Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Sesso

Tiger Woods è sesso-dipendente

di
Pubblicato il: 19-01-2010

Il re indiscusso del golf, in pausa a tempo indeterminato dallo sport, è in clinica per disintossicarsi…dal sesso. Gli serviranno quasi due mesi di cura.

Sanihelp.it - Dalle stelle della fama guadagnata sui campi da golf alle stalle degli ultimi mesi, trascorsi sulle prime pagine delle riviste di gossip, per le numerose avventure sessuali che hanno distrutto il suo matrimonio. Questa la parabola discendente che negli ultimi mesi ha visto protagonista Eldrick Tont Woods, meglio noto come Tiger Woods.

Il campione, che lo scorso 12 dicembre ha annunciato il ritiro a tempo indeterminato dall'attività agonistica, torna ancora a far parlare di sé perché avrebbe cominciato lo scorso 15 gennaio, un programma di riabilitazione di sei settimane contro la dipendenza da sesso.

A rivelarlo è il sito web statunitense Radaronline.com, secondo il quale Woods sarebbe ricoverato nell'esclusivo centro Pine Grove Behavioral Health and Addiction Services, in Mississippi. Anche a Capodanno si era sparsa la voce di un ricovero di Tiger per dipendenza da sesso, ma in una clinica dell’Arizona.

Località a parte, resta un punto fermo: quella che in America si chiama sexual addiction, cioè la dipendenza da sesso. Una droga che ha già fatto vittime illustri, come David Duchovny, protagonista di X files e il cantante Robbie Williams.

Questo spiegherebbe almeno in parte come Tiger abbia potuto tradire la moglie, l’ex modella svedese Elin Nordegren, con almeno 18 amanti differenti, stando a quando riportato da News of the World. Una sequela di tradimenti finita sotto i riflettori dopo un incidente d’auto sospetto in cui Wood s ha rimediato delle ferite alla testa: pare, secondo i ben informati, che in realtà non ci sia stato alcun sinistro stradale ma che proprio la moglie, scoperto il marito fedifrago, lo avrebbe aggredito con tanto di mazza da golf, distruggendo anche l’auto.

Il campione ha comunque lasciato il golf, sconfitto non sul green ma tra le lenzuola, per recuperare il matrimonio in crisi (o forse perché gli sponsor dell’America puritana non amano farsi pubblicità attraverso gli adulteri), proprio a partire dalla riabilitazione. Ma non sarà facile: la moglie è già tornata a casa, in Europa, portando con sé i due figli di 2 anni e 10 mesi.



FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Internet

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti