Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

La demenza senile può influenzare anche il partner

di
Pubblicato il: 13-05-2010
Sanihelp.it - Avere vicino un partner colpito da demenza può comportare il rischio di sviluppare la stessa condizione. Ad affermarlo uno studio della Utah State University, pubblicato sulla rivista Journal of the American Geriatrics Society.
Se una donna sviluppa la demenza il partner ha un rischio maggiore di 11,9 volte di ammalarsi; quando invece è l’uomo ad ammalarsi, il rischio per la donna e' di 3,7 volte superiore.

Lo stress causato dall’assistenza al partner ammalato potrebbe inoltre generare altri disturbi, come la depressione.
Il team ha monitorato per dodici anni 1.221 coppie coniugate over sessantacinque. Nessuno dei soggetti all'inizio dello studio soffriva di demenza, mentre nel corso della ricerca sono stati registrati 125 casi di demenza tra gli uomini, 70 tra le mogli e 30 per entrambi i coniugi.
I ricercatori, analizzando tutti i dati, hanno scoperto che esiste un forte legame tra l’incidenza della malattia e lo stato di salute del partner.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti