Le parole pi cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Il caffè a pranzo per non ammalarsi di diabete

di
Pubblicato il: 08-03-2010
Sanihelp.it - Bere caffè abbassa la probabilità di ammalarsi di diabete di tipo2, ma chi lo consuma a pranzo ne riceve maggiore beneficio: è quanto sostiene uno studio condotto presso l’università di San Paolo e pubblicato sulla rivista American Journal of Clinical Nutrition.

Esistono diversi studi che hanno indagato la relazione fra consumo di caffè e diabete di tipo 2, ma nessuno fin’ora aveva indagato il rapporto fra sviluppo del diabete e momento della giornata in cui si consuma il caffè.
Gli autori dello studio hanno valutato i dati relativi a 69532 donne francesi arruolate per uno studio sulla nutrizione, di età compresa fra i 41 e i 72 anni e seguite per 11 anni.
Durante il follow up 1415 donne hanno sviluppato diabete: le donne con un consumo giornaliero di caffè di 3 o più tazze il rischio diabete di tipo 2 è risultato più basso del 27%.

Le donne che avevano l’abitudine di consumare caffè a pranzo hanno evidenziato una diminuzione del rischio di sviluppare diabete di tipo 2 del 33%.
Per quale motivo il caffè consumato regolarmente a pranzo abbassi ulteriormente la probabilità di sviluppare diabete di tipo 2 non è chiaro, forse il caffè influenza l’assimilazione del cibo consumato a pranzo.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Reuters Health

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti