Logo
Cerca nel forum | Cerca in tutto il sito
Ricerca personalizzata Google
Video Home fitness
sondaggi - vota
Pagina 3 di 10 PrimaPrima 1234567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 60 di 187

Discussione: La bugia del "basta essere se stessi"

  1. Registrato da
    14/05/2004
    Messaggi
    27,409

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da giovy9 Visualizza Messaggio
    la verità è che inizi a fare pena, più che altro perchè non sai più nemmeno che scrivere
    vacci piano ...
    quello che ha scritto potrebbe non essere roba inventata ...
    potrebbe essere autobiografica.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  2. # ADS
    La bugia del "basta essere se stessi"
    Video del giorno Circuit advertisement
    Registrato da
    Always
    Messaggi
    Many
     
  3. Registrato da
    04/04/2005
    Messaggi
    6,163

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da streptococc0 Visualizza Messaggio
    Stavo dando corda al troll, ma non ero sicuro fosse una donna.

    Ora che ci penso ci potrebbe essere questa terza ipotesi molto molto probabile: Il troll di cui stiamo parlando è una persona seguita da assistenti sociali per problemi di mente, a questo "ragazzo speciale" è stato dato il permesso di usare internet.

    Con la prospettiva di avere a che fare con un ragazzo "speciale", dovremmo stare attenti a non insultare o scrivere cose pesanti, perché poi sono cazz1 se l'assistente sociale viene a leggere certi discorsi fatti qua dentro.

    Nel caso, chiedo scusa al tutore o agli assistenti di bip se ho offeso o sono andato troppo oltre. Chiedo venia, non sapevo che bip avesse problemi gravi, semplicemente reagivo alle provocazioni come avrei fatto normalmente con persone "normali" e moleste.

    Credo sia chiaro che io sono in buonafede e ribadisco che chiedo scusa, non ero stato messo al corrente della situazione.

    Ora, se qualcuno volesse mandarmi un MP per confermare l'ipotesi che ho appena formulato, gliene sarei grato.

    Non sono il tipo di persona che offende i disabili o prende in giro i tizi deboli di testa, cerco di essere rispettoso al massimo.
    Grazie. Anche oggi mi hai fatto morire dal ridere. Hai mai pensato di andare a zelig?
    PS non mi abbasso a rispondere alle tue provocazioni da 4 soldi.
    Quando il gioco si fa duro.... I duri cominciano a giocare

  4. Registrato da
    04/04/2005
    Messaggi
    6,163

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Giovy, questo streptocacchio prova a minare la nostra autostima, la mia in particolare. Si diverte con poco. Contento lui...
    Quando il gioco si fa duro.... I duri cominciano a giocare

  5. Registrato da
    02/02/2018
    Messaggi
    843

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da streptococc0 Visualizza Messaggio
    ...

    Non sono il tipo di persona che offende i disabili o prende in giro i tizi deboli di testa, cerco di essere rispettoso al massimo.
    Però sembri il tipo di persona che pensa che dare del disabile a qualcuno che non lo è sia offensivo. Questo non risponde alla tua domanda circa cosa definisca una bella persona, ma risponde alla domanda riguardo a cosa di sicuro non lo è. È un passo avanti, anche perché si ricollega perfettamente con quanto dicevo all'inizio: non per tutti è vero che basta essere se stessi, per alcuni può essere deleterio, meglio puntare su altro. E infatti tu, giustamente, vai in palestra, hai preso appuntamento col chirurgo, curi il vestiario &cc. Tutto collima, alla fine. Incredibilmente, nel tuo personaggio c'è anche una sorta di perversa coerenza.
    "Più tosto di un chiodo da bara!" (Turco - parlando di Mickey)

  6. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,537

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da MickeyONeil Visualizza Messaggio
    Leggendo qui (in questa sezione, intendo) ho avuto un'illuminazione. Tante persone si sentono prese in giro dalla frase da me citata nel titolo, la percepiscono come pura retorica. E in effetti per alcuni è così. Mi sembra logico che, se sei brutto dentro, è meglio che cerchi di non essere te stesso, e per te quella frase non vale. Che non vuol dire che devi vivere una vita di menzogne, ma cercare di migliorare, esattamente allo stesso modo in cui cerchi di migliorare fuori se la confezione non è granché.
    Concordo... con qualche piccola precisazione sull'essere brutti dentro. Penso di capire cosa intendi, ma credo sia doveroso dire qualcosa su questa bruttezza e su quanto ne siamo o non siamo responsabili.
    Appena posso leggo il resto.

  7. Registrato da
    09/10/2005
    Messaggi
    5,496

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da MickeyONeil Visualizza Messaggio
    Per chi non conoscesse Maius, garantisco per lui che quanto a interiorità può facilmente polverizzare la stragrande maggioranza dei competitori. Ed è pure un bell'uomo, dannato lui!
    Grazie per gli apprezzamenti, mickey

    Citazione Originariamente Scritto da MickeyONeil Visualizza Messaggio
    Quindi gli basterebbe eccome essere se stesso. D'altro canto, se solo la smettesse di essere se stesso per quell'attimo che gli basterebbe per liberarsi di certi ceppi interiori [...], il gioco sarebbe fatto.
    Hai centrato il punto.
    Come posso, all'atto pratico, smettere di essere me stesso per essere pienamente me stesso?
    Quali sono, visti dall'esterno, questi ceppi interiori?

    Citazione Originariamente Scritto da MickeyONeil Visualizza Messaggio
    Capisco benissimo che suona come vuota retorica, amico mio, ma anche tu sai che è esattamente ciò che pensa chiunque ti conosca almeno un po'.
    Giovy & bip, vorreste darmi un punto di vista femminile?
    In cosa devo interrompere me stesso per far posto a me stesso?
    Sono troppo? Sono troppo poco?
    Sarebbe stato meglio se non fossi mai nato.

  8. Registrato da
    04/04/2005
    Messaggi
    6,163

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da maius Visualizza Messaggio
    Grazie per gli apprezzamenti, mickey


    Hai centrato il punto.
    Come posso, all'atto pratico, smettere di essere me stesso per essere pienamente me stesso?
    Quali sono, visti dall'esterno, questi ceppi interiori?


    Giovy & bip, vorreste darmi un punto di vista femminile?
    In cosa devo interrompere me stesso per far posto a me stesso?
    Sono troppo? Sono troppo poco?
    Non ti conosco di persona, non so che aspetto hai. So dei tuoi tormenti. Secondo me dovresti interrompere il te stesso tormentato per essere il te stesso sensibile.
    Quando il gioco si fa duro.... I duri cominciano a giocare

  9. Registrato da
    02/02/2018
    Messaggi
    843

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da maius Visualizza Messaggio
    Grazie per gli apprezzamenti, mickey
    È solo la verità, i ringraziamenti sarebbero stati meritati se ci avessi messo del mio inventandomi qualcosa del tipo "e sa anche volare! "

    Citazione Originariamente Scritto da maius Visualizza Messaggio
    Hai centrato il punto.
    Come posso, all'atto pratico, smettere di essere me stesso per essere pienamente me stesso?
    Quali sono, visti dall'esterno, questi ceppi interiori?
    Ti chiedo di avere pazienza, perché non è facile rispondere a questa domanda e ci devo pensare.


    P.S.
    Non sai volare, vero?
    "Più tosto di un chiodo da bara!" (Turco - parlando di Mickey)

  10. Registrato da
    08/08/2008
    Messaggi
    12,393

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da bip69 Visualizza Messaggio
    Giovy, questo streptocacchio prova a minare la nostra autostima, la mia in particolare. Si diverte con poco. Contento lui...
    la verità è che a me, non mi tocca proprio nemmeno a livello nervoso ed emotivo


    PS: non finisco nemmeno di leggere i suoi lunghissimi post un pò come facevo col dingo prima
    Armageddon was yesterday Today we have a serious problem-21 vittoria..grande baldoria..
    No, non sono per la pace nel mondo....ma per la buona convivenza tra i popoli.... ;)

  11. Registrato da
    08/08/2008
    Messaggi
    12,393

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da maius Visualizza Messaggio

    Hai centrato il punto.
    Come posso, all'atto pratico, smettere di essere me stesso per essere pienamente me stesso?
    Quali sono, visti dall'esterno, questi ceppi interiori?

    Giovy & bip, vorreste darmi un punto di vista femminile?
    In cosa devo interrompere me stesso per far posto a me stesso?
    Sono troppo? Sono troppo poco?
    la verità è che io non sono in grado di dare consigli a me stessa, pensa un pò agli altri. mi ritrovo sempre con le spalle al muro.
    posso dirti che sei timido, forse troppo, perchè ricordi tanti anni fa? non mi hai chiamata, ma mi hai vista

    sei incaxxato con te stesso e con il mondo per questo tuo "credere di non essere" e non ti facilità. pensa e convinciti di essere, qualsiasi cosa, e probabilmente qualcosa si sistema. non tutto.
    io non sono brava. ieri uno al telefono mi ha detto: ma vuoi avere sempre ragione tu, attaccandomi..... ecco perchè stai sola"
    bhe, quando ce l 'ho si, forse sbaglio, io forse sono troppo diretta quindi, dovrei starmene più zitta.
    Armageddon was yesterday Today we have a serious problem-21 vittoria..grande baldoria..
    No, non sono per la pace nel mondo....ma per la buona convivenza tra i popoli.... ;)

  12. Registrato da
    04/04/2005
    Messaggi
    6,163

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da giovy9 Visualizza Messaggio
    la verità è che io non sono in grado di dare consigli a me stessa, pensa un pò agli altri. mi ritrovo sempre con le spalle al muro.
    posso dirti che sei timido, forse troppo, perchè ricordi tanti anni fa? non mi hai chiamata, ma mi hai vista

    sei incaxxato con te stesso e con il mondo per questo tuo "credere di non essere" e non ti facilità. pensa e convinciti di essere, qualsiasi cosa, e probabilmente qualcosa si sistema. non tutto.
    io non sono brava. ieri uno al telefono mi ha detto: ma vuoi avere sempre ragione tu, attaccandomi..... ecco perchè stai sola"
    bhe, quando ce l 'ho si, forse sbaglio, io forse sono troppo diretta quindi, dovrei starmene più zitta.
    E perché dovresti stare più zitta? Per far contento l'ego di un maschio che so sente sminuito dalla tua personalità?
    Sei quella che sei. Prima o poi non riusciresti più a startene zitta e potrebbe venire fuori il mondo. Provato per esperienza. Ho il mio bel carattere, ne sono ampiamente consapevole. Se mi volete sono così, altrimenti sto bene anche sola. Non voglio che nessuno cambi per me, come non voglio cambiare per nessuno. Ci ho già provato e non funziona.
    Quando il gioco si fa duro.... I duri cominciano a giocare

  13. Registrato da
    04/04/2005
    Messaggi
    6,163

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da giovy9 Visualizza Messaggio
    la verità è che a me, non mi tocca proprio nemmeno a livello nervoso ed emotivo


    PS: non finisco nemmeno di leggere i suoi lunghissimi post un pò come facevo col dingo prima
    Con me si illude di riuscire...
    Quando il gioco si fa duro.... I duri cominciano a giocare

  14. Registrato da
    08/08/2008
    Messaggi
    12,393

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da bip69 Visualizza Messaggio
    Con me si illude di riuscire...
    perchè te ti alteri nelle risposte
    Armageddon was yesterday Today we have a serious problem-21 vittoria..grande baldoria..
    No, non sono per la pace nel mondo....ma per la buona convivenza tra i popoli.... ;)

  15. Registrato da
    05/12/2005
    Messaggi
    35,537

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da MickeyONeil Visualizza Messaggio
    Leggendo qui (in questa sezione, intendo) ho avuto un'illuminazione. Tante persone si sentono prese in giro dalla frase da me citata nel titolo...
    ... non vuol dire che devi vivere una vita di menzogne, ma cercare di migliorare...
    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Concordo... con qualche piccola precisazione sull'essere brutti dentro. Penso di capire cosa intendi, ma credo sia doveroso dire qualcosa su questa bruttezza e su quanto ne siamo o non siamo responsabili.
    Appena posso leggo il resto.
    Ho letto qua e là cercando di scansare alcuni post. Ma prima di rispondere vorrei ripartire all'inizio con la piccola (spero) precisazione di cui sopra, che mi rendo conto ora essere un ampliamento dello spunto di Mickey.

    Quanto siamo responsabile della nostra bruttezza (bellezza) interiore... e anche esteriore?

    Anni fa lessi che un uomo a 60 anni ha la faccia che si merita. Eppure se uno nasce bello... non è proprio come nascere brutto. Ovvio.
    Eppure, Eppure... in quella frase c'è un fondo di verità, perché la bellezza con l'età sfiorisce.
    Lo so, stavate parlando di bellezza interiore.

    Cambia?

    Sì e no. Perché a 60 anni forse quella frase vale anche per la bellezza interiore.

    Questo è un modo solo un po' celebrale (forse intellettualmente narcisista) di dare sostanzialmente ragione a Mickey, almeno per quel che credo di aver capito del suo discorso... sull'essere belli dentro, migliorarsi... essere se stessi, nonostante tutto, nonostante i lati che non ci piacciono o i lati oscuri.

    Ma è anche un modo per smussare il giudizio implicito che contiene (magari involontariamente) il suo spunto di riflessione. Perché, così come chi nasce brutto, non nasce brutto per colpa sua, ma può migliorarsi. Anche chi per svariate ragioni porta dentro di se una sua bruttezza, può non esserne responsabile. Ma può comunque sperare di migliorarsi.

  16. Registrato da
    04/04/2005
    Messaggi
    6,163

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da giovy9 Visualizza Messaggio
    perchè te ti alteri nelle risposte
    Eh...hai ragione, mannaggia a me
    Quando il gioco si fa duro.... I duri cominciano a giocare

  17. Registrato da
    09/10/2005
    Messaggi
    5,496

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da MickeyONeil Visualizza Messaggio
    Ti chiedo di avere pazienza, perché non è facile rispondere a questa domanda e ci devo pensare.

    P.S.
    Non sai volare, vero?
    Non c'è fretta È già un onore che tu ci dedichi del tempo

    P.S. Purtroppo no

    Citazione Originariamente Scritto da bip69 Visualizza Messaggio
    Non ti conosco di persona, non so che aspetto hai. So dei tuoi tormenti. Secondo me dovresti interrompere il te stesso tormentato per essere il te stesso sensibile.
    Senza i miei tormenti sarei affascinante come Hugh Jackman.

    Citazione Originariamente Scritto da giovy9 Visualizza Messaggio
    posso dirti che sei timido, forse troppo [...] sei incaxxato con te stesso e con il mondo per questo tuo "credere di non essere" e non ti facilità. pensa e convinciti di essere, qualsiasi cosa, e probabilmente qualcosa si sistema. non tutto.
    In ditta c'è una nuova operaia che ha due occhi bellissimi e un buon carattere. Le proporrei di uscire per un gelato ma non lo faccio perché ha anche - perdonatemi la terminologia scientifica - due pere spettacolari che mi mettono una gran soggezione
    Sarebbe stato meglio se non fossi mai nato.

  18. Registrato da
    02/02/2018
    Messaggi
    843

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da zar2086 Visualizza Messaggio
    Ho letto qua e là cercando di scansare alcuni post. Ma prima di rispondere vorrei ripartire all'inizio con la piccola (spero) precisazione di cui sopra, che mi rendo conto ora essere un ampliamento dello spunto di Mickey.

    Quanto siamo responsabile della nostra bruttezza (bellezza) interiore... e anche esteriore?
    A parer mio, la responsabilità è la stessa - cioè non dipende dall'individuo - a monte, nel senso che brutto ci nasci e amen, se nasci in un ambiente in cui vieni educato male non è colpa tua. però, però... se la faccia non si cambia, la testa è molto più possibile cambiarla. Certo è che costa fatica, è molto più facile pensare che siano tutti gli altri a essere stronzi.
    "Più tosto di un chiodo da bara!" (Turco - parlando di Mickey)

  19. Registrato da
    02/02/2018
    Messaggi
    843

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da maius Visualizza Messaggio
    Non c'è fretta È già un onore che tu ci dedichi del tempo

    P.S. Purtroppo no
    Mi sembra il minimo.

    Oggi ho tinteggiato una casa, alla fine di un trasloco, per cui non sono in grado. Ma l'idea di fondo è che il Maius libero dai ceppi, pur stimandomi, mi avrebbe detto senza indugi "ma che minchia fai!?" vedendomi attraversare fuori dalle strisce, quella famosa volta.

    P.S.
    Perdincibacco!
    "Più tosto di un chiodo da bara!" (Turco - parlando di Mickey)

  20. Registrato da
    05/12/2010
    Messaggi
    5,183

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Citazione Originariamente Scritto da maius Visualizza Messaggio


    In ditta c'è una nuova operaia che ha due occhi bellissimi e un buon carattere. Le proporrei di uscire per un gelato ma non lo faccio perché ha anche - perdonatemi la terminologia scientifica - due pere spettacolari che mi mettono una gran soggezione
    Caro Maius in queste situazioni io ho sempre svicolato e mai fatto niente. Non so darti consigli attivi dall’alto della mia bassezza (sic!) però si può fare un ragionamento a contrariis : NON fare come me. Qualcosa fai, non so in che modo, nè con quale tempistica, ma evita l’inerzia. L’inerzia non funziona ed ha lo stesso risultato di un rifiuto senza sapere se è un rifiuto.
    Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso

  21. Registrato da
    12/12/2008
    Messaggi
    26,249

    Re: La bugia del "basta essere se stessi"

    Concordo con lonely, vai maius, facci sognare!!
    "Populista: aggettivo usato dalla sinistra per designare il popolo quando questo comincia a sfuggire al suo controllo"

Pagina 3 di 10 PrimaPrima 1234567 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Cosa significa essere "busoni".
    Di zar2086 nel forum Sesso e Dintorni
    Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 07/03/2009, 10:31
  2. Denuncia chi "pensi" possa essere un pedofilo?!
    Di stefano28 nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 02/03/2009, 10:52
  3. Essere sardo,vuol dire "licenza di stupro"!
    Di frederika nel forum Chiacchiere politiche
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 14/10/2007, 11:17
  4. ESSERE sempre SE stessi o "bloccarsi"?
    Di AsiaArgento86 nel forum 4 chiacchiere
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 23/04/2007, 14:08
  5. Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 25/09/2006, 18:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Eventuali decisioni che dovessero essere prese dai LETTORI, sulla base dei dati e delle informazioni qui forniti sono assunte in piena autonomia decisionale e a loro rischio. Le informazioni qui riportate hanno carattere puramente divulgativo e orientativo; non sostituiscono la consulenza medica. È vietata la riproduzione anche parziale senza autorizzazione scritta.
Un dietologo e un dietista a tua disposizione. Prova la dieta online