Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Un nuovo test del sangue per prevedere la menopausa

di
Pubblicato il: 29-06-2010
Sanihelp.it - Un team di ricercatori della Shahid Beheshti University of Medical Sciences in Tehran, ha messo a punto un test del sangue in grado di prevedere l’età in cui le donne entreranno in menopausa, con un margine di errore di soli quattro mesi. La grande novità è stata presentata al ventiseiesimo incontro annuale European Society of Human Reproduction and Embryology (Eshre).

Gli studiosi guidati da Ramezani Tehrani hanno prelevato campioni di sangue di 266 donne tra i 20 e i 49 anni per rilevare le concentrazioni dell’ormone anti-Mulleriano (AMH). Questa sostanza viene prodotta dalle ovaie delle donne e controlla lo sviluppo dei follicoli nelle ovaie e di conseguenza la funzionalità ovarica.

I ricercatori hanno realizzato una scala secondo cui tanto più l'ormone AMH è presente nel sangue, tanto più tardivo sarà l'esordio della menopausa: «I nostri risultati indicano che l'ormone AMH è in grado di specificare lo stato riproduttivo di una donna. Ora sono necessari studi su una popolazione di donne più estesa per avvalorare ulteriormente i nostri risultati».


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Asca

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti