Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Home > Salute e Benessere > Il ruolo dell'omeopatia nella gestione dell'ansia

I consigli dell'esperto

Il ruolo dell'omeopatia nella gestione dell'ansia

di - Sanihelp.it
Pubblicato il: 03-03-2016

Nei casi di ansia lieve o moderata, i medicinali omeopatici possono costituire una valida scelta terapeutica: ecco tutti i consigli dell'esperto.


6 - Stress da lavoro correlato


<
Stress da lavoro correlato
Thinstock

6 - Stress da lavoro correlato


Secondo l’Agenzia Europea per la Salute e la Sicurezza del Lavoro, lo stress è il secondo problema di salute legato all’attività lavorativa riferito più frequentemente, tanto da colpire il 22% dei lavoratori attivi nell’UE.

 «Ai pazienti che manifestano irritabilità e ipersensibilità, che faticano a distogliere la mente dal pensiero del lavoro e che faticano a prendere sonno la notte, per dormire profondamente solo al mattino, consiglio di assumere Nux vomica 30 CH, cinque granuli tutte le sere prima di dormire – suggerisce l’esperto – Se a prevalere è uno stato di stanchezza ed esaurimento, con un costante bisogno di dormire, prescrivo Selenium metallicum 9 CH, cinque granuli le sera prima di addormentarsi». 



Clicca qui sotto per vedere i consigli:

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Intervista al dottor Andrea Calandrelli, Medico di famiglia, specialista in Medicina Interna ed esperto in omeopatia

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4.29 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?




Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti