Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google
Sanihelp.it > Dieta > Articolo

Gli alimenti spegnifame

di
Pubblicato il: 20-04-2010

Esistono davvero degli alimenti che riescono a smorzare la sensazione della fame? Verità e false credenze

Gli alimenti spegnifame © Sxc Sanihelp.it - Non esistono degli alimenti in grado di bloccare la sensazione della fame: a sostenerlo è una fonte molto autorevole, l’INRAN, l’ Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione.

Esistono però degli alimenti che hanno un elevato potere saziante e sono i cibi molto ricchi in proteine come la carne, le uova, i legumi, il pesce.
Anche i grassi poiché vengono metabolizzati lentamente dall’organismo umano, rilasciano l’energia gradualmente e hanno, perciò, un elevato potere saziante; ecco perché i grassi non vanno completamente cancellati dall’alimentazione quotidiana, ma vanno sicuramente consumati con grande parsimonia.

Un discorso a parte meritano le fibre: consumare grandi quantità di fibre permette di avvertire una sensazione di pienezza; le fibre inoltre contribuiscono a rallentare l’assorbimento degli zuccheri.

Per tenere sotto controllo i picchi glicemici, è bene ricordare che bisogna mangiare ad intervalli regolari; non bisogna mai saltare i pasti, è buona norma consumare proteine ad ogni pasto, per bilanciare i nutrienti; è bene prediligere i cereali integrali e praticare con regolarità l’attività fisica per abbassare la glicemia e tenere sotto controllo stress e colesterolo.

L’utilità nutrizionale delle fibre infine, si riesce ad ottimizzare solo se vengono opportunamente accompagnate: consumare un pranzo a base di sole verdure significa tornare ad avvertire la fame nel giro di poche ore.
Se invece alle verdure si accompagnano un pezzettino di formaggio o delle uova, il pranzo è nutrizionalmente più completo e non si torna ad aver fame subito dopo.

Un adulto sano dovrebbe consumare quotidianamente 30 g di fibra: il consumo di fibra è sconsigliato solo in presenza di alcune forme di colite e in caso di alcune carenze di minerali; la fibra infatti, può ostacolarne il corretto assorbimento


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
INRAN

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti