Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Home > Salute e Benessere > Il ruolo dell'omeopatia nella gestione dell'ansia

I consigli dell'esperto

Il ruolo dell'omeopatia nella gestione dell'ansia

di - Sanihelp.it
Pubblicato il: 03-03-2016

Nei casi di ansia lieve o moderata, i medicinali omeopatici possono costituire una valida scelta terapeutica: ecco tutti i consigli dell'esperto.


4 - L'omeopatia nell'ansia da stress


<
L'omeopatia nell'ansia da stress
Thinstock

4 - L'omeopatia nell'ansia da stress


«Ai pazienti che lamentano forme di ansia lieve e/o moderata correlata a situazioni di stress, suggerisco di assumere due compresse, da lasciar sciogliere in bocca, del medicinale omeopatico Datif PC, tre volte al giorno – consiglia il dottor Calandrelli – Si tratta di una specialità omeopatica che contiene sei diversi medicinali omeopatici di origine vegetale tradizionalmente utilizzati sui sintomi tipici degli stati ansiosi ed emotivi».

Grazie al fatto che non contiene sostanze responsabili di sonnolenza diurna o di riduzione delle attività intellettive, Datif PC ha peraltro il vantaggio di consentire il normale svolgimento di qualsiasi attività lavorativa. 



Clicca qui sotto per vedere i consigli:

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Intervista al dottor Andrea Calandrelli, Medico di famiglia, specialista in Medicina Interna ed esperto in omeopatia

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4.29 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?




Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti