Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Home > News e Articoli > Il movimento al femminile

Dieci risposte dalla famosa biologa di Torino

Il movimento al femminile

di - Sanihelp.it
Pubblicato il: 02-03-2015

La Zona: sostantivo femminile. Lo Sport: sostantivo maschile. Significa forse che alimentazione (ancora femminile) e allenamento (maschile) non possono trovare punti comuni per una sostanziale differenza di generi? Tutt'altro come spiega Gigliola Braga


2 - Fatica da gestire, energia da trovare. Come e dove?


<
Fatica da gestire, energia da trovare. Come e dove?
© Thinstock

2 - Fatica da gestire, energia da trovare. Come e dove?


Abbiamo bisogno di un’attività programmata in cui gli effetti positivi del movimento si ripercuotono sulla nostra salute come se si trattasse di un aiuto nel controllo insulinico. In pratica, dobbiamo  far lavorare nel modo giusto i muscoli cosa che abbassa gli zuccheri nel sangue mantenendo i livelli dell’ormone nella «zona» in cui i grassi possono essere mobilitati e utilizzati come carburante principale: è questo il motivo per cui l’attività fisica fa dimagrire.



Clicca qui sotto per vedere i consigli:

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Da un'intervista con Gigliola Braga, biologa, docente di nutrizione all'Università di Torino, bestseller di Sperling & Kupfer (La Zona è Donna)

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?




Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti