Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Prova costume, pillola abortiva e delitti: i temi in tv

di
Pubblicato il: 20-05-2010
Sanihelp.it - L’alimentazione, con le sue numerose sfaccettature, continua a essere l’argomento salutistico più trattato nei programmi televisivi italiani. Il dato emerge dal progetto Agi-Codacons denominato Sentinelle della salute, finalizzato a monitorare dati e notizie sulle abitudini, le conoscenze e le necessità dei cittadini in materia di salute.

Negli ultimi due mesi – spiega il Codacons – delle 155 puntate di trasmissioni tv monitorate, il 20% ha parlato di alimentazione e delle varie problematiche connesse, con particolare riferimento alle diete e all’alimentazione sana ed equilibrata. Ciò trova spiegazione con l’avvicinarsi dei mesi estivi e la crescita di attenzione da parte degli italiani verso la forma fisica e l’alimentazione corretta, che coincide con un aumento della domanda di diete e cure alimentari in grado di far superare la prova costume.

Subito dopo, tra i temi più trattati in tv, compare quello dell’infanzia, inteso non solo come benessere fisico e psichico dei bambini, ma soprattutto sotto il profilo delle nascite, delle adozioni e dell’aborto. Quest’ultimo aspetto risente del dibattito politico in corso nell’ultimo periodo, e relativo all’utilizzo della pillola abortiva, che ha spostato i riflettori su tale argomento, spesso però trattato con eccesiva leggerezza e approssimazione da alcune trasmissioni. Al terzo posto tra gli argomenti più discussi quello della chirurgia plastica e degli interventi diretti a modificare e migliorare l’aspetto fisico.

Negli ultimi due mesi si è registrato inoltre un forte incremento dei dibattiti televisivi in tema di psichiatria-psicoterapia, legati soprattutto ai casi di cronaca nera. Numerosi sono stati gli psicologi, neurologi e psichiatri chiamati a dibattere su questioni noir che, come noto, suscitano grande interesse nel pubblico italiano.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Codacons

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti