Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Home > Salute e Benessere > Cicatrici cheloidi: come ridurle naturalmente

Rimedi dolci

Cicatrici cheloidi: come ridurle naturalmente

di - Sanihelp.it
Pubblicato il: 06-11-2018

Aiutare la pelle a rigenerarsi nel modo giusto potrÓ evitare la formazione di questi segni in rilievo



1 - Che cosa sono le cicatrici cheloidi



Che cosa sono le cicatrici cheloidi
© iStock

1 - Che cosa sono le cicatrici cheloidi


Le cicatrici cheloidi sono quelle aree della pelle che, rigenerandosi dopo una lesione, hanno iniziato a crescere in modo eccessivo rispetto a quanto avrebbero dovuto fare.

Il risultato sarà la presenza di una zona abbastanza in rilievo, che avrà l’aspetto quasi di una bolla, e che potrà essere particolarmente lucida.

Le cheloidi sono in genere più scure rispetto al resto della pelle, possono prudere e possono anche essere più frequenti in coloro che abbiano toni di pelle più scuri.

Esistono trattamenti convenzionali per le cicatrici cheloidi, e a questi potrete cercare di aggiungere delle terapie naturali che vi consentano di ridurle e di evitare che queste crescano in modo evidente.

Ecco alcune proposte che potrete mettere in pratica per cercare di ridurre l’insorgenza delle cicatrici cheloidi.



Clicca qui sotto per vedere i consigli:

FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Dr. AXE

© 2018 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
4 stars / 5
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?




Video del Giorno: