Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Tè e caffè riducono il rischio di diabete

di
Pubblicato il: 16-12-2009
Sanihelp.it - Tè e caffè alleati della salute: le due bevande sembra infatti riducano il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2.Questo quanto dimostrato da uno studio condotto da un gruppo di ricercatori del George Institute for International Health della University of Sydney (Australia) e pubblicato sulla rivista Archives of Internal Medicine. Gli studiosi hanno scoperto che chi beve tre o quattro tazze di caffè al giorno ha un 25% di rischio in meno di avere il diabete di tipo 2. Benefici non attribuibili alla caffeina dato che gli stessi risultati sono stati riscontarti nei bevitori di caffè decaffeinato. Stesso discorso per il tè: chi ne beve tre o quattro tazze al giorno riduce di un quinto il rischio di sviluppare il diabete.

Come spiega Rachel Huxley, che ha coordinato lo studio: «L'identificazione dei componenti attivi di queste bevande consentirebbe di aprire nuove vie terapeutiche per la prevenzione primaria del diabete mellito. Si potrebbe anche ipotizzare di consigliare ai nostri pazienti a rischio diabete mellito di aumentare il consumo di tè e caffè, oltre a aumentare i loro livelli di attività fisica e di perdita di peso».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti