Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 10 di 10 PrimaPrima ... 678910
Risultati da 181 a 187 di 187

Discussione: La bugia del "basta essere se stessi"

  1. Registrato da
    02/02/2018
    Messaggi
    843

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da Finito1985 Visualizza Messaggio
    O_O la mia era una battuta di humor nero per sdrammatizzare, purtroppo so bene cosa c'è dietro la prostituzione...
    Mi dispiace ma sui social non parlo mai di razzismo, politica e veganesimo :|...
    resto zitto e accetto la critica.
    Era esattamente quello, una critica e non un "rimprovero". Per questo mi sono incluso nella mia stessa affermazione scrivendo "ci scappa detto o scritto qualcosa prima che ci rendiamo conto...". Forse sono io troppo sensibile. Ho un collega rumeno al lavoro, e il posto è un covo di razzisti. Lui dice che non ci fa più caso perché ne ha sentite talmente tante, ma ogni tanto lo vedi che fa una faccia come per dire "ma per la miseria, sono proprio qui davanti a te, possibile che non te ne renda conto?" quando a qualche collega scappa detto "i rumeni così, i rumeni colà..."
    "Più tosto di un chiodo da bara!" (Turco - parlando di Mickey)

  2. # ADS
    La bugia del "basta essere se stessi"
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    11/01/2018
    Messaggi
    161

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da Finito1985 Visualizza Messaggio
    Appunto ma siccome non finirà speriamo domani, penso si possa essere positivi e realisti e continuare a darsi da fare per migliorare la situazione attuale.
    Chiaro, si DEVE essere positivi se si vuol campare un minimo con decenza, anche se non è facile quando continuano a passare gli anni e la tua vita seguita ad essere vuota...

    In ogni caso com'era questa Italiana? Aveva tratti del sud? Del nord?
    Mah..direi del sud, naso importante, ma lei dava sul serio la sensazione che amasse il suo mestiere. Purtroppo se frequenti solamente i bordelli è difficile che trovi italiane comunque...

  4. Registrato da
    25/08/2018
    Messaggi
    89

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da lucasastri Visualizza Messaggio
    Chiaro, si DEVE essere positivi se si vuol campare un minimo con decenza, anche se non è facile quando continuano a passare gli anni e la tua vita seguita ad essere vuota...
    Avrai avuto anche te i tuoi casini ....pero sei fortunato da una parte e non vedi questa cosa, hai un lavoro forse
    non il migliore del mondo ma hai un lavoro, poi frequenti la palestra fisicamente sei sano infine sei arrivato ai 30 senza combinare casini. La base di partenza non ti manca... La vita è vuota quando mancano le relazioni anche di amicizia...
    Che si può fare per conoscere qualcuno? Volontariato in ambulanza, corsi vari, frequentare bar, iscriversi ad un corso serale, università, fare parte di una tifoseria ecc.
    Poi devi decidere farti delle domande per orientarti cioè:
    chi vuoi diventare?
    cosa ti piace?
    cosa puoi fare ora considerando il tempo,denaro, età e stato mentale...

    Citazione Originariamente Scritto da lucasastri Visualizza Messaggio
    Mah..direi del sud, naso importante, ma lei dava sul serio la sensazione che amasse il suo mestiere. Purtroppo se frequenti solamente i bordelli è difficile che trovi italiane comunque...
    Già mi sarebbe piaciuto perché mi piace parlare... Però adesso ho deciso basta per ora chiudo la carriera. Non mi piace perché il tempo se lo fanno strapagare e tante pensano solo a farti venire il prima possibile... Blah

  5. Registrato da
    25/08/2018
    Messaggi
    89

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da MickeyONeil Visualizza Messaggio
    Era esattamente quello, una critica e non un "rimprovero". Per questo mi sono incluso nella mia stessa affermazione scrivendo "ci scappa detto o scritto qualcosa prima che ci rendiamo conto...". Forse sono io troppo sensibile. Ho un collega rumeno al lavoro, e il posto è un covo di razzisti. Lui dice che non ci fa più caso perché ne ha sentite talmente tante, ma ogni tanto lo vedi che fa una faccia come per dire "ma per la miseria, sono proprio qui davanti a te, possibile che non te ne renda conto?" quando a qualche collega scappa detto "i rumeni così, i rumeni colà..."
    È una questione mentale che porta a generalizzare...
    Se tipo uno conosce solo donne bionde stronze, dirà che le bionde sono stronze. Però attenzione perché anche il metodo scientifico è pensato così se si riesce ricreare un evento più volte è così.
    Poi si è razzisti tra noi italiani... Alla fine è divide et impera creare caos tra il popolo per poterlo sottomettere meglio...
    Ho geni diversi dalla mia zona di appartenenza, la gente con me presente non si fa scrupolo a riferirsi alla zona d'origine dei miei geni con certi epiteti... Eppure sono Italiano. Ma daltronde non posso dargli torto, ma dico anche chi è senza peccato?
    La mia battuta voleva fare pensare anche al contesto sociale in cui si ritrovano le donne rumene, oltre al problema economico hanno anche un problema culturale... Ogni persona avrebbe diritto ad avere una vita dignitosa dalla nascita.

  6. Registrato da
    02/02/2018
    Messaggi
    843

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da Finito1985 Visualizza Messaggio
    ...
    Se tipo uno conosce solo donne bionde stronze, dirà che le bionde sono stronze...
    Il metodo sperimentale si basa sulla riproducibilità di un esperimento, non sulla ripetibilità di un'osservazione. Quante donne bionde è possibile conoscere realmente nell'arco di una vita per decretare a ragion veduta che sono delle stronze? Un centinaio? Mi sembrano tante, ma anche fosse così: quante sono le donne bionde sul pianeta Terra? Mezzo miliardo? Quel centinaio - esagerando - che posso aver conosciuto è un campione statisticamente irrilevante, vuol dire una su cinque milioni, cioè lo 0,00002%. Niente. Al massimo posso riscontrare che le donne bionde della mia ristrettissima area di competenza sono tendenzialmente non molto affabili.

    Il problema delle generalizzazioni è proprio questo: che individualmente la nostra esperienza ci sembra a tutto tondo, quando in realtà essa riguarda una porzione irrilevante del mondo che ci circonda.

    Per esempio, l'unica ragazza greca che ho conosciuto prima di andare in Grecia era bellissima. Poi ho visto le altre...
    "Più tosto di un chiodo da bara!" (Turco - parlando di Mickey)

  7. Registrato da
    25/08/2018
    Messaggi
    89

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da MickeyONeil Visualizza Messaggio
    Il problema delle generalizzazioni è proprio questo: che individualmente la nostra esperienza ci sembra a tutto tondo, quando in realtà essa riguarda una porzione irrilevante del mondo che ci circonda.
    Si è vero, è un meccanismo mentale che se non si sa controllare il più delle volte risulta essere nocivo e ti porta ad una visione distorta della realtà e a vivere male...


    Citazione Originariamente Scritto da MickeyONeil Visualizza Messaggio
    Per esempio, l'unica ragazza greca che ho conosciuto prima di andare in Grecia era bellissima. Poi ho visto le altre...
    Ed erano ancora meglio scherzo, si praticamente funziona così ti porta alla conclusione di una realtà che è solo nella testa che poi effettivamente può essere tutto.

    Tipo ho avuto brutte esperienze con meccanici e venditori d'auto, generalizzando per me questi sono dei ladroni

  8. Registrato da
    11/01/2018
    Messaggi
    161

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da Finito1985 Visualizza Messaggio
    chi vuoi diventare?
    cosa ti piace?
    cosa puoi fare ora considerando il tempo,denaro, età e stato mentale...
    Quando mi verrà in mente qualcosa....


    Già mi sarebbe piaciuto perché mi piace parlare...
    Ah io con le prostitute non ci tengo di certo; neanche con questa ho parlato più di 1 minuto, però la "complicità" a letto (per quanto sia stata una roba a pagamento) è stata appagante. cioè, soldi ben spesi, sicuro.

    Però adesso ho deciso basta per ora chiudo la carriera. Non mi piace perché il tempo se lo fanno strapagare e tante pensano solo a farti venire il prima possibile... Blah
    Probabilmente meglio cosi, prima che diventi un'abitudine. Ovviamente questo non significa che devi stare a secco per tutta la vita se non incontri gratuitamente una ragazza. Non è una ******* ogni tanto che cambia le cose.

Pagina 10 di 10 PrimaPrima ... 678910

Discussioni Simili

  1. Cosa significa essere "busoni".
    Di zar2086 nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 07/03/2009, 10:31
  2. Denuncia chi "pensi" possa essere un pedofilo?!
    Di stefano28 nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 02/03/2009, 10:52
  3. Essere sardo,vuol dire "licenza di stupro"!
    Di frederika nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 14/10/2007, 11:17
  4. ESSERE sempre SE stessi o "bloccarsi"?
    Di AsiaArgento86 nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 23/04/2007, 14:08
  5. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 25/09/2006, 18:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online