Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Malattie apparato genitale maschile

Priapismo


Sintomi
Erezione spontanea, protratta e talora dolorosa, non legata a piacere o desiderio sessuale.

Cause
Il priapismo può essere causato da alcune malattie neurologiche come le lesioni del midollo spinale o ematologiche come leucemie, trombofilie, anemia a cellule falciformi. Altre cause possibili sono i traumi, l’uso di farmaci come il trazodone o afrodisiaci, l’iniezione intracavernosa di farmaci vasoattivi. Queste situazioni causano un ostacolo al drenaggio venoso del peneo.

Terapia consigliata
Il priapismo va trattato precocemente: la terapia primaria prevede l'idratazione, la somministrazione di analgesici e frequenti svuotamenti della vescica, cui si possono aggiungere, in caso di scarsa efficacia, aspirazione dei corpi cavernosi e instillazione di adrenalina. Se il quadro non si risolve occorre intervenire chirurgicamente con la creazione di una fistola tra corpo spongioso e cavernoso.


Tag cloud dei sintomi

problemi dell'erezione dolore ai genitali dolore al pene problemi di rapporti sessuali

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
Autore: Redazione - Sanihelp.it
Data ultima modifica: 28-12-2015
Ricerca libera:
Google




Promozioni:

Commenti