Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Un batterio di campagna migliora l'intelligenza e l'umore

di
Pubblicato il: 26-05-2010
Sanihelp.it - Una sana passeggiata in campagna è certamente un ottimo modo per tenersi in forma, la novità è che però potrebbe anche rendere più intelligenti. La scoperta arriva da un gruppo di scienziati del Sage Colleges a Troy di New York: un comune batterio dei terreni di campagna sarebbe capace di migliorare l’intelligenza e la velocità di apprendimento.

Il Mycobacterium vaccae se inalato potrebbe anche agire come antidepressivo naturale, stimolerebbe infatti il cervello tramite la serotonina; la scoperta è stata condotta su alcuni animali, ma i ricercatori ritengono che il batterio possa avere i medesimi effetti sugli esseri umani.

Il team di studiosi ha nutrito un gruppo di topolini con batteri vivi e un altro gruppo con una normale dieta; le cavie sono state poi messe in un labirinto. I topi nutriti con il batterio hanno avuto performance migliori.
Questo il commento della coordinatrice dello studio Dorothy Matthews: «Abbiamo scoperto che i topi che sono stati nutriti con Mycobacterium vaccae vivo hanno attraversato il labirinto due volte più velocemente e con comportamenti meno ansiosi rispetto al gruppo di controllo».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Agi

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti