Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Se i bambini dormono poco rischiano il diabete

di
Pubblicato il: 13-01-2010
Sanihelp.it - I bambini che dormono meno di 8 ore per notte hanno maggiori probabilità di evidenziare iperglicemia, una condizione che predispone al diabete di tipo 2: è quanto sostiene il uno studio condotto presso il Chinese Academy of Sciences di Shanghai e pubblicato sulla rivista Archives of Pediatrics and Adolescent Medicine.

Questo studio ha evidenziato come l’iperglicemia sembra essere influenzata solo dalle poche ore di sonno indipendentemente da altri fattori di rischio quali l’età, il sesso, l’attività fisica, l’indice di massa corporea.
I ricercatori hanno monitorato la glicemia di 619 bambini obesi e 617 bambini normopeso di età compresa fra i 3 e i 6 anni, nessuno di loro con diagnosi di diabete di tipo 2.
Il 47% dei bambini obesi e il 37% dei bambini normopeso del campione dormono meno di 8 ore per notte.
Per il 37% dei bambini normopeso che dormono meno di 8 ore per notte il rischio di sviluppare diabete di tipo 2 è 1,35 superiore alla norma, mentre per il 47% dei bambini obesi del campione il rischio è maggiorato di 2,15 volte.

L’incidenza di iperglicemia nei bambini che dormono dalle 9 alle 10 ore per notte, invece, risulta essere molto più bassa.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti