Ciao
leggendo ho pens a me 4 mesi fa.ho23anni e da2vedo1tipo,bello,d olce,passionale.non siamo fidanzati,ma il ns rapporto non è solo amicizia.ero vergine e volevo fare l'amore con lui,ma non riuscivo.mi bloccavo.il dolore,la paura di restare incinta,ecc,ero piena di ansie ke forse erano solo scuse x non andare oltre.lo desideravo,il mio corpo smaniava x accoglierlo e bruciavo di passione.ma forse non era il mom.la mia mente poneva1freno.avevo deciso di lasciare le cose al loro corso ed è arrivata la soluzione.il medico mi ha dato 1anticoncezionale x regolare il ciclo e mi sono sentita tranquilla.dopo poki giorni ho rivisto LUI.siamo andati a farci 1giro e ci siamo fermati in 1posto.avevo 1pò bevuto.senza esagerare,mi sentivo sciolta.ha iniziato a baciarmi e ho sentito la mia voce come se venisse dall'esterno.gli avevo appena Kiesto di provare a fare l'amore.X la prima volta mi sono lasciata andare.non dico di non aver provato dolore.non potrei mentire.lui è entrato dolce dentro di me e mi ha rilassato in tutti i modi.sono contenta,non ho avuto esperienze traumatike,conservo 1ricordo meraviglioso di quella sera e non me ne sono mai pentita.il segreto è questo"non mi sono imposta di fare 1scelta in 1momento, ho aspettato ke la mia mente ed il mio corpo fossero in sintonia"è il consiglio ke do a te.se vuoi farlo pensaci,è giusto,ma non fare in modo ke diventi1fissazione,r iski di crearti ansie e paure,lasciati guidare dall'istinto e non farai la scelta sbagliata.in bocca al lupo