Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Styling

Fashion crimes!

di
Pubblicato il: 11-05-2010

Ebbene sì, anche nell'abbigliamento di tutti i giorni si segue qualche regola fondamentale per evitare cadute di stile ed eleganza. Da leggere e memorizzare!

Fashion crimes! © Photos.com Sanihelp.it - Se in passerella tutto è concesso, nell’abbigliamento quotidiano seguite i nostri consigli cercando di evitare questa lista nera!
Mentre pensate cosa indossare tutti i giorni, ecco 10 cose da tenere bene a mente e da non fare per uno stile sempre al top.

1. slip in vista. Dal perizoma che fuoriesce dai pantaloni, al segno dello slip sotto una gonna aderente o dei fuseaux.
Mi raccomando nel primo caso scegliete calzoni a vita alta, nel secondo abolite mutande da nonna o culotte, a favore di tanga e perizomi.

2. leggings trasparenti. Fate bene attenzione, è facile sbagliarsi. Molti fuseaux anche se neri o blu, sono in cotone trasparente, perfetti sotto gonne o shorts, ma decisamente meno da soli!

3. pancia all’aria. Absolutely out! In estate si può anche chiudere un occhio, se indossate un bel top che mostra una pancia asciutta super tonica. Ma se pensate ai maglioncini corti sotto un giubbotto in inverno: inguardabili.
Ancora peggio se avete le maniglie dell’amore, da nascondere segretamente.

4. non troppo nude. Scopritevi fanciulle ma senza esagerare. Anche di sera osate indossare gli abiti più belli, ma con qualche accorgimento. Se sono cortissimi e mettono in mostra le gambe, evitate scollature eccessive; viceversa se sono molto scollati (sulla schiena o sul décolleté), evitate spacchi inguinali effetto cubista.

5. accessori: il troppo stroppia. Come vivere senza di loro! Scegliete quelli più adatti a ciò che indossate, cercando di seguire un po’ di coerenza di stile. Senza abbinare oro e argento ad esempio, o eccedere in mille forme diverse.

6. vestiti stropicciati o poco puliti. Se si vedono così tanto che non sono stirati, o hanno macchie in vista, allora è meglio non indossarli. La camicia con qualche piega certo è permessa, ma una T-shirt o anche l’abito più caro stropicciati o macchiati diventano antiestetici.

7. calze color carne. Sono vecchie! In inverno si potranno anche tollerare qualche volta, ma dalla primavera in poi, sono da abolire! Sotto l’abito o la gonna leggera mostrate le gambe, nude e belle senza nessuna copertura.

8. pantaloni: acqua in casa? Attenzione quindi a non portarli troppo corti. A meno che non siano a sigaretta (belli con i mocassini), ma comunque di lunghezza accettabile.

9. reggiseno a vista. Ragazze mi raccomando! Soprattutto con un abito scollato sulla schiena o sul décolleté, rovina tutto il fascino che cercate di ottenere. Anche per le canotte che si legano attorno al collo. Optate per quelli a fascia senza spalline, o per il pezzo sopra del costume, sempre utile!

10. stile! Ultimo consiglio: esprimete voi stesse, date sempre un valore aggiunto a ciò che indossate. Caratterizzatevi, uscite dalla massa, fatevi notare con classe ed eleganza. 


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
web

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti