Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Salute e benessere > Malattie > Miocardiopatia dilatativa
Malattie cardiovascolari

Miocardiopatia dilatativa MCD


Sintomi
Gli arti inferiori si presentano ingrossati, le vene del collo sono particolarmente evidenti, il fegato è ingrossato, si verifica difficoltà di respirazione che progressivamente si aggrava.

Cause
L’eziologia è ignota. Tende a seguire un'evoluzione progressiva: potrebbero esservi coinvolte infezioni virali del miocardio (miocarditi) che cronicizzano, convertendosi in una cardiomiopatia dilatativa idiopatica. Esistono anche le cariomiopatie dilatative secondarie a: alcolismo, gravidanza, malattie neuromuscolari, terapie cardiotossiche, difetti del metabolismo (glicogenosi ecc.), malattie autoimmuni (LES, artrite reumatoide ecc.), infezioni (virus, funghi, protozoi ecc.), cardiopatia ischemica, ipertensiva, valvolare o a difetti congeniti. Questo secondo gruppo costituisce il contingente numerico maggiore.

Terapia consigliata
La terapia indicata è quella chirurgica (trapianto di cuore), in quanto nella sua forma tipica la risposta alle cure contro l'insufficienza cardiaca è molto scarsa.


Farmaci

- CARNOVIS*OS 10FL 1G
- Vedi la sezione farmaci

Tag cloud dei sintomi

affanno affanno quando si sta sdraiati affaticabilità ansima quando si sta sdraiati fame di aria fame di aria (quando si sta sdraiati) aritmia asfissia asfissia quando si sta sdraiati assenza astenia batticuore alterazioni del battito cardiaco cardiopalmo colorito livido coma confusione perdita di conoscenza perdita di coscienza male di cuore debolezza dilatazione dispnea dispnea quando si sta sdraiati riduzione della diuresi diminuzione o scomparsa della diuresi edema ematemesi epatomegalia epigastralgia esauribilità ingrossamento del fegato mancanza del fiato mancanza delle forze gonfiore ingrossamento lipotimia livore assenza o diminuzione della minzione aumento della frequenza notturna della minzione riduzione della minzione nicturia obnubilamento oliguria aumento della frequenza notturna dell'orinazione ortopnea pallore palpitazioni dolore al petto irregolarità del polso dolore al precordio pulsazioni veloci irregolarità delle pulsazioni rallentamento difficoltà della respirazione difficoltà della respirazione (quando si sta sdraiati) difficoltà di respiro mancanza del respiro mancanza del respiro (quando si sta sdraiati) alterazioni del ritmo cardiaco sbiancamento perdita dei sensi sincope senso di soffocamento senso di soffocamento (quando si sta sdraiati) sonnolenza spossatezza stanchezza dolore allo sterno stupore svenimento toracalgia dolore al torace torpore tumefazione tumidezza turgore giugulare aumentata produzione notturna di urina diminuzione della emissione dell'urina rigonfiamento delle vene del collo sangue nel vomito

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
Autore: Redazione - Sanihelp.it
Data ultima modifica: 28-12-2015
Ricerca libera:
Google




Promozioni:

Commenti