Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Dopo allarme tumori, stop a soft drink a scuola

di
Pubblicato il: 25-02-2010
Sanihelp.it - Sostituire nelle case e nelle scuole le bevande analcoliche zuccherate e gassate con succhi di frutta o frutta fresca: è quanto raccomanda la Coldiretti nel commentare l’allarme lanciato dall'American Association for cancer research secondo la quale il consumo di soft drink può aumentare, fino a raddoppiarlo, il rischio di sviluppare il cancro al pancreas, una delle forme tumorali più difficilmente curabili e dall'alto tasso di mortalità.

Un allarme lanciato sulla base di uno studio pubblicato sulla rivista Cancer Epidemiology il cui il primo autore, Mark Pereira, della School of Public Health della University of Minnesota, ritiene che la forte quantità di zuccheri presenti in queste bibite può aumentare il livello di insulina nell'organismo, una condizione che contribuisce alla crescita delle cellule cancerose nella patologia.

Parallelamente al consumo delle bevande gassate e zuccherate, tra i giovani italiani si riduce quello di frutta fresca, con un bambino su quattro - riferisce la Coldiretti - che non consuma ortofrutta a tavola almeno una volta al giorno.

Un problema che ha importanti effetti sulla salute con più di un bambino su tre di età compresa tra i 6 e gli 11 anni che pesa troppo. In particolare il 12,3% dei bambini è obeso, mentre il 23,6% è in sovrappeso proprio per le cattive abitudini alimentari e la mancanza, in vari casi, di una corretta informazione.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Coldiretti

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti