Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Bambini prematuri e problemi comportamentali

di
Pubblicato il: 17-12-2009
Sanihelp.it - I bambini nati prematuri sono più a rischio rispetto ai bambini nati a termine di sviluppare problemi comportamentali, ansia e depressione: è quanto sostiene uno studio condotto presso l’University lowa College of Medicine di Lowa City e pubblicato sulla rivista Pediatrics.

I ricercatori hanno seguito 104 ragazzi di età compresa fra i 7 e i 16 anni e hanno visto come i 49 ragazzi del campione che erano nati prematuri sono quelli con il maggior numero di problemi comportamentali, sindrome da deficit dell’attenzione, ansia grave e problemi comportamentali.
Tali probelimi non possono essere spiegati solo dal più basso quoziente intellettivo tipico dei nati prematuri e neppure dai problemi socio economici delle famiglie di questi ragazzi; tuttavia già il basso peso alla nascita è un forte fattore di rischio per lo sviluppo dei problemi comportamentali.

Secondo gli autori dello studio, infatti, il basso peso alla nascita determina delle carenze biologiche responsabili dei problemi comportamentali e tali carenze non possono essere colmate né da condizioni socio economiche favoreli e neppure da una famiglia attenta alle esigenze di questi bambini


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti