Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 12 di 12

Discussione: continuo...marito di SHOLA

  1. Registrato da
    31/08/2005
    Messaggi
    2

    continuo...marito di SHOLA

    molti di voi so piccoli e non possono capire, ma chi ha figli e vede la sua ridere......poi pensa che non riderà più dopo la separazione dei genitori.........all ora che fare......tenere in piedi l'orgoglio........o pensare al bene dei figli ?
    inutile dire che io propendo per il bene di mia figlia, mia moglie è libera di andarsene o di restare, ma nulla toglie al fatto che io sono un padre che adora sua figlia, a dado vorrei dire che anch'io sono un grande uomo se ho saputo o almeno cercato di superare certe cose e soprattutto s******arle qui sopra......ho fatto il massimo e di più per salvare la mia famiglia, questa è la cosa che ieri mi ha promesso anche mia moglie ed io continuo a crederle , lo scrivo qui pubblicamente xchè voglio anche farle sapere che la amo ancora, che l'ho sposata per amore vero e che il matrimonio per me nn è un punto di arrivo ma è stato ed è il coronamento di un sogno, voi neanche sapete (o forse si) quanto è bella e cara nostra figlia e dare consigli nascosti dietro un nickname è bello e non costa niente......il futuro di una bambina può dipendere e dipende dalle scelte dei genitori, quindi con questo chiudo, , se avete cose da dirmi potete farlo di persona la mia mail è ben specificata nel mio profilo............. ........approposito di mail.............vor rei dire a hidden che che come ho capito è un ragazzo e si contenta delle mail...........stai male ragazzo mio.............mooo ooooolto male.

  2. # ADS
    continuo...marito di SHOLA
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    01/04/2005
    Messaggi
    448
    Hai scritto delle cose davvero molto belle. Non conosco la storia del tuo matrimonio ma credo che il solo fatto che qualcuno abbia ancora il coraggio e la forza di sacrificarsi per il bene di un figlio mettendo da parte ogni egoismo sia davvero ammirevole. Hai dato una lezione a tutti quelli che pensano che si possa vivere ponendo l'attenzione solo su se stessi. Sei sicuramente un ottimo padre e spero che tu possa essere anche un ottimo marito. In bocca al lupo!

  4. bronty Ospite
    Ciao, quello che e sempre trapellato da parte di tua moglie, e di voler in tutti i modi cercare di salvare il suo matrimonio.Qui lei si e sfogata, probabilmente e stato uno sfogo che le ha fatto bene.Sicuramente ha fatto bene ad entrambi, tu puoi capire cos'e che non va e cercare di migliorare le cose, non credi?Probabilmente sta solo attraversando un periodo difficile, tutto qui. E se lei ti ha fatto delle promesse, sicuramente ci provera'.Devi starle ancora piu vicino adesso che prima.

  5. Registrato da
    02/02/2005
    Messaggi
    5,848
    ti riporto la risposta che ti ho dato nel primo thread...

    ciao masaniello, ti stringo virtualmente la mano e sono felice di conoscerti.
    che dire? sono rimasta un pochino di stucco quando ho letto il tuo post. ho dato un'occhiata al contenuto di qualche messaggio di tua moglie, non tutti, ma non mi sembra che ci siano contenuti umilianti o altro. ma ripeto, non li ho letti tutti, quindi posso sbagliarmi.
    probabilmente queste cose succedono quando si hanno problemi di comunicazione, quando si ha qualche problema sicuramente, ma non c'è nulla di male nel scrivere e partecipare virtualmente ad un forum, sopratutto quando la finalità è trovare soluzioni o idee per risolvere i propri problemi.
    secondo me hai fatto bene a dare un'altra opportunità - come dici tu- a tua moglie. il matrimonio è un legame indissolubile e sacramentato. sei un grande, e non devi sentirti deriso e deluso. hai fatto cio che il tuo cuore ti ha suggerito, non avere rimpianti...
    Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

  6. Registrato da
    16/04/2005
    Messaggi
    450
    Caro Masaniellosat,
    certo che devi saperci fare con il pc, effettivamente con shola ci siamo scambiati dei messaggi pvt, lei, mi ha voluto raccontare come vanno le cose tra voi ed io mai e poi mai le ho consigliato di "distruggere" la tua/sua famiglia, ci mancherebbe, ho cercato di capirla e di confortarla, ammetto anche che talvolta abbiamo fatto gli stupidi, ma è stato fatto tutto come un gioco, come due persone che si sono conosciute via web.
    Ti capisco quando parli così perchè i figli "sono pezzi di cuore" e Ti auguro di rimettere le cose a posto con Tua moglie.
    Io, da parte mia non posso far altro che scusarmi con Te, ma sai talvolta si entra dentro il gioco senza neanche accorgesene, specialmente se comunichi virtualmente, comunque voglio ribadire ancora una volta che non ho mai scritto a Tua moglie di chiudere con Te, questo voglio che sia ben chiaro e aggiungo che i nostri contatti sono stati solo ed esclusivamente virtuali.

    Ti Auguro tanta felicità insieme a Tua moglie e Tua figlia.
    Cordialmente

  7. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    37,606
    non ho letto la storia di shola e le relative risposte
    credo però fermamente che i forumisti le abbiano dato
    dei consigli in buona fede e con il fine di aiutarla
    sono convinto che sempre e comunque ci debba essere
    il rispetto per le persone
    per quanto mi riguarda un grosso in bocca al lupo
    a tutti e 2
    george

  8. Ospite

    eh, no, io la penso diversamente

    sarà che non ho figli, sarà che (finora) non ho voluto averne.

    però non penso che la felicità di una persona debba essere totalmente condizionata dai propri figli, né trovo nulla di 'eroico' in chi antepone la serenità (e serenità non vuol dire felicità) di un figlio alla pienezza della propria esistenza.

    sono convinto che si possa trasmettere felicità solo se si è felici: in un rapporto di coppia, tra amici, tra genitore e figlio. incaponirsi in un rapporto che non funziona per 'amore dei figli' è, secondo me, ipocrita e, in fondo, egoista. ipocrita, perché non lo si fa per amore, ma per il timore di affrontare, spiegare, far comprendere cosa sta succendendo. ed egoista, perché anche un bambino ha diritto alla verità, anche se questo significa ammettere il proprio fallimento come marito, moglie, genitore.

    lo so, mi lincerete ...

  9. pilota83 Ospite
    epi, son d'accordo con te....

  10. pilota83 Ospite
    ma dopo quello che hai scritto in un altro topic ti devo linciare lo stesso

  11. bronty Ospite
    Basta leggere quello che ha scritto cute per capire la scelta dell' amore per i figli, epi.

  12. Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da bronty
    Basta leggere quello che ha scritto cute per capire la scelta dell' amore per i figli, epi.
    bronty, permettimi di sostenere che l'esperienza di cute è un po' 'estrema'.

    conosco persone che si sono separate in modo civile, magari con qualche discussione di troppo sugli aspetti economici, e si sono ricostruiti separatamente una vita felice della quale hanno beneficiato i figli. figli che, altrimenti, avrebbero sofferto per anni a causa delle continue tensioni in famiglia.

    comunque, come sai, sono assertore della necessità di amare sé stessi prima di poter amare qualcun altro. e se non si è felici, difficilmente ci si può amare.

  13. Registrato da
    02/11/2004
    Messaggi
    25,607
    Citazione Originariamente Scritto da bronty
    Basta leggere quello che ha scritto cute per capire la scelta dell' amore per i figli, epi.
    Tanta gente,non conosce i propri figli,perchè il lavoro li stressa cosi tanto,che non c'è più energia da spendere per questi poveri figli.Questo vale sopratutto per le donne.Che ci devono dividere in mille "personaggi".
    Ma credo che molto dipende dal carattere di queste mamme.Il quaio è che in questa nazione dove dilaga il "mammismo",non è ammesso che non tutte le donne saranno buone madre.Eppure esiste il fenomeno.Perchè è accettabile che un padre può essere disinteressato verso i suoi figl?.
    Riflettete,e vi rendete conto che è cosi.
    Ma non c'è tragedia più grande,di un nido distrutto per un figlio.I figli,vogliono i propri genitori,non vogliono un amico/surrogato/papa,o una amica/surrogata/mamma.
    Ma mai nessuno parla delle donne,distrutte psicologicamente da matrimoni mal vissuti.
    Ho parlato con tante donne,che sono sempre depresse,hanno crisi di ansia,perchè erano "condannati" a un matrimonio,che era obbligatorio per sempre(anche per cause economiche).
    Sono le vittime...i figli avevano la loro madre,ma era una madre che sviluppava malattie psicosomatiche.
    Altra situazione...quando le donne,facevano 1 figlio all'anno.Stai ben certo,che non aveva molto amore da dare a questi figli.I più grandi,crescevano i più piccoli.Anche queste madre non conosceva bene i loro figli!
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

Discussioni Simili

  1. dolore ano - perineale continuo
    Di andrea1970 nel forum Gastroenterologia - Chirurgia colon-proctologica
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 03/05/2017, 12:11
  2. non riuscivo a crederci..continuo
    Di benedettamia nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 49
    Ultimo Messaggio: 20/07/2006, 11:44
  3. ho deciso...continuo la mia dieta
    Di sunshine79 nel forum Sono a dieta...
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 03/02/2006, 16:54
  4. Marito di SHOLA
    Di masaniellosat nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 02/09/2005, 14:32
  5. X Shola
    Di bronty nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 21/06/2005, 11:12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online