Buongiorno a tutti
Sono una ragazza di 22 anni. Sono nel panico per una cosa che ho sentito al seno. Piccola premessa: da quando mi sono sviluppata ho sempre avuto il seno dx più grande del sx ma ultimamente la differenza è aumentata. Non ho mai fatto un controllo dal senologo e la mia ginecologia non mi ha mai controllato il seno, nonostante le avessi chiesto di farlo, perché secondo lei non serve. Da qualche tempo, la pelle sotto il mio capezzolo sx è diventata più "rugosa" e quella accanto all'areola dx ha come dei puntini sottopelle (assomigliano un po' ai peletti incarnato sulle gambe, ma ovviamente non sono quelli perché non ho peli sul seno). Non mi sono preoccupata più di tanto finché circa 5 giorni fa ho sentito una pallina dura e non mobile nel punto in cui il seno dx si unisce all'ascella. Da ieri questa pallina è molto più grande, si vede il rigonfiamento a occhio nudo e mi fa male sia toccandola sia tenendo il braccio attaccato al corpo o coricandomi da quel lato. Domani ho visita + eco dal senologo ma sono terrorizzata. Ho paura che possa essere qualcosa di grave