    No, dipende dalla madre - e anche dal figlio.


    risposta troppo ovvia e scontata
    ** relax, take it easy**

  11. Registrato da
    14/02/2005
    Messaggi
    9,201

    Re: il maschio viene "rovinato" dalla presenza femminile della madre?

    Citazione Originariamente Scritto da georgeclooney Visualizza Messaggio
    risposta troppo ovvia e scontata
    È più o meno quello che penso della domanda.

  12. Registrato da
    14/02/2005
    Messaggi
    9,201

    Re: il maschio viene "rovinato" dalla presenza femminile della madre?

    Provo a stemperare l'acidità: nella domanda fai una generalizzazione sia degli uomini, sia delle madri, anzi delle donne. Le madri possono solo essere donne. E tu chiedi se è questa caratteristica a rendere gli uomini allevati da loro incapaci di rapportarsi all'altro sesso. Dal mio punto di vista questa generalizzazione è assurda, e probabilmente provocatoria, per questo nel rispondere posso solo smontarla.

  13. GoldonX Ospite

    Re: il maschio viene "rovinato" dalla presenza femminile della madre?

    ho avuto la fortuna di avere dei genitori piuttosto liberali, nel senso che mi hanno sempre fatto fare da solo, e si sono sempre fidati di me. Non ho vissuto nella bambagia di molti miei coetanei neppure da adolescente.

    Sono un mammone, nel senso che amo mia madre come la mia vita, ma non sono mai stato cullato o riverito. Ho avuto delle responsabilità sin da piccolo, e ricordo che a scuola mi meravigliavo ad esempio di una banalità come quella di rifarsi il letto. Molti miei compagni sedicenni se lo facevano rifare dalla mamma, mentre io già me ne occupavo da diversi anni. Questo per dire una piccola cosa che mi aveva a suo tempo lasciato allibito, ma in questa questione come in molte altre sono stato piuttosto indipendente sempre, e ciò mi è servito perchè oggi ho un carattere impulsivo e deciso, e so percorrere la mia strada da solo.

  14. cotto Ospite

    Re: il maschio viene "rovinato" dalla presenza femminile della madre?

    Io credo che comunque si faccia, da genitore, si sbaglia. Poi se si ha una botta di cu.lo a volte si azzecca qualcosa.

    Io credo che l'oppressione di un genitore (concordo con bbbb che non si puo' generalizzare solo sulla madre) venga da coloro che non si rendono conto di essere stati oppressi. Per esempio Seba starebbe gia' un passo avanti.

    Un'altra cosa che penso e' che, vivendo in una societa' che tende a smembrare le famiglie, il legame migliore e' quello del figlio che cerca il genitore e non viceversa. Per scelta ho (abbiamo) deciso di essere presenti nella vita dei figli; questo secondo me significa che non dobbiamo imporre la nostra presenza ma nemmeno negarla quando e' richiesta.

  15. Registrato da
    14/07/2005
    Messaggi
    18,705

    Re: il maschio viene "rovinato" dalla presenza femminile della madre?

    Può essere anche vero ciò che dici, ma non consideri due cose:

    1) le madri non sono certo un'invenzione delle ultime generazioni, ci sono state da quando è nato il mondo e a quanto ne so diversi decenni indietro i genitori avevano molto più potere di allora sui figli. Quindi perché le lamentele saltano fuori ora?

    2) le signorine fidanzate/mogli che si lamentano tanto della troppa ingerenza delle madri sul loro partner non sanno (o lo sanno benissimo ma fanno finta di non saperlo finché non tocca a loro) che una volta diventate madri, saranno, con i loro figli, la copia sputata delle ora tanto criticate suocere

  16. Registrato da
    14/07/2005
    Messaggi
    18,705

    Re: il maschio viene "rovinato" dalla presenza femminile della madre?

    Ehm errata corrige, volevo dire che le madri di ALLORA avevano molto più potere di ADESSO sui propri figli

  17. mathman Ospite

    Re: il maschio viene "rovinato" dalla presenza femminile della madre?

    Citazione Originariamente Scritto da georgeclooney Visualizza Messaggio
    ...
    ma secondo voi, è vero che i maschietti di oggi sono "rovinati" dall'apporto della madre che, in quanto donna ne inficia la loro condizione di futuro uomo e di futuro approccio con l'altro sesso?
    Secondo me, come ha detto Sofix, sono state deleterie per entrambi. Le mamme della mia generazione, hanno inculcato a noi figli valori incoerenti. E dico le mamme perché l'educazione, la maggior parte delle volte, è stata delegata a loro, ma anche i padri hanno fatto la loro parte. Ci hanno cresciuti insegnandoci a essere diversi. Per esempio: l'aggressività femminile è sempre stata incoraggiata, perché le figlie femmine imparassero a farsi valere e non fossero succubi dei maschi. D'altro canto è stata anche inibita nelle stesse figlie femmine quando le spingeva ad assumere comportamenti eccessivamente maschili, quindi poco femminili. Ecco come hanno incasinato le femmine. Con i maschi hanno fatto il contrario: non dovevano mostrare la prepotenza tipica dell'uomo maschilista, quindi la loro aggressività è stata spesso inibita in questo senso. D'altro canto da un maschio ci si aspetta comunque che sappia farsi valere e che non frigni. Ecco come hanno incasinato i maschi. Oggi i maschi si comportano come se avessero paura delle femmine e le femmine come se avessero fastidio dei maschi. Nessuno accetta e capisce i reciproci messaggi. Troppe contraddizioni in atto: nessuno ha ufficialmente più un ruolo, ma di fatto ci si aspetta che bene o male si attengano tutti al vecchio copione. Il dialogo è diventato impossibile.

  18. mathman Ospite

    Re: il maschio viene "rovinato" dalla presenza femminile della madre?

    La causa di tutto ciò? La cosiddetta - fraintesa e strumentalizzata - emancipazione. Ognuno ha tirato dalla sua parte e basta, come sempre. Alla fine si torna sempre lì, la nostra storia è questa. L'italiota non cerca di incontrarsi con l'altro, cerca solo di metterglielo nel culo per primo. Olè!

  19. GoldonX Ospite

    Re: il maschio viene "rovinato" dalla presenza femminile della madre?

    Citazione Originariamente Scritto da mathman Visualizza Messaggio
    Per esempio: l'aggressività femminile è sempre stata incoraggiata, perché le figlie femmine imparassero a farsi valere e non fossero succubi dei maschi. D'altro canto è stata anche inibita nelle stesse figlie femmine quando le spingeva ad assumere comportamenti eccessivamente maschili, quindi poco femminili. Ecco come hanno incasinato le femmine. Con i maschi hanno fatto il contrario: non dovevano mostrare la prepotenza tipica dell'uomo maschilista, quindi la loro aggressività è stata spesso inibita in questo senso. D'altro canto da un maschio ci si aspetta comunque che sappia farsi valere e che non frigni. Ecco come hanno incasinato i maschi. Oggi i maschi si comportano come se avessero paura delle femmine e le femmine come se avessero fastidio dei maschi. Nessuno accetta e capisce i reciproci messaggi. Troppe contraddizioni in atto, nessuno ha ufficialmente più un ruolo, ma tutti si aspettano che bene o male ci si attenga tutti al vecchio copione. Il dialogo è diventato impossibile.
    questo te lo quoto, credo che c'entri molto con questo la spinta post-femminista che ha fatto sì che le nuove generazioni di donne si maschilizzassero, e ha portato i giovani uomini a loro volta a sopprimere e respingere le proprie spinte pulsionali e la propria goliardia, per lo meno da un punto di vista psicologico, in favore di quel concetto abbastanza frainteso di emancipazione, che anzichè livellare i rapporti ed equilibrare le parti, ha rovesciato i ruoli e reso indifesi e confusi molti giovani

  20. Registrato da
    11/03/2011
    Messaggi
    7,396

    Re: il maschio viene "rovinato" dalla presenza femminile della madre?

    Citazione Originariamente Scritto da stefano28 Visualizza Messaggio
    2) le signorine fidanzate/mogli che si lamentano tanto della troppa ingerenza delle madri sul loro partner non sanno (o lo sanno benissimo ma fanno finta di non saperlo finché non tocca a loro) che una volta diventate madri, saranno, con i loro figli, la copia sputata delle ora tanto criticate suocere
    come fai a dirlo con tanta sicurezza, sei una mamma???? secondo me i genitori dovrebbero fare come Cotto:Per scelta ho (abbiamo) deciso di essere presenti nella vita dei figli; questo secondo me significa che non dobbiamo imporre la nostra presenza ma nemmeno negarla quando e' richiesta.
    **..sempre. e..comunque... **

  21. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,287

    Re: il maschio viene "rovinato" dalla presenza femminile della madre?

    Citazione Originariamente Scritto da goldon Visualizza Messaggio
    questo te lo quoto, credo che c'entri molto con questo la spinta post-femminista che ha fatto sì che le nuove generazioni di donne si maschilizzassero, e ha portato i giovani uomini a loro volta a sopprimere e respingere le proprie spinte pulsionali e la propria goliardia, per lo meno da un punto di vista psicologico, in favore di quel concetto abbastanza frainteso di emancipazione, che anzichè livellare i rapporti ed equilibrare le parti, ha rovesciato i ruoli e reso indifesi e confusi molti giovani
    Vero fino a un certo punto. Per dire, io non apprezzo molto la goliardia maschile.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Tè Tulsi (Santo Basilico) - "Madre Medicina"
    Di anna1401 nel forum Alimentazione
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 28/03/2014, 20:01
  2. Risposte: 52
    Ultimo Messaggio: 29/10/2011, 23:39
  3. Il maschio "alpha" possiede il 98% delle femmine
    Di tbag nel forum Verginità e psicologia
    Risposte: 133
    Ultimo Messaggio: 06/06/2011, 17:23
  4. Il maschio "gamma" possiede...
    Di Seba82 nel forum Verginità e psicologia
    Risposte: 29
    Ultimo Messaggio: 19/05/2011, 12:41
  5. Confermato..per il maschio ogni donna "è buona".
    Di frederika nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 48
    Ultimo Messaggio: 23/07/2008, 12:49

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online