Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Un tumore da giovani può dare problemi cardiaci da adulti

di
Pubblicato il: 11-01-2010
Sanihelp.it - Sopravvivere a un tumore in età giovanile potrebbe comportare problemi cardiocircolatori una volta adulti. Colpa della radioterapia, che potrebbe aumentare il rischio di sviluppare malattie cardiache.
La scoperta si deve ai ricercatori della Emory University di Atlanta (Stati Uniti), autori di uno studio pubblicato sulla rivista Cancer Epidemiology, Biomarkers and Prevention.

Come spiega Lillian Meacham, ricercatrice a capo dello studio: «I dottori che hanno curato dei giovani pazienti con dei trattamenti aggressivi contro il cancro dovrebbero tenere d'occhio i segnali di altre malattie. Chi ha sofferto di tumore in età giovane comincia a sviluppare problemi cardiaci molto prima rispetto al resto della popolazione, in media a circa 32 anni».

Chi è stato colpito da tumore da giovane ha il doppio del rischio di soffrire di alta pressione sanguinea, uno dei principali fattori di rischio di malattie cardiache; il 60% di probabilità in più di avere il colesterolo alto e il 70% in più di sviluppare il diabete. «Non siamo ancora sicuri del perché questo si verifichi, ma esiste un'associazione chiara. È probabile che la radioterapia sia la responsabile in questi casi. Se i principali fattori di rischio fossero identificati e trattati in fretta, e' possibile che gli effetti collaterali per il cuore per questi pazienti si presentino».
 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti