Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il weekend ha effetto positivo sulla salute dei lavoratori

di
Pubblicato il: 14-01-2010
Sanihelp.it - Viva il venerdì! L’effetto weekend, portatore di buonumore e vitalità da venerdì a domenica pomeriggio, sembra avere una vera e propria rilevanza scientifica.
La valutazione dell’effetto del fine settimana sull’umore dei lavoratori si deve a uno studio dell’Università di Rochester pubblicato sul Journal of Social and Clinical Psychology.
Secondo il team diretto da Richard Ryan, psicologo dell'ateneo americano, che ha indagato sul fenomeno insieme a Jessey Bernstein della McGill University (Canada), il segreto del benefico effetto del fine settimana è racchiuso nella libertà di scegliere liberamente gli impegni e nella possibilità di trascorrere il tempo con le persone care.

Come spiega Richard Ryan: «I lavoratori, anche quelli che fanno un lavoro interessante e di alto livello, sono davvero più felici nel weekend. I nostri dati evidenziano dunque quanto il tempo libero sia importante per il benessere di ognuno».

Non si tratta di ozio, quanto piuttosto «dell'opportunità di legarsi agli altri, esplorare i propri interessi e rilassarsi: tutti bisogni psicologici di base che le persone non dovrebbero soffocare con l'eccesso di lavoro».

Il gruppo di ricercatori ha monitorato le oscillazioni di umore in 74 lavoratori (18-64 anni), impegnati per almeno trenta ore settimanali.
Durante le tre settimane di osservazione gli individui hanno dimostrato stress, gioia, felicità, ansia, rabbia e depressione. Emozioni negative che spesso comportano mal di testa, problemi di stomaco e cali energetici. Malesseri che scompaiono durante il weekend, che ha un vero e proprio potere positivo, a prescindere dall’età, dal sesso, dalle condizioni sociali e famigliari.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
adnkronos

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti