Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

In forma con il pilates

Pilates: rinforzare schiena, collo e braccia

di
Pubblicato il: 20-04-2010

I benefici del Pilates sono ormai noti a tutti. La disciplina, vero toccasana per corpo e mente, prevede anche alcuni esercizi a corpo libero, che se eseguiti con attenzione daranno molto giovamento

Pilates: rinforzare schiena, collo e braccia © Studio-pilates Sanihelp.it - Il Pilates è una disciplina preziosa, capace di apportare numerosi benefici al corpo e alla mente. Lo Studio Pilates srl di Anna Maria Cova a Milano, consiglia un esercizio molto utile per il potenziamento dei muscoli di schiena, collo e braccia.

Piazzamento in posizione prona
Obiettivo: rinforzo dei muscoli posteriori della schiena, del collo e delle braccia.
Posizione di partenza: distesi proni, le braccia piegate, la fronte appoggiata a terra, le mani all’altezza del torace, le gambe distese.

Movimento e respirazione
Primo passaggio: Espirare e portare i gomiti verso le anche, abbassare le spalle, immaginando che la punta inferiore delle scapole si avvicini alla colonna vertebrale e si abbassi verso i glutei. Contrarre gli addominali, la parte bassa dei glutei, avvicinando tra loro le gambe e imponendo l’autoallungamento a tutto il corpo.

Secondo passaggio: in espirazione spingere con le mani verso terra e salire con la parte superiore del busto. Inspirare mantenendo la posizione ed espirare tornando alla posizione di partenza. Inspirare e riprendere il movimento in espirazione. Durante questo passaggio mantenere il collo allineato alla colonna vertebrale regolando lo sguardo per trovare la posizione ottimale
Osservazioni : Ripetere tre volte per movimento e durante l’esecuzione mantenere l’autoallungamento.

Non è consigliabile eseguire questo esercizio se ci sono in atto infiammazioni a livello dell’articolazione del gomito (epicondilite).


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Studio Covatech Pilates

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti