Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Uomini e donne

Le bugie più frequenti al primo appuntamento

di
Pubblicato il: 11-05-2010

Il primo appuntamento è uno di quei momenti in cui ognuno cerca di dare il meglio di sé. Spesso però non si è se stessi fino in fondo, anzi in media le omissioni e le invenzioni sono all'ordine del giorno.

Le bugie più frequenti al primo appuntamento © Best Network Sanihelp.it - Il risultato delle bugie più ricorrenti al primo incontro è frutto di un sondaggio di Speed Date, società che organizza eventi per single, dal quale è emerso che il 54% degli intervistati non è completamente sincero al primo appuntamento.

Quali sono le bugie più sfoderate al primo incontro? In primis si mente sul tempo trascorso dall’ultima frequentazione (33%). Altro campo favorevole per variazioni sulla realtà è il lavoro: si dichiara di guadagnare di più, ci si attribuiscono più responsabilità di quelle effettive, si carica di più importanza e prestigio la propria realtà lavorativa o la propria azienda (28%).
Tasto dolente di un primo approccio è sempre l’ex. Il 23% mente sui motivi per cui la relazione precedente si è conclusa e il 16% sul numero di relazioni passate.

Questo il commento di Giuseppe Gambardella fondatore di Speed Date: «È normale che al primo appuntamento si faccia di tutto per sembrare più interessanti agli occhi dell’altro e far scattare tutta una serie di meccanismi consapevoli e inconsapevoli per ottenere ciò. Inoltre, se è vero che il primo incontro spesso porta con sé un po’ di tensione e insicurezza, proprio per smorzare i toni e cercare di creare quanto più un clima leggero e rilassato, si tende a mentire sul fatto che magari si è stati lasciati, che si ha alle spalle una storia dolorosa oppure omettendo che non si esce da tempo con qualcuno. Tutto ciò per non spaventare l’altro o non caricarlo di responsabilità».

Chi ricorre di più a queste piccole tattiche? In generale mentono di più gli uomini (52%) delle donne. Le differenze tra i due sessi si notano anche negli argomenti: «La vita professionale rimane una questione che sta particolarmente a cuore al sesso maschile e per fare colpo su una donna si tende molto a pompare questo aspetto, oltre a nascondere le troppe avventure alle spalle e le ex più scomode. Le donne, invece, sempre molto attente alla sfera emozionale e affettiva, al primo appuntamento tendono a sminuire la sofferenza provata per le precedenti storie finite».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Speed Date

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti