Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 75

Discussione: La Micoterapia - I funghi medicinali

  1. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    La Micoterapia - I funghi medicinali

    (Tratto da: erboristeriarcobalen o.com)

    Tutte le informazioni sull'utilizzo dei funghi sono tratte dal libro del dott. Ivo Bianchi: " MICOTERAPIA - i funghi medicinali nella pratica clinica" Palermo, Nuova Ipsa Editore, 2008.
    E dal sito dell'Istituto Micoterapico Internazionale (IMI).



    I funghi hanno un ruolo essenziale nell’equilibrio del mondo in cui viviamo. Studi scientifici nel campo della micologia hanno attribuito notevoli capacità terapeutiche ai funghi inaugurando un nuovo ambito di ricerca nella medicina naturale: la Micoterapia, orientata all'utilizzo a scopo terapeutico dei funghi.

    A prima vista sembra abbastanza strano che tanta gente, proprio alla soglia del nuovo millennio, abbia nostalgia del passato, dando la preferenza alla natura piuttosto che alla chimica e facendo così apparentemente un passo indietro. Ma ad uno sguardo più approfondito questo comportamento si spiega facilmente: per secoli, addirittura per millenni ci siamo serviti e abbiamo raccolto ricche esperienze dalla farmacia "natura".

    Soltanto da un centinaio d'anni siamo in grado di produrre medicine sintetiche e anche in questo campo abbiamo fatto esperienze; qualche medicinale dal quale ci si aspettava grandi cose alla fine dava grossi effetti collaterali. Spesso quindi ci dobbiamo arrendere davanti ai limiti che ci impone la medicina "moderna".

    Senz'alcun dubbio, la cosidetta medicina classica, con l'utilizzo dei suoi medicinali sintetici e le sue apparecchiature sofisticate, ha dato un contributo fondamentale al progresso dell'assistenza sanitaria e all'aumento della qualità della vita nonché della sua durata.

    segue..
    Ultima modifica di anna1401; 25/06/2015 alle 23:40

  2. # ADS
    La Micoterapia - I funghi medicinali
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Re: La Micoterapia - I funghi medicinali

    Non avremmo tuttavia dovuto dimenticarci così a lungo della medicina naturale. Fortunatamente oggi siamo tornati ad attribuire importanza all'antichissima medicina dei frati che ha le sue origini nei conventi; infatti si consultano le opere di Hildegard von Bingen del XI/XII secolo e vengono riconsiderati gli insegnamenti di Paracelso e di Sebastian Kneipp.

    Non attingiamo soltanto alla nostra tradizione farmaceutica per aiutare la nostra salute ma anche a quella di altre sfere culturali, dove i funghi medicinali occupano un posto fisso nella scienza medica da tempi immemorabili. La loro efficacia per ristabilire e conservare la salute é documentata da esperienze secolari.

    La medicina tradizionale cinese e la scienza medica giapponese offrono invece una vasta gamma di trattamenti basati su metodi naturali che tengono conto delle problematiche nella loro globalità, diversamente dalla medicima classica che affronta solo i sintomi e cura ogni organo singolarmente.

    Lo scopo principale delle cure con rimedi naturali é l'eliminazione delle cause della malattia e di ristabilire in modo naturale l'armonia tra corpo, mente e anima.

    Oggi queste esperienze vengono consolidate da studi scientifici provenienti dal campo della micologia (scienza dei funghi). Nel frattempo é stato dimostrato anche scientificamente il fatto che per esempio determinati funghi rinforzano il sistema immunitario, hanno la capacità di regolare il colesterolo e dello zucchero nel sangue o di rallentare la crescita di cellule cancerosa.

    segue..

  4. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Re: La Micoterapia - I funghi medicinali

    Durante un congresso che ebbe luogo nel 1974 a Tokyo e a Taipei scienziati occidentali furono messi al corrente per la prima volta dell'esistenza dei funghi medicinali asiatici.
    Il famoso micologo tedesco, Prof. Dr. Lelley ha coniato la parola micoterapia, che oggi viene usata per indicare la cura con l'utilizzo di funghi o sostanze derivanti.

    Da sempre l’uomo ha curato i propri malanni con i prodotti della terra oggi un nuovo impulso in questa direzione arriva anche dalla scienza.
    Le capacità terapeutiche dei funghi in particolare, fanno parte di antichissime tradizioni sciamaniche orientali, ma oggi la Micoterapia sta diventato un campo di ricerca piuttosto interessante anche dal punto di vista scientifico.

    Recenti studi metterebbero infatti in luce le capacità terapeutiche dei funghi, confermando così quanto sostengono giapponesi e cinese che già da 2000 anni credono nelle potenzialità di questo organismo vegetale.
    Tuttavia, ha del sensazionale sapere che i funghi sarebbero in grado di curare malattie piuttosto gravi, alleviandone dolori e disturbi.

    Chi crede nelle potenzialità dei funghi sostiene infatti che questi, oltre a rinforzare il sistema immunitario, regolare glicemia e colesterolo, avere una precisa azione anti - infettiva, sarebbero in grado di inibire la crescita tumorale e di curare disturbi cardiocircolatori e neurologici.

    Si tratta sicuramente di una rivelazione sorprendente da considerare con cautela senza false illusioni, ma anche con molto interesse per le future scoperte.

    segue..

  5. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Re: La Micoterapia - I funghi medicinali

    Non c’è dubbio, come ricorda anche il Ministero della Salute, che i funghi abbiamo un valore nutritivo importante dal punto di vista qualitativo per la presenza di amminoacidi essenziali, vitamine ed alcune sostanze minerali.

    Il fungo ABM (Agaricus Blazei Murrill), per esempio, sembra essere il fungo che maggiormente combatte le formazioni tumorali.
    La sua riscoperta è stata avvicinata a quella della penicillina poiché gli anno attribuito azioni rivoluzionarie contro il cancro e l’AIDS.

    In attesa di conferme circa le potenzialità dei funghi per la cura di malattie tanto gravi, non vanno sottovalutate le capacità terapeutiche dei funghi per la cura di malattie piuttosto diffuse negli anziani.

    La Maitake (Grifola frondosa) ad esempio, da secoli apprezzata dai Giapponesi, si è dimostrata, infatti, efficace per l’abbassamento della pressione, per la cura del diabete senile e l’osteoporosi.


    Con il termine Micoterapia si intende l'utilizzo dei funghi medicinali per la difesa della nostra salute.
    Essi si usano da centinaia di anni e venivano utilizzati ampiamente nella MTC (Medicina Tradizionale Cinese).
    Oltre che nella storia, però, i funghi sono stati e sono tutt'ora utilizzati ed oggetto di moderni studi scentifici, che confermano sempre maggiormente il loro elevato potere terapeutico.

    segue..

  6. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Re: La Micoterapia - I funghi medicinali

    * Storia millenaria della medicina tradizionale orientale e studi scientifici

    I funghi sono stati utilizzati in Medicina Tradizionale Cinese (MTC) per millenni sia come nutrizione che come fitoterapia, per benessere e longevità.

    Per la medicina orientale i funghi hanno un ruolo essenziale nella pulizia di fegato e reni e per questo sono presenti nell’alimentazione giornaliera.

    La prima notizia sull’uso dei funghi in MTC risale al trattato Shen Nong Ben Cao (Divine Farmer’s Materia Medica) scritto nel 250AC (ma la leggenda lo fa risalire al 28’ secolo AC) dove 4 funghi sono inseriti nella classe superiore che racchiude le “erbe dell’Imperatore” (Ganoderma lucidum, Polyporus umbellatus, Poria cocos e Cordyceps sinensis).

    Negli ultimi 30 anni sono numerosissimi gli studi scientifici sia clinici che molecolari della medicina occidentale che si è orientata all’isolamento e utilizzo di composti farmacologici per dare una spiegazione agli effetti terapeutici evidenziati sperimentalmente.

    segue..

  7. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Re: La Micoterapia - I funghi medicinali

    Individuazione e trattamento della causa

    La medicina allopatica convenzionale è orientata al trattamento del sintomo e perde di vista l’insieme della persona.

    La MTC rivolge invece la sua attenzione alla ricerca della causa dello squilibrio.

    L’approccio orientale della micoterapia è orientato al trattamento della causa che ha provocato la malattia: la rimozione della causa porta alla riduzione e. con il tempo, alla scomparsa dai sintomi.

    Poiché le cause che hanno portato all’esordio di una patologia sono generalmente personali e dipendono dalla costituzione del soggetto, anche i funghi vengono utilizzati in un’ottica personalizzata che guarda, oltre alla malattia, anche le predisposizioni patologiche della persona.

    segue..

  8. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Re: La Micoterapia - I funghi medicinali

    Ripristino dell’equilibrio con prodotti naturali senza effetti collaterali

    I funghi sono “superalimenti” naturali, la loro azione è mirata al ripristino dell’ equilibrio dell’organismo: in quest’ottica sono considerati adattogeni, ossia sostanze che non provocano stress aggiuntivo all’organismo, e non causano la comparsa di effetti collaterali indesiderati.

    L’aumento delle malattie croniche che prevedono il costante utilizzo di farmaci con notevoli effetti collaterali che, a volte, perdono di efficacia (es. antinfiammatori). sta aumentando l’orientamento delle persone verso i metodi naturali.

    I funghi contengono vitamine, minerali e molecole farmacologicamente bioattive, sono ricchi dal punto di vista nutrizionale, ma hanno un contenuto calorico basso: la ricchezza nutrizionale e “farmacologica” grazie alla naturale sinergia dei vari composti fa si che questi alimenti assunti in toto possano esprimere il loro straordinario potenziale.

    segue..

  9. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Re: La Micoterapia - I funghi medicinali

    Dalla tradizione un aiuto per la salute

    Il nostro organismo è sottoposto a molteplici stress: inquinamento, sostanze chimiche ambientali, additivi alimentari, additivi chimici alimentari, stress psicofisico, farmaci, radiazioni, onde elettromagnetiche ecc.

    L’incapacità di gestire uno stress eccessivo porta ad una diminuzione delle prestazioni dell’organismo, ad uno squilibrio del sistema immunitario e all’esordio di somatizzazioni e malattie con tendenza a cronicizzare: malattie cardiovascolari, malattie autoimmuni, malattie tumorali, depressione, problematiche digestive, allergie etc.

    I funghi terapeutici permettono di effettuare una migliore gestione dello stress, un riequilibrio generale dell’organismo, ripristinandone in questo modo il funzionamento.
    Sono dei ‘tonici”, i rimedi di base della medicina tradizionale e popolare orientale e rinforzano l’organismo.

    segue..

  10. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Re: La Micoterapia - I funghi medicinali

    Supporto biologico alle malattie tumorali

    I funghi costituiscono un efficace supporto biologico nella terapia oncologica in quanto potenziano e supportano il sistema immunitario attivando la risposta dell’organismo contro la progressione di queste patologie.

    In corso di chemioterapia o radioterapia riducono gli effetti collaterali e proteggono i tessuti sani dai possibili danni.

    Studi scientifici hanno evidenziato per alcuni funghi un effetto di potenziamento dell’azione citotossica di alcuni farmaci chemioterapici.

    Studi epidemiologici hanno permesso di evidenziare una minore incidenza di alcune forme tumorali in aree di consumo costante di alcuni funghi (Agaricus brasiliensis, Shitake...) attribuendo loro un possibile effetto preventivo di malattia.

    segue..

  11. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Re: La Micoterapia - I funghi medicinali

    Modulazione del sistema immunitario

    In molte malattie (allergie, malattie auto-immuni) si riscontra uno squilibrio del sistema immunitario.

    Studi scientifici hanno dimostrato che i funghi effettuano una modulazione del sistema immunitario riportandolo all’equilibrio con notevole riduzione della sintomatologia da squilibrio.

    Questo effetto si esplica grazie a particolari molecole (B-glucani) di cui i funghi sono ricchissimi che stimolano particolari cellule e attivano la produzione di molecole in grado di orientare la risposta immunitaria nella corretta direzione.

  12. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Re: La Micoterapia - I funghi medicinali

    Malattie del benessere

    L’attuale stile di vita porta allo sviluppo di “malattie del benessere” quali diabete, ipercolesterolemia, iperlipidemia, gotta, sovrappeso e obesità, ipertensione ecc.

    grazie alle loro caratteristiche i funghi forniscono anche in questo caso un ottimo contributo al riequilibrio metabolico.

    segue..

  13. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Re: La Micoterapia - I funghi medicinali

    Detossificazione

    I funghi sono molto efficaci nella detossificazione di fegato e reni, ma sono in grado si sostenere anche le funzioni di stomaco, intestino, vie aeree e sistema linfatico.

    La tonificazione di questi tessuti e organi permette all’organismo di eliminare con maggiore efficacia le tossine accumulate, e di eliminare stanchezza e astenia spesso presenti in situazioni di carico tossinico elevato.

    segue..

  14. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Re: La Micoterapia - I funghi medicinali

    Fungo intero

    Gli effetti benefici si ottengono soprattutto con l’utilizzo del fungo intero grazie alla sinergia di sostanze in esso presenti che lavorano insieme alle giuste concentrazioni e senza effetti collaterali.

    Il nostro sistema immunitario è costituito da cellule di diverso tipo con funzioni diverse; il numero e l’attività di queste cellule sono importantissimi e devono essere in equilibrio per ottenere un buon funzionamento.

    Uno squilibrio o un indebolimento delle difese può portare all' evoluzione di malattie anche degenerative e per questo la modulazione del sistema immunitario diventa particolarmente importante.

    segue..

  15. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Re: La Micoterapia - I funghi medicinali

    Come funzionano i funghi

    Un organismo sovraccarico di tossine ambientali e alimentari, stressato e affaticato avrà un sistema immunitario più lento e meno efficace.
    Studi scientifici su pazienti oncologici hanno dimostrato che l’utilizzo del fungo intero permette la riattivazione cellulare e il potenziamento del sistema immunitario e stimola la reazione dell’organismo nei confronti della malattia.

    La modulazione del sistema immunitario da parte dei funghi avviene quando c’è squilibrio, mentre un sistema immunitario perfettamente funzionante non viene stimolato.
    L'attività del fungo e dei suoi componenti è quindi un’attività adattogena e di regolazione e non uno stimolo aspecifico.

    Le proprietà chelanti dei funghi permettono di legare le sostanze tossiche presenti nei tessuti e di eliminarle potenziando ulteriormente l’organismo e conseguentemente anche il sistema immunitario.

    segue..

  16. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Re: La Micoterapia - I funghi medicinali

    Errori nei singoli approcci

    I funghi contengono numerosissime molecole bioattive; la scienza ne conosce solo una minima parte e tende ad isolarle e a studiarle separatamente.
    Se anche dal punto di vista scientifico questo tipo di approccio serve a spiegarne i meccanismi d’azione, si perde la sinergia di tutte le sostanze in essi contenute che si completano e si potenziano o si modulano reciprocamente.

    Se anche gli estratti oi singoli composti isolati dal fungo sono risultati efficaci nel trattamento di alcune patologie e sono utilizzati in numerosi studi scientifici, il loro utilizzo ha spesso portato alla comparsa di effetti collaterali, cosa che non succede con l’utilizzo del fungo intero.
    L’utilizzo del fungo intero è sicuro: dosi fino a I5g per somministrazione non hanno evidenziato effetti collaterali.

    segue..

  17. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Re: La Micoterapia - I funghi medicinali

    L’azione adattogena e detossificante è ottenuta solo con l’utilizzo del fungo intero

    Gli estratti contengono solo una piccola parte delle molteplici sostanze contenunte nel corpo fruttifero del fungo.
    Per questo motivo gli estratti non hanno un effetto adattogeno.

    Quando il nostro sistema immunitario è sbilanciato il fungo intero agisce riequilibrandolo. Lutilizzo degli estratti può in qualche caso aggravare lo squilibrio. Inoltre gli estratti, a differenza del fungo intero, non svolgono una vera e propria funzione detossificante e non prowedono. dunque, alla naturale eliminazione della tossicità.

    segue..

  18. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Re: La Micoterapia - I funghi medicinali

    Fungo intero e micelio contengono una diversa sinergia di sostanze bioattive

    Nel micelio manca quella parte di sostanze nutritive che viene prodotta nelle lamelle del corpo fruttifero e che va a formare le spore, ossia tutta la parte rigenerativa del fungo.
    La parte rigenerativa in particolare del Reishi contiene la maggior parte delle sostanze antiinfiammatorie (triterpeni).

    Gli estratti e il micelio non contengono queste sostanze. D’altra parte il micelio contiene invece molti enzimi e sostanze antiossidanti e il suo utilizzo sarà diverso da quello del fungo intero.

    Inoltre la produzione del micelio viene effettuata su cereali per cui circa il 50% della polvere è costituita da cereali. Per questo motivo il dosaggio utilizzato per il micelio deve essere superiore a quello previsto per il fungo intero e la sua azione è relativamente più lenta.
    Fungo intero e micelio sono in generale da preferire rispetto all’utilizzo degli estratti, ma la loro destinazione d’uso deve essere comunque diversa.

    segue..

  19. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Re: La Micoterapia - I funghi medicinali

    Come e su cosa agiscono i funghi medicinali

    I funghi, per loro natura, hanno la capacità di "digerire" tramite complessi processi enzimatici quanto ricavano da sostanze in decomposizione assorbendo tali sostanze e rendendole nuovamente biodisponibili.
    Essi costituiscono una sorta di connessione tra il mondo minerale inanimato ed il mondo vivente.

    Ogni tipo di fungo serve a funzioni specifiche, però possiamo affermare che generalmente tutti intervengono su:

    1) Metabolismo glucidico e lipidico;
    2) Chelazione di metalli pesanti;
    3) Riequilibrio del Sistema Immunitario;
    4) Antagonizzazione delle spinte anomale di crescita cellulare;

    Il sistema immunitario riceve continuamente innumerevoli input ai quali risponde in modo sia specifico che aspecifico e sia con reazioni acute che croniche.
    Tra le sue reazioni, spiccano però, per frequenza e importanza, le risposte TH1 e TH2 e quella infiammatoria.

    segue..

  20. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Re: La Micoterapia - I funghi medicinali

    RISPOSTA TH1 E TH2

    Esistono due tipi di risposta immunitaria linfocitaria: la risposta TH1 e quella TH2.

    La risposta TH1 è orientata in senso citotossico nei confronti di virus e batteri.
    È sostenuta dall’IFN-GAMMA (che attiva la produzione di radicali liberi, NO soprattutto, da parte dei macrofagi e inibisce la risposta TH2) e dall’IL-12 (che stimola le cellule NK a produrre IFN-GAMMA).
    È una risposta carente nei Paesi industrializzati ove prevale la risposta TH2.


    La risposta TH2 è orientata in senso anticorpale ed è tipica delle malattie allergiche.
    È sostenuta dall’IL-4 (che attiva i linfociti B e la produzione di Ig E), dall’IL-5 (che recluta eosinofili in presenza di parassiti), dall’IL-13 e dall’IL-10 (che è una citochina antinfiammatoria, blocca l’IL-3, l’IL-5, l’IL-12, la produzione di IFN-GAMMA e la risposta TH1, ma è proinfiammatoria nei confronti dei processi allergici).


    La natura dell’antigene seleziona il tipo di risposta.
    In ogni caso non tutti i virus inducono una potente risposta TH1.

    Il virus dell’influenza e del morbillo, ad esempio, sopprimono la risposta TH1 e vaccinando contro il morbillo i bambini di pochi mesi, con sistema immunitario ancora immaturo, è possibile squilibrarli in senso TH2 con conseguente iperattività allergica.

    (vedere gli schemi nella pagina MICOterapia Informazioni)
    Ultima modifica di anna1401; 25/10/2011 alle 15:29

  21. Registrato da
    07/12/2004
    Messaggi
    23,993

    Re: La Micoterapia - I funghi medicinali

    Alcune patologie sulle quali i funghi hanno dato ottimi risultati sono il diabete, problemi circolatori, cancro, virosi di vario tipo, asma, allergie ed altre.

    I funghi rientrano sicuramente in quella che viene definita immunonutrizione, che è la capacità di modulare l'attività del sistema immunitario attraverso l'utilizzo di specifici nutrienti.
    L'immunonutrizione può essere utilizzata ogni volta che si ritenga necessario riequilibrare la risposta immune cellulare (TH1) ed umorale (TH2).

    Quello che noi conosciamo come fungo, in realtà è solo il frutto, che è visibile sopra la superficie del terreno.
    Il frutto ha il compito di rilasciare le spore, che, un po' come il polline per i fiori, vengono traportate dal vento e dall'acqua.
    Le spore, a contatto con un ambiente favorevole, si struttureranno in filamenti chiamati ife.
    Le ife, a loro volta, strutturandosi in una fitta rete compatta di filamenti daranno vita al micelio.
    Il frutto che noi conosciamo è la parte cresciuta al di fuori del terreno del micelio.

    Le principale sostanze attive che producono effetti benefici per la salute dell'uomo sono l'elevata concentrazione di enzimi, metaboliti secondari, triterpeni, lectine, steroli, fibre alimentari, chitina e, non ultimi, i Beta glucani.

    segue..

Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. I funghi: domanda per seba
    Di emma2 nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 28/06/2011, 17:10
  2. medicinali antidepressivi
    Di cry_my_name nel forum Psicologia per tutti
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 12/11/2010, 06:50
  3. prezzo di medicinali
    Di giuls.stella nel forum ... di tutto un po'
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 25/01/2008, 21:59
  4. dieta e medicinali
    Di juliette nel forum Sono a dieta...
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 28/06/2006, 18:26
  5. medicinali
    Di nel forum Sono a dieta...
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 17/03/2005, 09:00

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Disattivato
  • [VIDEO] code is Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online