Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Nella lotta ai tumori vince anche il rabarbaro

di
Pubblicato il: 15-02-2010
Sanihelp.it - Il rabarbaro, soprattutto se cotto per venti minuti, è un potente antitumorale grazie alla sua concentrazione di anti-cancerogeni.
A rivelarlo è uno studio di un gruppo di ricercatori britannici della Sheffield Hallam University in uno studio pubblicato sulla rivista Food Chemistry.
I polifenoli contenuti nel rabarbaro sarebbero in grado di eliminare o fermare la crescita delle cellule tumorali e potrebbero essere anche utilizzati per sviluppare nuovi farmaci anti-tumorali meno tossici e più efficaci.

Come spiega Nikki Jordan-Mah, coordinatore dello studio, «La nostra ricerca ha dimostrato che il rabarbaro britannico è una potenziale fonte di sostanze chimiche che possono essere utilizzate per sviluppare nuovi farmaci anti-tumorali. Il rabarbaro ha dimostrato di avere polifenoli molto interessanti che hanno proprietà anti-tumorali. Se saremo in grado di estrarre i polifenoli possiamo pensare di usarli per aiutare a combattere il cancro con la chemioterapia. I trattamenti attuali non sono efficaci in tutti i tumori e la resistenza e la tossicità è un problema comune».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti