Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Home > Sport e Fitness > Ginocchia sane e forti con lo yoga

Pratica specifica

Ginocchia sane e forti con lo yoga

di - Sanihelp.it
Pubblicato il: 16-08-2017

Rafforzare le giunture in modo da ridurre il dolore e allontanare anche la paura degli infortuni, soprattutto per i praticanti più sportivi


2 - Iniziare dal fulmine


<
Iniziare dal fulmine
Stefania D'Ammicco

2 - Iniziare dal fulmine


La prima posizione proposta è Utkatasana chiamata posizione del Fulmine ma anche della Sedia. Per realizzarla si inizerà nella posizione di partenza, con i piedi alla larghezza dei fianchi, le braccia distese e le ginocchia non ancora flesse.

Inspirando si porteranno le braccia verso l'alto, i palmi delle mani ad unirsi. Espirando si piegheranno le ginocchia, senza superare la linea dei piedi. Si rimarrà in posizione per almeno cinque respiri, prima di passare all'asana successiva.



Clicca qui sotto per vedere i consigli:

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Stefania D'Ammicco

© 2017 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?




Video del Giorno:

Promozioni:

Commenti