Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 4 di 25 PrimaPrima 1234567814 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 80 di 495

Discussione: Il mio fallimento

  1. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,322

    Re: Il mio fallimento

    Citazione Originariamente Scritto da lucasastri Visualizza Messaggio
    Beh sono rimasto scottato una volta, quindi...se dovessi avere un'altra occasione sarò meno rimbambito. Deve almeno essermi stata d'insegnamento questa storia.
    Non c'è niente di sicuro in queste cose. Non puoi sapere ora come sarà la prossima che incontrerai. Non farti degli schemi. Sii semplicemente te stesso.

  2. # ADS
    Il mio fallimento
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    21/09/2013
    Messaggi
    458

    Re: Il mio fallimento

    Citazione Originariamente Scritto da lucasastri Visualizza Messaggio
    Aspetta...è lei che era attratta da me perché pensava che ero in un modo e poi ci ha ripensato perché probabilmente non ha trovato il bad boy/maschio sicuro che desiderava.
    Io al contrario, giorno dopo giorno ho solo che intensificato il mio interesse per lei (pur non capendo i suoi comportamenti). Tutto quello che è successo dopo il primo appuntamento è una conseguenza di ciò che non ho fatto quella sera.
    Sì, anche lei pensava che tu fossi un altro. Ma il punto non è cosa pensava lei, ma quello che pensavi tu. Tu ti aspettavi che sparisse dopo il primo appuntamento o ritenevi che fosse andato bene nonostante ti fosse mancata un po' di iniziativa? (Che poi, che male c'è se uno al primo appuntamento non se la sente?) Non sei rimasto esterrefatto di fronte al suo sparire dai radar? Ti aspettavi che fosse diversa, una persona che in realtà non è. Il che non vuol dire che sia una malvagia ingannatrice, a volte siamo noi a imbrogliarci da soli. Semplicemente, non è la persona che credevi.
    Ci avevate mai pensato?! E a che cosa????

  4. Registrato da
    11/01/2018
    Messaggi
    161

    Re: Il mio fallimento

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Non c'è niente di sicuro in queste cose. Non puoi sapere ora come sarà la prossima che incontrerai. Non farti degli schemi. Sii semplicemente te stesso.
    Si sarò me stesso, ma meno "Imbambolato" magari.

    Citazione Originariamente Scritto da Vulvia31 Visualizza Messaggio
    Sì, anche lei pensava che tu fossi un altro. Ma il punto non è cosa pensava lei, ma quello che pensavi tu. Tu ti aspettavi che sparisse dopo il primo appuntamento o ritenevi che fosse andato bene nonostante ti fosse mancata un po' di iniziativa? (Che poi, che male c'è se uno al primo appuntamento non se la sente?) Non sei rimasto esterrefatto di fronte al suo sparire dai radar? Ti aspettavi che fosse diversa, una persona che in realtà non è. Il che non vuol dire che sia una malvagia ingannatrice, a volte siamo noi a imbrogliarci da soli. Semplicemente, non è la persona che credevi.
    Io pensavo fosse andata benino, ma le aspettative erano comunque di concludere e quindi son tornato a casa in parte soddisfatto (ripeto, prima uscita con una ragazza, ore e ore insieme, prima pomiciata...), in parte deluso (speravo di chiudere col sesso chiaramente).
    Ma io dirò, ho comunque pensato di esser stato moscio, perché lei aveva tanto da dire, io invece che non solo non ho avuto esperienze con ex, ma non ho fatto quasi nulla nella vita, non avevo di che parlare (e non sono inoltre un chiacchierone, sono parecchio riservato).

    Sono rimasto male al secondo appuntamento, perché era visibilmente arrabbiata e totalmente distratta (nel primo mi aveva dedicato molte attenzioni, nel secondo giocava col cell e mi sono sentito una *****). Sicuramente la cosa che mi ha colpito maggiormente è il cicciare fuori di un compagno, quando pensavo ingenuamente che quasi il destino ci avesse uniti, perché da come parlava avevamo interessi ed opinioni comuni.

    Insomma...prima stravedeva per me, poi una volta usciti, l'ho fatta "scappare"; non il massimo per la propria autostima.

  5. Registrato da
    21/09/2013
    Messaggi
    458

    Re: Il mio fallimento

    Citazione Originariamente Scritto da lucasastri Visualizza Messaggio
    Io pensavo fosse andata benino, ma le aspettative erano comunque di concludere e quindi son tornato a casa in parte soddisfatto (ripeto, prima uscita con una ragazza, ore e ore insieme, prima pomiciata...), in parte deluso (speravo di chiudere col sesso chiaramente)...

    Insomma...prima stravedeva per me, poi una volta usciti, l'ho fatta "scappare"; non il massimo per la propria autostima.
    Io non mi ricordo di aver avuto queste grandi aspettative le prime volte che uscivo con qualcuna. Già ero felice che mi avesse detto di sì, evento di per sé sufficientemente raro. Ero contento di passare del tempo con lei, sperando che fosse del bel tempo. Facendo cosa, importava assai poco.

    Mi ricordo, invece, di essere fuggito io. Non dall'appuntamento, ma dalla ragazza sì. Perché era pazza, clinicamente pazza. Ma farmi vedere arrabbiato o altro non avrebbe avuto senso. Non è che lei avesse mancato in qualcosa nei miei confronti, perché avrei dovuto arrabbiarmi? Non aveva nemmeno fatto niente per nascondere di essere pazza, semplicemente per una serie di coincidenze non aveva avuto modo di manifestare la propria pazzia fino al momento in cui siamo usciti io e lei.
    Ci avevate mai pensato?! E a che cosa????

  6. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,322

    Re: Il mio fallimento

    Citazione Originariamente Scritto da lucasastri Visualizza Messaggio
    Si sarò me stesso, ma meno "Imbambolato" magari.
    Quello non questa, ma non pensare sia tutto.

  7. Registrato da
    11/01/2018
    Messaggi
    161

    Re: Il mio fallimento

    Citazione Originariamente Scritto da Vulvia31 Visualizza Messaggio
    Io non mi ricordo di aver avuto queste grandi aspettative le prime volte che uscivo con qualcuna. Già ero felice che mi avesse detto di sì, evento di per sé sufficientemente raro. Ero contento di passare del tempo con lei, sperando che fosse del bel tempo. Facendo cosa, importava assai poco.

    Mi ricordo, invece, di essere fuggito io. Non dall'appuntamento, ma dalla ragazza sì. Perché era pazza, clinicamente pazza. Ma farmi vedere arrabbiato o altro non avrebbe avuto senso. Non è che lei avesse mancato in qualcosa nei miei confronti, perché avrei dovuto arrabbiarmi? Non aveva nemmeno fatto niente per nascondere di essere pazza, semplicemente per una serie di coincidenze non aveva avuto modo di manifestare la propria pazzia fino al momento in cui siamo usciti io e lei.
    Ma io infatti mi ci sono trovato benissimo (e avevo già detto che il sesso era passato in secondo piano), mi sentivo comunque a mio agio perché avevo una confidenza già molto alta. Quindi si, era un primo appuntamento, ma dopo settimane di conoscenza, diciamo che doveva "consacrare" il nostro rapporto. Così non è stato per causa mia.
    Poi oh, mi ha bruciato in tutti i sensi; rimanere nel triste autoerotismo quando potevo godermi magari un periodo di sesso, è logorante.

  8. Registrato da
    21/09/2013
    Messaggi
    458

    Re: Il mio fallimento

    Citazione Originariamente Scritto da lucasastri Visualizza Messaggio
    Ma io infatti mi ci sono trovato benissimo (e avevo già detto che il sesso era passato in secondo piano), mi sentivo comunque a mio agio perché avevo una confidenza già molto alta. Quindi si, era un primo appuntamento, ma dopo settimane di conoscenza, diciamo che doveva "consacrare" il nostro rapporto. Così non è stato per causa mia.
    Poi oh, mi ha bruciato in tutti i sensi; rimanere nel triste autoerotismo quando potevo godermi magari un periodo di sesso, è logorante.
    Ma è questo che è sbagliato! Perché per causa sua? ritieni che le sue aspettative fossero giuste a prescindere e che fosse ragionevole buttare tutto nel cesso perché non sono state corrisposte? Secondo me non è così. Tu puoi rammaricarti per l'occasione mancata, e assumerti la tua parte di responsabilità che oggettivamente c'è. Ma quella irragionevole è stata lei, lasciale la sua fetta maggioritaria di colpa!

    L'autoerotismo non dovrebbe essere triste, e di solito non è intercambiabile col sesso. Intendo dire: non ha nulla di intrinsecamente triste, e iniziando una nuova attività non significa che si debba automaticamente o per forza abbandonare l'altra.
    Ci avevate mai pensato?! E a che cosa????

  9. Registrato da
    11/01/2018
    Messaggi
    161

    Re: Il mio fallimento

    Citazione Originariamente Scritto da Vulvia31 Visualizza Messaggio
    Ma è questo che è sbagliato! Perché per causa sua? ritieni che le sue aspettative fossero giuste a prescindere e che fosse ragionevole buttare tutto nel cesso perché non sono state corrisposte? Secondo me non è così. Tu puoi rammaricarti per l'occasione mancata, e assumerti la tua parte di responsabilità che oggettivamente c'è. Ma quella irragionevole è stata lei, lasciale la sua fetta maggioritaria di colpa!

    L'autoerotismo non dovrebbe essere triste, e di solito non è intercambiabile col sesso. Intendo dire: non ha nulla di intrinsecamente triste, e iniziando una nuova attività non significa che si debba automaticamente o per forza abbandonare l'altra.
    Si capisco che nonostante tutto entrambi abbiamo commesso degli sbagli, però c'e' poco da fare, quello che più ha influito è stata la mia totale inesperienza/ingenuità con il "gentil sesso". Penso sempre che magari, anche dopo, avevo la possibilità di combinarci qualcosa, ma non ho saputo decifrare i suoi comportamenti e mi sono bloccato di nuovo.

    Esatto, l'autoerotismo NON DOVREBBE essere triste, ma se sostituisce TOTALMENTE l'attività sessuale, è un bel macigno da sopportare (in realtà me li sono sempre "goduti" i miei momenti in solitaria, ma da quando ho vissuto questa storia, hanno assunto una sfumatura decisamente più amara). Cioè, in questa sezione immagino sia chiaro il concetto.

    E si ovvio, non dico che se avessi fatto sesso avrei abbandonato la masturbazione.

  10. Registrato da
    22/04/2009
    Messaggi
    660

    Re: Il mio fallimento

    Non per male, ma a ma pare pazza questa qui.
    Mi sembra una storia che non sta ne in cielo né in terra. :/

  11. Registrato da
    11/01/2018
    Messaggi
    161

    Re: Il mio fallimento

    Citazione Originariamente Scritto da gomorra Visualizza Messaggio
    Non per male, ma a ma pare pazza questa qui.
    Mi sembra una storia che non sta ne in cielo né in terra. :/
    Pur ammettendo che era difficile capirla a volte, la storia non è così fuori dall'ordinario; diciamo che fino all'uscita è stato tutto abbastanza naturale e spontaneo, poi c'e' stato il "fattaccio" e considerando che non si è potuta chiudere totalmente perché lavoravamo insieme, è continuata in una sorta di tira e molla dove da parte mia c'era amore, dalla sua probabilmente affetto e penso, nonostante l'abbia ammosciata, ancora un po' d'attrazione. Alla fine si sarà rotta i maroni che ho continuato a non agire e quando ci ho riprovato con più determinazione era troppo tardi e lei lasciando il posto di lavoro avrà capito ad ogni modo che non le interessavo più di tanto, quindi mi ha preso per una scocciatura da "abbandonare" una volta per tutte.

  12. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,322

    Re: Il mio fallimento

    Citazione Originariamente Scritto da lucasastri Visualizza Messaggio
    Ma io infatti mi ci sono trovato benissimo (e avevo già detto che il sesso era passato in secondo piano), mi sentivo comunque a mio agio perché avevo una confidenza già molto alta. Quindi si, era un primo appuntamento, ma dopo settimane di conoscenza, diciamo che doveva "consacrare" il nostro rapporto. Così non è stato per causa mia.
    Poi oh, mi ha bruciato in tutti i sensi; rimanere nel triste autoerotismo quando potevo godermi magari un periodo di sesso, è logorante.
    Non la devi vedere come una colpa tua. Lei forse aveva aspettative diverse. Ma questo non necessariamente è una colpa.

  13. Registrato da
    11/01/2018
    Messaggi
    161

    Re: Il mio fallimento

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Non la devi vedere come una colpa tua. Lei forse aveva aspettative diverse. Ma questo non necessariamente è una colpa.
    Ti dirò, mi tormento da tempo perché ho sempre paura che lei non abbia capito (nel periodo dove c'era ancora speranza, dunque nei primi giorni post uscita) quanto contasse per me. Cioè arrivo a pensare addirittura che dal suo punto di vista pure dopo non la volessi, perché ho attuato strategie di recupero sbagliate che potevano sembrare disinteressamento. Insomma,un pastrocchio.
    Vado tuttavia a periodi e tra qualche tempo dovrei togliermi dalla testa almeno questo genere di pensieri.

    Comunque vedo se riesco entro il prossimo mese ad andare con una escort (purtroppo non posso ora per questioni di "debilitazione fisica"). Ho bisogno di sfogarmi, sento di dover espellere proprio la negatività che la mia carne ha dovuto sorbire per tutta la vita a causa dell'astinenza.

  14. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    36,322

    Re: Il mio fallimento

    Citazione Originariamente Scritto da lucasastri Visualizza Messaggio
    Ti dirò, mi tormento da tempo perché ho sempre paura che lei non abbia capito (nel periodo dove c'era ancora speranza, dunque nei primi giorni post uscita) quanto contasse per me. Cioè arrivo a pensare addirittura che dal suo punto di vista pure dopo non la volessi, perché ho attuato strategie di recupero sbagliate che potevano sembrare disinteressamento. Insomma,un pastrocchio.
    Vado tuttavia a periodi e tra qualche tempo dovrei togliermi dalla testa almeno questo genere di pensieri.

    Comunque vedo se riesco entro il prossimo mese ad andare con una escort (purtroppo non posso ora per questioni di "debilitazione fisica"). Ho bisogno di sfogarmi, sento di dover espellere proprio la negatività che la mia carne ha dovuto sorbire per tutta la vita a causa dell'astinenza.
    Come ho già detto, se la cosa può darti sicurezza, non sono certo tipo da fare della morale.
    Per il resto ti consiglio di cambiare prospettiva su quanto è successo con questa ragazza. Se lei fosse stata davvero interessata a te, un'altra occasione te l'avrebbe data, avrebbe quantomeno cercato di capire.

  15. Registrato da
    11/01/2018
    Messaggi
    161

    Re: Il mio fallimento

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Come ho già detto, se la cosa può darti sicurezza, non sono certo tipo da fare della morale.
    Per il resto ti consiglio di cambiare prospettiva su quanto è successo con questa ragazza. Se lei fosse stata davvero interessata a te, un'altra occasione te l'avrebbe data, avrebbe quantomeno cercato di capire.
    Mah...magari me l'ha data in un certo senso, ma dovevo probabilmente essere più deciso e non aspettare troppo tempo prima di invitarla nuovamente ad uscire e/o aspettarmi che lei facesse qualcosa a riguardo. Diciamo che la disperazione mi ha fatto muovere, ma oramai me l'ero bella che giocata. L'opportunità (forse più di una)ce l'ho avuta alla fine.
    Il paradosso della storia comunque, è che aspettavo una ragazza/il sesso da tutta una vita/giovinezza e l'unica occasione che ho avuto l'ho persa proprio perché non mi sono deciso a farlo quando potevo.

  16. Registrato da
    11/01/2018
    Messaggi
    161

    Re: Il mio fallimento

    Salve a tutti ,sarò abbastanza breve.
    Non ho scritto per molto tempo, lo faccio ora giusto per rispetto a chi ha seguito la mia storia.

    Innanzitutto la ragazza di cui parlavo mi ha fatto solo perdere tempo; mesi e mesi a torturare me stesso dandomi colpe su colpe e poi un riavvicinamento con lei mi ha chiarito le idee: era una psicopatica e mi ha preso solo per il ****, dunque fine e addio.

    Seconda e ultima cosa, come anticipato sono andato da una escort, che poi sono diventate molte escort, che poi sono diventate più volte con alcune escort. Prima volta appagante, successive pure meglio (a parte una). Mi piace il sesso, niente tempo perso, solo godimento, mi riesce pure bene, sono parecchio aggressivo a letto, duro un botto e voglio andare con una montagna di donne di ogni tipo (in italia ma soprattutto all'estero), finchè non ne avrò la nausea.

    La mia sicurezza è aumentata, il mio interesse per le relazioni durature è quasi assente, per non dire totalmente assente al momento.

    Sto bene per i cavoli miei, sono di natura solitaria e quel che faccio prima lo faccio con maggior relax.

    Cominciate ad avere una certa età e non avete ancora provato il sesso? Non aspettate ancora anime gemelle, prime volte col sentimento e cavoli vari, andate con una professionista (nel mio caso con tante professioniste) e divertitevi, che magari affrontate la vita più sereni e prima o poi beccate pure una figliola gratis. Ma ricordate, è solo sesso e la vita è breve, non contaminate la vostra esistenza col pensiero della verginità.

    Un bacione a tutti.

  17. Registrato da
    02/02/2018
    Messaggi
    843

    Re: Il mio fallimento

    Citazione Originariamente Scritto da lucasastri Visualizza Messaggio
    Salve a tutti ,sarò abbastanza breve...

    Innanzitutto la ragazza di cui parlavo mi ha fatto solo perdere tempo; mesi e mesi a torturare me stesso dandomi colpe su colpe e poi un riavvicinamento con lei mi ha chiarito le idee: era una psicopatica e mi ha preso solo per il ****, dunque fine e addio...
    E fin qui, ci eravamo già arrivati tutti. Non a poter concludere che lei fosse psicopatica, ma che fosse una da lasciar perdere sì. Ben arrivato.

    Citazione Originariamente Scritto da lucasastri Visualizza Messaggio
    ...
    Non ho scritto per molto tempo..
    Poco più di due mesi non è molto tempo, è appena di più di un istante di pausa. Ed è per questo che il resto mi lascia molto perplesso.

    Citazione Originariamente Scritto da lucasastri Visualizza Messaggio
    ... come anticipato sono andato da una escort, che poi sono diventate molte escort, che poi sono diventate più volte con alcune escort...

    La mia sicurezza è aumentata, il mio interesse per le relazioni durature è quasi assente, per non dire totalmente assente al momento.

    Sto bene per i cavoli miei, sono di natura solitaria e quel che faccio prima lo faccio con maggior relax...
    Questo il punto nodale. Sei andato con molte escort nel giro di pochissimo tempo. Un'ubriacatura di sesso (tra l'altro, complimenti per i soldi che evidentemente hai e per lo sprezzo per le malattie veneree - a me mancherebbero entrambe le cose, volessi farlo io) che, come ogni giocattolo nuovo, ottunde e distrae. Ma può durare sul lungo periodo? Non mi esprimo in assoluto, ma di solito qualsiasi bisboccia alla lunga viene a noia. E lascia svuotati.
    "Più tosto di un chiodo da bara!" (Turco - parlando di Mickey)

  18. Registrato da
    02/02/2018
    Messaggi
    843

    Re: Il mio fallimento

    Citazione Originariamente Scritto da lucasastri Visualizza Messaggio
    ... Cominciate ad avere una certa età e non avete ancora provato il sesso? Non aspettate ancora anime gemelle, prime volte col sentimento e cavoli vari, andate con una professionista (nel mio caso con tante professioniste) e divertitevi, che magari affrontate la vita più sereni e prima o poi beccate pure una figliola gratis. Ma ricordate, è solo sesso e la vita è breve, non contaminate la vostra esistenza col pensiero della verginità...
    Condivido il fatto che è inutile e deleterio dare importanza alla verginità. Però, allo stesso modo, lo è dare importanza al sesso. Il che non toglie che andare con una professionista - o superare la mancanza con qualsiasi altro espediente - non possa risolvere momentaneamente alcuni problemi. Ma solo momentaneamente, perché il sesso di per sé non cura alcun male dell'anima. Tutt'al più distrae per un po'.
    "Più tosto di un chiodo da bara!" (Turco - parlando di Mickey)

  19. Registrato da
    11/01/2018
    Messaggi
    161

    Re: Il mio fallimento

    Citazione Originariamente Scritto da MickeyONeil Visualizza Messaggio
    Poco più di due mesi non è molto tempo, è appena di più di un istante di pausa.
    Vero, a me sembra passato molto più tempo e questo mi piace....


    Questo il punto nodale. Sei andato con molte escort nel giro di pochissimo tempo. Un'ubriacatura di sesso (tra l'altro, complimenti per i soldi che evidentemente hai e per lo sprezzo per le malattie veneree - a me mancherebbero entrambe le cose, volessi farlo io) che, come ogni giocattolo nuovo, ottunde e distrae. Ma può durare sul lungo periodo? Non mi esprimo in assoluto, ma di solito qualsiasi bisboccia alla lunga viene a noia. E lascia svuotati.
    Beh io non ho un equilibrio su molte cose, passo da 0 a tanto in breve, perché voglio avere tutto ed in fretta (anche se, in questo caso ho aspettato pure troppo, considerando l'età).
    Non sono ricco, ma ho i miei risparmi e comunque l'inizio è stato esplosivo, adesso sono in "pausa", poi riprenderò, ma ci darò dentro soprattutto in vacanza (dove spenderò quello che spende di solito una persona quando va all'estero per qualche comune giorno di ferie, solo che io farò SOLO sesso, grossomodo).

    Certamente sono euforico, certamente perderò entusiasmo col tempo, ma alla fine, chissenefrega?! Tanto l'entusiasmo lo perdi per ogni cosa, pure per una classica relazione con una donna. E' tutto bello all'inizio e poi parte la monotonia e le corna, dunque l'importante è fare ciò che ci rende un minimo contenti in quel preciso periodo/momento.

    Il non avere il maledetto pensiero della verginità che ogni santo giorno/mese/anno ti massacra il cervello è una liberazione vera, come è vero che trombare prima della stressantissima giornata lavorativa è un toccasana.

    Tanto l'unica cosa certa è la morte, prima di arrivarci mi diverto un po'..

  20. Registrato da
    14/07/2005
    Messaggi
    18,705

    Re: Il mio fallimento

    Citazione Originariamente Scritto da lucasastri Visualizza Messaggio
    Il non avere il maledetto pensiero della verginità che ogni santo giorno/mese/anno ti massacra il cervello è una liberazione vera, come è vero che trombare prima della stressantissima giornata lavorativa è un toccasana.
    Ma per toglierti il problema della verginità basta una volta.
    Quanto al toccasana dipende, io a sapere di andare con una che viene con me solo perché prima le ho pagato la parcella, starei ancora peggio.

  21. Registrato da
    11/01/2018
    Messaggi
    161

    Re: Il mio fallimento

    Citazione Originariamente Scritto da stefano28 Visualizza Messaggio
    Ma per toglierti il problema della verginità basta una volta.
    Eh ma per toglierti quello di voler andare con un mucchio di donne servono altrettante volte.

    Quanto al toccasana dipende, io a sapere di andare con una che viene con me solo perché prima le ho pagato la parcella, starei ancora peggio.
    Eh ma questi son problemi che ti fai prima di andare con una a pagamento. Fidati che se vuoi fare del gran sesso senza farti troppi problemi sul tipo di ..."montatura" (e molti se li fanno con la propria ragazza), le prostitute danno delle soddisfazioni.

    Poi oh, ribadisco, sono intervenuto dopo tempo solo per porre fine alla vicenda e per consigliare a chi ha 30 e più anni di andare con una escort, se la verginità li ossessiona come ha ossessionato me. Non dico che deve diventare un vizio, con la propria pelle ognuno ci fa quel che vuole, ma la mia è un'esperienza e se prima stavo di ***** ed ora sto bene (alt bene, non dico che sono felice, perché non lo sarò mai realmente, ma poco me ne cala), mi sembra giusto far presente agli altri la cosa. E' pur sempre un opzione.

Pagina 4 di 25 PrimaPrima 1234567814 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Confessioni di un fallimento.
    Di AlessiaCap nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 28/07/2016, 11:15
  2. fallimento
    Di ciarli nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 24/08/2010, 20:59
  3. Fallimento dopo 24 ore.
    Di betoken nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 44
    Ultimo Messaggio: 27/09/2008, 18:04
  4. Un completo fallimento.
    Di richarson nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 17/09/2008, 20:45
  5. apoteosi di un fallimento
    Di gianmarco nel forum Smettere di fumare
    Risposte: 35
    Ultimo Messaggio: 12/11/2007, 07:31

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online