Le parole pi¨ cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Scoperto gene predispone a diventare atleti di alto livello

di
Pubblicato il: 13-05-2010
Sanihelp.it - Perché lo sport a livello agonistico non è praticabile da tutti? Perché, anche per raggiungere obiettivi sportivi di alto livello, bisogna essere predisposti. A scoprirlo sono stati i ricercatori dell’IRCCS Istituto Ortopedico Galeazzi di Milano che, in collaborazione con i ricercatori dell’Università di Udine e dell’Università Vanderbilt nell’Iowa e l’Università del Tennessee, hanno studiato 205 atleti, di cui 53 di livello agonistico e 152 dilettanti e 458 non atleti.

Lo studio, appena pubblicato sulla rivista scientifica BMC Medical Genetics, ha esaminato il DNA di sportivi e non, per verificare la presenza di una variante (polimorfismo) del gene del recettore dell’interleuchina1, la molecola responsabile dell’infiammazione dell’apparato muscolare in conseguenza agli sforzi fisici.

Negli atleti agonistici questo gene è presente in misura doppia rispetto ai non sportivi. Quindi l’atleta agonistico ha la caratteristica di presentare una risposta infiammatoria maggiore presso la propria struttura muscolare, ma possiede anche la capacità di recuperare più velocemente rispetto a chi non fa sport, riuscendo quindi ad allenarsi di più degli altri. È chiaro che si tratta di una predisposizione e che l’effettiva capacità atletica dipende anche da fattori ambientali e motivazionali.

Lo studio è interessante anche per le possibili ricadute sulla patologia, poiché gli stessi meccanismi possono essere alla base di una predisposizione alle lesioni muscolo-tendinee e alla loro velocità di riparazione.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Istituto Ortopedico Galeazzi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti