Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 41

Discussione: Problema Psicologico...aiuto :P

  1. Registrato da
    11/05/2005
    Messaggi
    13

    Problema Psicologico...aiuto :P

    Sono un ragazzo di 22 anni e da circa due anni e mezzo sto con una ragazza molto carina e di cui sono follemente innamorato...abbiamo passato i nostri momenti difficili, un anno e mezzo fa ci siamo lasciati per tre settimane, le cose fra noi non andavano bene e lei ha iniziato ad uscire con un'altra compagnia. Io ho continuato a stare con i miei amici ma cmq eravamo sempre in contatto io e lei...fino a che dopo tre settimane non mi ha richiesto di metterci insieme e io, innamorato perso, ho accettato.
    Dopo qualche tempo mi ha confessato che in quelle tre settimane ha fatto sesso con un ragazzo un paio di volte...non vi dico come ho reagito...la sofferenza mi ha attanagliato...io pensavo solo a lei in quel momento ma lei evidentemente aveva di meglio da fare.
    Cmq mi ha spiegato quello che provava in quelle settimane e io piano piano sono riuscito a riprendermi e così abbiamo ricostruito il rapporto...però 6 mesi dopo è successo che mi ha tradito con questo ragazzo...c'è uscita e si sono baciati, naturalmente a mia insaputa.
    Me lo ha confessato il giorno dopo...e questo è stato veramente un colpo incredibile, io credevo in lei, avevo fiducia in lei...ma mi è crollato tutto in un attimo. Io sono testardo in amore...e so che lei meritava un'altra occasione...mi ha confessato tutto con il cuore in mano. Io ho messo in chiaro che non avrebbe più dovuto parlarci con sto tipo e che la mia fiducia se la doveva riconquistare col tempo.

  2. # ADS
    Problema Psicologico...aiuto :P
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    11/05/2005
    Messaggi
    13

    continuo...

    Il tempo ha dato ragione a me, nel senso che dopo un anno da questo ultimo episodio io e la mia ragazza siamo stati benissimo e tutt'ora stiamo da dio... devo dire che è veramente una ragazza fantastica, la ragazza che amo.

    Allora dove sta il problema? il mio problema è che se anche è passato ben un anno dall'ultimo episiodio...io penso sempre, continuamente a quello che è successo...non riesco a stare un giorno intero senza pensarci, senza pensare a quell'uomo che purtroppo ogni tanto rivedo essendo lui della mia città...non riesco a togliermelo dalla testa!!
    Quello che mi fa rabbia è che io so di amare la mia ragazza...so che non c'è più motivo per stare male, è tutto superato ormai.

    Ragazzi grazie dell'attenzione e scusate se sono stato prolisso...spero che vogliate rispondermi e magari dirmi se è successo anche a voi...accetto ogni consiglio. E' il mio primo post ma scriverò spesso qui...anche perchè leggendo ho notato che ci sono molte persone serie. Un saluto a tutti

  4. Registrato da
    24/02/2005
    Messaggi
    2,479
    Bel casino, non c'è che dire....
    Se lei ti ha detto tutto in quei momenti, forse ora dovresti farlo tu, se allora ha funzionato dovresti perlomeno sperare che possa succedere lo stesso ora.

  5. Registrato da
    24/02/2005
    Messaggi
    2,479
    A volte bisogna far uscire le cose dalla testa e l'unico modo è farle passare dalla bocca...

  6. Registrato da
    14/03/2005
    Messaggi
    2,390
    Io fossi stato in te, avrei piantato la ragazza velocemente. Il pensiero di lei fra le braccia di un altro, mi avrebbe fatto mutare il sentimento verso di lei.

    Ma siccome non sono te, l'unico consiglio è quello di non pensarci più di tanto se no sei del gatto.....

    Cerca di instaurare un rapporto più sincero e costruttivo, fai capire alla tua lei quanto l'ami e stronca le gambe al tuo rivale

    L'ultimo consiglio non seguirlo alla lettera

  7. Registrato da
    10/05/2005
    Messaggi
    474
    eh beh...non c'è che dire...quando hai fatto la scelta di ricostruire un rapporto con lei sapevi benissimo che ci sarebbe voluto tanto tempo...forse è il caso che ti faccia aiutare da lei...ma pensandoci bene tante paranoie non portano mai a buon fine, anzi...se hai fatto quella scelta avrai i tuoi buoni motivi...e purtroppo non c'è consiglio che tenga...sta solo a te (e a lei: dici sempre di essere innamoratissimo, ma devi un pò valutare anche lei)

  8. titti65 Ospite
    postman...se la ami, non dovresti farti rodere dal tarlo...e pensare a quello che c'é stato nel periodo che non siete stati insieme....purtroppo la mente umana..perdona, ma non dimentica... in bocca al lupo!!

  9. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,322

    ti dirò solo che sei giovane

    Francamente non te lo auguro.. ma potrebbe venire il momento che
    queste cose ti sembreranno sciocchezze di poca importanza.

    Saprai che l'umanità è fragile, soggetta ad errori e ripensamenti,
    e se sarai grande saprai amarla per le sua debolezza.

    Sentirai che l'importante è che ORA sia accanto a te, null'altro conta.

    Imparerai che la perfezione non puoi pretenderla, e il meglio che puoi avere
    è la sincerità. Godendo di questa fortuna.

    Quello che non ti auguro è di arrivare alla comprensione, per la via peggiore,
    (che spero non sia l'unica),
    per la via della sofferenza e della disperazione, attraverso fiamme infernali
    e inverni gelidi nella solitudine.

    Perchè allora benchè cosciente che il peggio ancora può esistere,
    la debolezza di un bacio perso per fragilità, è cosa da nulla nemmeno
    degna di scomodare un perdono.

  10. Registrato da
    11/05/2005
    Messaggi
    13
    Ragazzi vi ringrazio tanto per le risposte...
    Parlarne con lei ormai non fa...ne abbiamo parlato veramente tanto anche perchè io sono un tipo che in amore dialoga spesso...il problema l'abbiamo sviscerato e adesso non credo più che sia un "nostro" problema...ma un Mio problema.

    In effetti avete centrato il problema...forse sono solo mie paranoie...anche perchè sono sicuro che lei è innamorata di me, è una cosa che sento.
    E' che sta cosa mi sconvolge un po' perchè so benissimo che ormai è tutto a posto...e non mi sembra giusto che il passato debba rovinare un così bel momento nel presente.
    Però è vero...si perdona...ma non si dimentica.
    Credete che basti il tempo per mettere fine a questo pensiero fisso?
    ahuauhahuahu Zack avevo penato di gambizzarlo

  11. Registrato da
    11/05/2005
    Messaggi
    13
    Forse hai ragione Dingo...verrà il momento in cui ricordando questo periodo mi renderò conto che sono state solo paranoie inutili...
    E spero che la sofferenza passi presto...in compenso ho già imparato ad amare le sue debolezze...l'averla accanto è la più bella delle gioie...
    è per questo che mi sento stupido a stare male per il passato

  12. altobiondo1969 Ospite
    Beh le debolezze sono umane e se è tornata da te dopo aver provato con quello la vuol dire che non meritava poi così tanto. Probabilmente è andato con questo per provare a dimenticarti perchè soffriva ma evidentemente non c'è riuscita.

  13. Registrato da
    10/05/2005
    Messaggi
    183

    Ascolta caro amico.....

    ...Ti capisco benissimo.
    Parecchio anni fa mi capito una cosa simile con una mia ex-ragazza. La fiducia lei se la deve guadagnare giustamente, altrimenti non si ricostruisce un bel niente. Ma ora a distanza di un anno, tu hai detto che il vostro rapporto va benissimo. Ora mi sembra che tu debba dare FIDUCIA alla tua ragazza. Altrimenti che cosa che rapporto avete costruito? Il passato non si dimentica, ovvio, ma non si può vivere neanche come se fosse un mostro da combattere. Hai avuto un grande cuore: l'hai perdonata per ben 2 volte! ora sta a te far valere questo perdono per quello che realmente è: ABBI FIDUCIA IN LEI!
    Elimina tutte le congiunture mentale, sei lei veramente ti ama e ha capito che ha sbagliato, non ti tradirà più, diversamente non è la donna che ha rispetto di te, ma tu ti devi fidare!!!

  14. Registrato da
    04/04/2005
    Messaggi
    1,533

    ...

    davvero complimenti Dingo, nn scherzo

  15. Registrato da
    01/04/2005
    Messaggi
    3,318
    Secondo me sei stato molto buono e comprensivo. Forse fin troppo. Capisco che quando la si vive sulla propria pelle e si ama davvero una persona , la frasi "mollala subito" suonano come delle vignette di topolino ... quindi capisco bene cosa hai provato e come sia difficile per te pensare ad una rottura.
    Però ti dico che io al tuo posto avrei già preso spunto per fare lo stesso. E' vero che la ami , ma è anche vero che in giro per il mondo ne puoi trovare una molto migliore , in Brasile , in Lettonia , chi lo sa . Basta fare una vacanza ( senza di lei ovviamente , che non penso abbia piu diritto di dirti di non andare da solo con gli amici ) e vedere. Fidati ...

  16. Registrato da
    11/05/2005
    Messaggi
    13
    Eastern penso che quello che voglio adesso sia stare con lei...è chiaro che imparerò dal passato, nel senso che se risuccederà una cosa del genere, non credo riuscirei a perdonare una terza volta...e forse non vorrò farlo.
    E' anche vero che sono stato buono...ma non mi ritengo c.o.g.l.i.o.n.e anche se il confine a volte è mooolto sottile eheheh

    Grazie halle per il tuo post...fa piacere sapere che altre persone hanno passato quello che ho passato io, e sopratutto fa piacere ricevere i loro consigli. Grazie a tutti per le risposte...vi farò sapere come va e sopratutto se mi passerà questa paranoia...se avete vissuto situazioni simili raccontatemele pure...ci aiuteremo a vicenda ))

  17. Registrato da
    01/04/2005
    Messaggi
    3,318
    Citazione Originariamente Scritto da postman
    Eastern penso che quello che voglio adesso sia stare con lei...è chiaro che imparerò dal passato, nel senso che se risuccederà una cosa del genere, non credo riuscirei a perdonare una terza volta...e forse non vorrò farlo.
    E' anche vero che sono stato buono...ma non mi ritengo c.o.g.l.i.o.n.e anche se il confine a volte è mooolto sottile eheheh

    Grazie halle per il tuo post...fa piacere sapere che altre persone hanno passato quello che ho passato io, e sopratutto fa piacere ricevere i loro consigli. Grazie a tutti per le risposte...vi farò sapere come va e sopratutto se mi passerà questa paranoia...se avete vissuto situazioni simili raccontatemele pure...ci aiuteremo a vicenda ))
    anche io l'ho passata
    ho preferito troncare piuttosto che fare il pir.la
    però forse ho sbagliato , ma chi se ne frega ... il mare è pieno di pesci , non dimenticarlo mai , basta un giro nel posto giusto e puoi trovare la tua vera anima gemella ...

  18. Registrato da
    02/05/2005
    Messaggi
    202
    Mi è successa una cosa simile con la mia prima ragazza, anche se lei aveva solo baciato un altro... come si fa sempre, della prima ragazza ci si innamora in modo viscerale, tanto da sentire di non poter vivere senza di lei...
    Ci sono stato insieme un anno dopo quell'episodio e, che io sappia, lei non ha fatto nient'altro con nessun altro, ma io non riuscivo più a fidarmi di lei, ero gelosissimo e diffidente, facevo scenate per nulla, mi stavo distruggendo il fegato...
    Ci ho riflettuto a lungo e ho deciso di lasciarla, sono passati 10 anni da all'ora e devo dire di avere il solo rimorso di non essere stato abbastanza forte da farlo prima, quando avevo ancora tutta la mia dignità!

  19. Registrato da
    28/10/2003
    Messaggi
    26
    Secondo mè ho dopo un'anno ti FIDI oppure come ha fatto SPECCHIO la molli! Come si fa a vivere un rapporto sereno con la PAURA addosso? Il rapporto di coppia dovrebbe essere quell'isola felice in cui uno si ristora, già di stress ne abbiamo nella vita di tutti i giorni, se neanche quando siamo con la nostra patner non viviamo felici come possiamo vivere???? PENSACI BENE! Ciao e auguri!

  20. Registrato da
    11/05/2005
    Messaggi
    44
    Si può perdonare ma non si dimentica … devi aver coraggio a ridarle fiducia.

  21. incredible Ospite
    Postman a me è successo una cosa diversa ma cmq mi aveva fatto perdere la fiducia nella mia ragazza e so quanto questo può essere devastante...ti logora,ti distrugge fisicamente e psicologicamente...I l mio consiglio è di guardare lei non con i tuoi occhi da innamorato ma con uno sguardo lucido...Io vedevo nella mia ragazza quello che volevo vedere senza scorgere ciò che realmetne era..Spero che questa non sia la tua situazione ma più che guardare lei , leggiti dentro te e capisci se sei obiettivo o meno...Il tradimento è distruttivo lo so ma si può passare.....

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. La prostituzione d'appartamento non da strada ,un aiuto psicologico
    Di niko2005 nel forum Psicologia per tutti
    Risposte: 33
    Ultimo Messaggio: 16/09/2018, 14:27
  2. Aiuto psicologico... ho perso me stesso
    Di TheEvolver nel forum Psicologia per tutti
    Risposte: 39
    Ultimo Messaggio: 01/12/2014, 14:27
  3. Sos aiuto psicologico per dieta!
    Di LINDINA82 nel forum Sono a dieta...
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 05/11/2011, 11:02
  4. problema organico o psicologico???
    Di rassegnato nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 02/09/2007, 17:42
  5. problema psicologico?
    Di maria_luisa nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 16/04/2007, 13:47

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online