Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Chiarimenti

  1. Registrato da
    17/06/2005
    Messaggi
    68

    Chiarimenti

    Ciao a tutti,
    scrivo questo post xkè mi sono fatto delle domande personali.
    L'argomento è il ciclo mestruale e periodo fertile della donna.

    Allora, il ciclo si divide in due fasi: preovulatoria e postovulatoria, suddivisi proprio dall'ovulazione, che avviene all'incirca a metà ciclo per una donna che ce l'abbia regolare.

    Secondo la medicina, la fecondazione avviene nel momento in cui l'ovulo si stacca dall'ovaio e percorrendo il percorso all'interno della tuba, incontra uno spermatozoo.

    A questo punto mi sorgono alcune domande:

    - la donna, quindi, è realmente fertile solamente nei giorni in cui l'ovulo attraversa la tuba?
    - la fecondazione avviene dall'incontro tra uno spermatozoo e l'ovulo, quindi nei giorni preovulazione (in cui non esiste un ovulo!) la donna non potrebbe mai rimanere incinta? (considerati i 4 giorni di sopravvivenza di uno spermatozoo all'interno)


    Grazie a tutti.

    Ciao

  2. # ADS
    Chiarimenti
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    10/08/2005
    Messaggi
    1,155
    Si quello che tu dici mi sembra tutto giusto: il problema più grosso è infatti calcolare i giorni dell'ovulazione: tenendo conto che anche per una donna che ha un ciclo in genere "regolare" ci possono essere alterazioni dovute a molteplici motivazioni individuare i giorni fertili non è questione rissolviblie se non con supporti tecnici (temperatura e altro...) che forniscono risposte seppur con diverso grado di attendibilità in genere sicure.

  4. Registrato da
    20/04/2005
    Messaggi
    6,493
    in genere sicure.
    Mai dire mai. Attenzione.

  5. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,716

    bravi

    sia xmaia che ken hanno dato corrette e utili indicazioni.

  6. Registrato da
    17/06/2005
    Messaggi
    68
    Si ma quello che voglio dire, dato che la scienza dice che per l'esplusione dell'ovulo il corpo ci mette da un minimo di 10 ad un massimo di 14 giorni. I primi giorni sono sicuramente sicuri, dato che non conosco nessuna donna che abbia mai avuto un ciclo di soli 16-28 giorni o sbaglio?
    Seconda cosa, se una donna pochi giorni prima del ciclo ha dei segni premestruali, ad esempio dolori ecc., in quei giorni dovrebbe essere sicuro giusto?

    Ho sentito ginecologi dire che c'è un rischio gravidanza anche durante la mestruazione, ma mi sembra un'assurdità dato che non c'è più l'ovulo, quindi manca la materia prima.

  7. Registrato da
    20/04/2005
    Messaggi
    6,493
    Ho sentito ginecologi dire che c'è un rischio gravidanza anche durante la mestruazione, ma mi sembra un'assurdità dato che non c'è più l'ovulo, quindi manca la materia prima.
    Le probabilità, in quel periodo, sono piuttosto basse, ma nessuno potrai mai darti la "certezza". Nessuno.

  8. Registrato da
    17/06/2005
    Messaggi
    68
    Si, ma allora qualcuno che ha paura non farà mai l'amore?

  9. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,716
    Si ma quello che voglio dire, dato che la scienza dice che per l'esplusione dell'ovulo il corpo ci mette da un minimo di 10 ad un massimo di 14 giorni.
    .............. // tipicamente!

    I primi giorni sono sicuramente sicuri, dato che non conosco nessuna donna che abbia mai avuto un ciclo di soli 16-28 giorni o sbaglio?
    ..//sbagli succedono anche doppie ovulazioni a distanza di pochi giorni

    Seconda cosa, se una donna pochi giorni prima del ciclo ha dei segni premestruali, ad esempio dolori ecc., in quei giorni dovrebbe essere sicuro giusto?
    ..// mai del tutto se anche sono VERI segni premestruali è possibile
    (sia pure come evento molto raro) che stia scendendo un secondo ovulo proprio in quel momento.

    Ho sentito ginecologi dire che c'è un rischio gravidanza anche durante la mestruazione, ma mi sembra un'assurdità dato che non c'è più l'ovulo, quindi manca la materia prima
    ..// ma ce ne può essere un'altro.
    certo se ti basta una discreta probabilità e se va male pazienza puoi farci
    conto. se invece devi avere la sicurezza NO!

  10. Registrato da
    17/06/2005
    Messaggi
    68
    Questa della doppia ovulazione non la sapevo...anzi non l'avevo mai sentita...grazie Dingoman...mi informerò.

    Cmq quindi la cosa più sicura da fare, anche se non la più bella, è quella di usare il preservativo, uscire poco prima di eiaculare, controllarlo appena terminato il rapporto riempiendolo di acqua (l'unico modo x vedere se ha un buco!) e sperare che non sia bucato?

  11. Registrato da
    14/02/2005
    Messaggi
    9,201
    Mi sembra eccessivo! Basta usare il preservativo seguendo le istruzioni, quindi eiaculando in vagina e tenendolo stretto alla base estraendo il pene.
    Evita di andare in paranoia, perché niente può darti la sicurezza assoluta

Discussioni Simili

  1. Son Formula - chiarimenti
    Di nel forum Medicine naturali
    Risposte: 42
    Ultimo Messaggio: 22/05/2017, 15:42
  2. chiarimenti
    Di fedele33 nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 58
    Ultimo Messaggio: 31/07/2007, 16:56
  3. Attendo di nuovo chiarimenti
    Di cotto nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 13/04/2006, 15:36
  4. Chiarimenti
    Di cotto nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 21/03/2006, 12:48
  5. piccoli chiarimenti
    Di salvo6600 nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 24/10/2005, 22:01

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online