Le parole più cercate: Pancia piatta Influenza Cefalea
Ricerca personalizzata Google

Smettere di fumare: un atto d'amore per sé e per gli altri

di
Pubblicato il: 25-07-2003

Farla finita con il Fumo non è cosa semplice, lo sappiamo. Ciò che conta è la volontà

Sanihelp.it - Bisogna essere convinti che la decisione trasforma radicalmente la vita ed è una dimostrazione d'affetto verso se stessi, ma anche verso chi vi circonda.

Il nostro e' un programma terapeutico "certificato". Vuol dire che da anni ormai i cosiddetti "metodi per smettere di fumare" sono finiti. Esiste solo la prevenzione e la terapia del tabagismo, ad opera di conduttori che abbiano seguito opportuni programmi formativi. L'importante e' rispondere alle domande e ai problemi più importanti che si presentano quando si vuole superare una dipendenza, in questo caso quella del tabacco: Quando comincerò a sentirmi meglio? Metterò su chili? Quanto dureranno i sintomi di astinenza?...

Il centro "Take Off" propone dei programmi per la cura della dipendenza tabagica, divisi in 10 incontri, e organizzati secondo la metodologia dei GFT (Mangiaracina, 1985), accreditata su basi rigorosamente scientifiche. Vengono inoltre abbinati esercizi di rilassamento muscolare per alleviare ansia e stress, ed esercizi di kinesiologia respiratoria, per smaltire più velocemente il catrame depositato nei polmoni. Il maggior beneficio deriva dal sostegno di gruppo. Da soli si è più deboli. Studi condotti su grandi campioni di fumatori in terapia dimostrano che il sostegno gruppale garantisce i maggiori risultati nell'astinenza a breve e lungo termine. I programmi "Take Off" infine forniscono anche materiale di supporto, consulenze dei maggiori specialisti italiani, e rappresentano una vera risorsa per dare finalmente una svolta positiva alla propria vita.

Nota: I programmi in questione hanno una loro peculiarità per il fatto che per la prima volta vengono abbinate le essenze floreali (Fiori di Bach) al posto dei farmaci allopatici. Infatti, a sorteggio, alla metà dei partecipanti al corso, verrà offerto gratuitamente un "cocktail floreale antifumo standard", per aiutarli ad affrontare le tensioni inerenti ai grandi cambiamenti. Servizio di Volontariato per i giovani: per ogni corso, si offriranno due trattamenti omaggio a dei ragazzi minorenni intenzionati veramente a uscire dalla trappola del fumo

    Come si svolgono i corsi:
  • Primo incontro: lunedì (portare carta e penna)
  • Una settimana full-time (dal lunedì al venerdì successivi)
  • 4 incontri di sostegno a scadenza settimanale per consolidare i risultati raggiunti.


FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI FONTE - CONFLITTO DI INTERESSI:
Redazione Sanihelp.it

© 2016 sanihelp.it. All rights reserved.
VOTA:
Vuoi ricevere la newsletter di Sanihelp.it?
Ti potrebbe interessare:


Promozioni:

Commenti