Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

San Valentino: gesti d'amore per i nostri amici animali

di
Pubblicato il: 11-02-2010
Sanihelp.it - Quest’anno l’ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali), in occasione della festa degli innamorati, ha pensato di promuovere l’iniziativa delle adozioni a distanza di cani, gatti & Co.

In effetti quale miglior regalo per celebrare il miracolo dell’amore se non quello di donare un pò di sostegno a un animale in difficoltà?

«L’idea è nata quattro anni fa» ci spiega Silvia Ferrario, responsabile del progetto Famiglia a Distanza per la sezione provinciale ENPA di Monza e Brianza «con lo scopo di dare una famiglia, almeno a distanza, a quegli animali che più difficilmente rispetto ad altri possono trovare ospitalità: si tratta infatti di cani molto anziani o con problemi caratteriali, gatti selvatici, ecc.»

Le persone che decidono di aderire all’iniziativa ricevono un attestato di adozione, la fotografia e la scheda informativa del loro nuovo amico a quattro zampe. In più ogni mese vengono aggiornate sul comportamento, i progressi, lo stato di salute dell’animale di cui hanno deciso di prendersi cura e quasi sempre c'è la possibilità di fare una visita in canile su appuntamento.

Il fatto di essere in adozione a distanza non preclude per l’animale un affido reale: nel caso in cui si presentasse l’occasione di poter dare una vera famiglia al cane o al gatto in questione, quest’ultimo lascerà la struttura che lo ospita per raggiungere la nuova casa; ovviamente al suo posto subentrerà nel progetto un altro animale bisognoso di cure.

Il contributo mensile richiesto è di soli Euro 15,00 per un periodo non inferiore a sei mesi, donazione necessaria a mantenere non solo l’animale prescelto, ma per dare un aiuto concreto e sincero a tutti i suoi coinquilini. Al termine dei primi sei mesi si potrà decidere di continuare l’adozione a distanza, comunicandolo attraverso e-mail (adozioni.monza@enpa.org per la sezione provinciale ENPA di Monza e Brianza) o chiamando la sede operativa del canile.

Tale contributo, se versato mediante bonifico bancario, è deducibile fiscalmente poiché la donazione è destinata a una ONLUS (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale).

L’iniziativa è aperta a tutti: sia a coloro che possiedono già un animale e vogliono comunque aiutare i canili, sia a chi vorrebbe avere un amico a quattro zampe al suo fianco, ma per svariati motivi non può tenerlo.

È infine un modo carino per far incontrare il mondo cinofilo a chi ancora non lo conosce e per educare i propri figli ad un corretto rapporto con gli animali.

Per procedere all’adozione potete collegarvi direttamente al sito www.enpamonza.it ed entrare nella sezione Progetto Famiglia a Distanza dove troverete informazioni più approfondite e il modulo da compilare. Sul sito ufficiale dell’ENPA www.enpa.it viene invece pubblicizzata la campagna Adozione a Distanza Amore Vicino. Cliccate sull’immagine e compilate il format.

Per quest’anno abbandoniamo dunque i soliti regali; a profumi, fiori e cioccolatini preferiamo un vero e proprio gesto d’amore!


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
ENPA

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti