Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Due milioni di fumatori in più nel 2009

di
Pubblicato il: 02-02-2010
Sanihelp.it - Parte una nuova campagna antifumo promossa dall’Istituto Clinico Humanitas: sarà inizialmente affissa a Milano e provincia nei centri parte del circuito sportivo che fa capo al CSI - Centro Sportivo Italiano, nel comune di Rozzano e all’interno dell’ospedale.

I giovani sono protagonisti e interpreti di questa campagna giocata sull’utilizzo di foto a fronte, a colori e in bianco e nero, per sottolineare la differenza tra la positività di chi non fuma in netto contrasto con chi è invece schiavo della sigaretta. Un’abitudine dannosa che influisce negativamente sul rapporto con i coetanei, sulle relazioni affettive, sulle prestazioni sportive e perfino sull’aspetto fisico.

Nel 2009 i fumatori sono ancora 13 milioni, il 25,4 % della popolazione, di cui 7,1 milioni sono uomini e 5,9 milioni sono donne. Il tabagismo rappresenta quindi nel nostro Paese una tendenza ancora molto presente, in particolare tra i giovani: il 57% di italiani con età compresa tra i 15 e i 24 anni è infatti fumatore.

Il dato più preoccupante, emerso dall’indagine Ossfad Doxa Iss dalla quale sono stati ricavati questi dati, è che il numero dei fumatori in Italia è aumentato di 2 milioni nel corso del 2009 rispetto all’anno precedente.

Numerosi dati scientifici hanno dimostrato la correlazione tra fumo, attivo e passivo, e danni cardiologici, pneumologici, nonché maggiore rischio di sviluppo di neoplasie. Nei paesi industrializzati il fumo rappresenta la prima causa di morte per cancro e in Italia si stima che quasi 80.000 decessi all’anno siano riconducibili a questa abitudine.

A fronte di questi dati vi è la convinzione da parte degli esponenti del mondo scientifico e delle istituzioni sanitarie che la prevenzione sia il modo più efficace per contrastare questo fenomeno, spesso alimentato da carenze formative che non sono colmate dalle figure e dalle istituzioni primariamente preposte a questo scopo: la famiglia e la scuola.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Istituto Clinico Humanitas

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti